La situazione dei proiezionisti passati, presenti e futuri

Il contratto nazionale dello spettacolo, discussioni e proposte
Frank75
Messaggi: 1
Iscritto il: sab mag 07, 2011 3:49 pm

Re: La situazione dei proiezionisti passati, presenti e futu

Messaggio da Frank75 » ven mag 13, 2011 11:18 am

Buongiorno a tutti.
Tra le opinioni disfattiste e (anche troppo) ottimistiche voglio inserire anche la mia.
E' chiaro e ovvio che in futuro la figura del proiezionista verrà sostituita da qualche altra figura. Su questo non mi pare ci possano essere dubbi. Chi vivrà vedrà.
Ma quello è il futuro, mentre il problema vero è il presente.
Che fine faranno i proiezionisti in essere?
Il licenziamento mi pare un'ipotesi molto remota, una via poco percorribile a tutti i livelli considerando le ripercussioni che non sto qui ad elencare.
In linea di massima la strada più lineare per gli esercenti sarebbe quella di “ricollocamento” dei proiezionisti all'interno dell'organigramma aziendale. Mi pare ovvio che tale “soluzioni” vadano discusse a livello nazionale con i sindacati di settore e a livello regionale con le varie rappresentanze anche perché credo ogni sito abbia problematiche diverse, esuberi diversi e via dicendo.
E' comunque difficile, a mio avviso, fare una previsione attendibile di ciò che accadrà. Esistono tanti lavori che prevedono un monitoraggio e la proiezione dei multiplex potrà essere uno di questi.
Una disamina più seria e attendibile mi pare francamente impossibile, per ora; d'altronde stiamo navigando a vista nell'immenso mare delle opinioni personali, opinioni spesso inquinate da vecchi rancori e/o cognizioni distorte.
Buon proseguimento.

Rispondi