Sonoro Proiettore 35mm PION C B1/1

Rimessa in funzione delle "Vecchie Signore"
Rispondi
FrancoLuxmagic
Messaggi: 2
Iscritto il: lun gen 03, 2022 9:03 pm

Sonoro Proiettore 35mm PION C B1/1

Messaggio da FrancoLuxmagic » sab gen 08, 2022 7:53 pm

Cari tutti,
mi presento: non sono un proiezionista ma nella mia attività professionale , nel passato, ho girato opere piccole e grandi in 16mm e 35mm. Ora, in pensione, mi dedico al restauro di proiettori (che poi colleziono) con i formati 8, 8 sonoro, 9,5, S8, 16 doppia perforatura, 16 monoperforatura ed ora il 35mm. Naturalmente ho anche filmati di tutti quei formati: amatoriali, didattici, cinematografici.
Ho risolto tutti i problemi inerenti il trascinamento della pellicola e proiezione con i tre obbiettivi montati (...non ridete di quello con la camicia in nastro di carta ...ho una sola camicia in alluminio :).
Sono però sconfitto dal sonoro.
La lampada eccitatrice funziona
il fascio di luce è "bello" e netto, ma il suono non esce. Il mio sistema di amplificazione entra in linea in un AMP e va ad una cassa. L'amplificatore funziona con TUTTI gli altri proiettori 16 ( i quali , però, hanno l'amplificatore interno e quindi ho utilizzato l'uscita in linea non amplificata).
Ho provato anche ad entrare nell'ingresso microfonico dell'AMP per capire se è un problema di impedenza: niente!

Ora mi sto attrezzando con un oscillocopio, ma sono persuaso che dovrò smontare la fotocellula del proiettore e capire
1) se il cavo è integro
2) se c'è un segnale audio generato
Il mio PROBLEMA è smontare ( e rimontare) la foto cellula.
AVETE qualche consiglio o indicazione da darmi che deriva dalla vostra esperienza?

allego foto proiettore ed amplificatore
Un grazie ed un caro saluto, Franco
Allegati
pion3.jpeg
foto Pion
pion3.jpeg (51.09 KiB) Visto 308 volte
Proiettore35_1.JPG
Foto Pion
Proiettore35_1.JPG (44.4 KiB) Visto 308 volte
fig1-ampl.jpg
Questo è l'amplificatore audio
fig1-ampl.jpg (118.24 KiB) Visto 308 volte
CavoXLR_uscitaPrpietotre35_INamplificatore.jpg
Questo cavo si innesta su quello del proiettore
CavoXLR_uscitaPrpietotre35_INamplificatore.jpg (105.86 KiB) Visto 308 volte

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24370
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sonoro Proiettore 35mm PION C B1/1

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab gen 08, 2022 8:24 pm

ciao e benvenuto

Una cellula analogica necessita di un preamplificatore in quanto il suo livello e' paragonabile a quello di un microfono. Io pero' sono "abituato male" nel senso che ho spesso lavorato con apparecchiature moderne. Una cellula moderna ha anche un'alimentazione. Non ricordo se una cellula tradizionale - cioe' solo la cellula sonora senza altra circuiteria - possa essere collegata ad un pre-amplificatore direttamente o se serva qualche tipo di alimentazione, tipo phantom. Tanti anni fa ricordo di aver collegato un proiettore ad un mixer microfonico ma erano appunto tanti anni fa, non ricordo piu' il collegamento.

Intanto ti domando: dal proiettore vedi la cellula collegata direttamente alle uscite, senza niente in mezzo?

Smontare una cellula non e' da poco se non l'hai mai fatto: purtroppo successivamente dovrai ricalibrare tutto, cosa non facile e che richiede pellicole di test, oscilloscopio e analizzatore di spettro. Magari intanto puoi aprire il tamburo (che su quel proiettore non conosco ma sto dando per scontato che consenza lo smontaggio senza toccare il braccio che sostiene la fotocellula) dare un'occhiata e magari fare due foto.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancoLuxmagic
Messaggi: 2
Iscritto il: lun gen 03, 2022 9:03 pm

Re: Sonoro Proiettore 35mm PION C B1/1

Messaggio da FrancoLuxmagic » lun gen 10, 2022 8:31 am

Caro Antonio,
grazie per le tue indicazioni, però la prova di far entrare il segnale della foto cellula da uno dei dei due ingressi microfonici l'ho già fatta e senza risultati.
Ho usato un cavo nuovo (foto) e l'amplificatore che ho acquistato ha un preamplicatore ibrido incorporato, ma andrò a vedermi la sensibilità in millivolts in ingresso.
alla tua domanda "Intanto ti domando: dal proiettore vedi la cellula collegata direttamente alle uscite, senza niente in mezzo?" posso rispondere che IO non riesco a vedere nulla pur avendo smontato il pannello posteriore laterale del proiettore, ma vedo di guardare meglio ed inviarti una o due foto specifiche.
In questi giorni farò una prova con l'oscillocopio e avrò più informazioni.

Spero in qualche indicazioni da parte di tuoi colleghi che hanno lavorato con vecchi proiettori

buona giornata, Franco
Allegati
CavoXLR_uscitaJack6mm_INamplificatore.jpg
CavoXLR_uscitaJack6mm_INamplificatore.jpg (47.14 KiB) Visto 275 volte

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24370
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sonoro Proiettore 35mm PION C B1/1

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun gen 10, 2022 11:01 am

Il proiettore ha una uscita XLR?

Frugando online sembra che la cellula dovrebbe funzionare con un preamplificatore - senza aggiungere niente.

Collega i cavi rosso e verde al pin 2 dell'XLR e il nero al pin 3. La schermatura la colleghi allo chassis del proiettore.

Puoi provare l'ingresso del microfono del tuo apparecchio, magari con un microfono? E' un po' strano vedere un ingresso microfonico in "jack" e senza selezioni di phantom on/off.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Rispondi