Stipendio di un operatore

Il contratto nazionale dello spettacolo, discussioni e proposte
Polky
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 18, 2006 7:41 pm

Stipendio di un operatore

Messaggio da Polky » sab ago 19, 2006 1:42 pm

Ciao a tutti
Vorrei entrare a far parte del lavoro come operatore di cabina...
Siccome sono ignorante in materia, volevo sapere un po di tutto dagli orari,stipendi e contratti. GRazie

diegovr
Utente 35mm
Messaggi: 295
Iscritto il: mer ago 20, 2003 9:19 am
Località: Veneto

Stipendio di un operatore

Messaggio da diegovr » sab ago 19, 2006 2:19 pm

Messaggio inserito da Polky
Ciao a tutti
Vorrei entrare a far parte del lavoro come operatore di cabina...
Siccome sono ignorante in materia, volevo sapere un po di tutto dagli orari,stipendi e contratti. GRazie
Lo stipendio dipende dal livello di inquadramento che ti danno, se ti danno il livello 3S che corrisponde all'operatore appena assunto patentato dovresti arrivare a prendere intorno ai 850 euro mensili senza straordinari e festivita'.
Se invece ti assumono con il livello 4 che e' l'operatore con esperienza vai sui 50 euro in piu' al mese forse di piu' anche... sui 930 euro di base.
Contratto e' di 40 ore se sei full time o 24/30 ore se part time (a settimana).
Gli orari sono gli orari dei vari cinema e di solito ti chiedono flessibilita' agli straordinari che a seconda dei periodi possono essere anche 50 ore mensili se sei solo nel tuo cinema.
Ti devo anche dire che se sei l'unico operatore nella struttura dove lavori, ti compete per Legge il livello 4, dato che hai una responsabilita' maggiore, sei solo.. ovviamente chi assume richiede il patentino di operatore cinematografico che va preso previo corso/esame nella tua prefettura o della citta' dove lo fanno in questo momento e una di queste tra poco potra' essere vicenza per dire :))
In seguito chi ti assume dovra' farti conseguire il patentino di addetto antincendio, corso 626 e pronto soccorso (mi pare che siano obbligatori oggi per lavorare in un pubblico esercizio e sono tutti a carico dell'azienda, mentre il patentino e' a carico tuo ma non costa quasi niente).
Ho dimenticato qualcosa? :=)

Diego_DsP - Multisala Roma - http://www.multisalaroma.it

Polky
Messaggi: 3
Iscritto il: ven ago 18, 2006 7:41 pm

Stipendio di un operatore

Messaggio da Polky » sab ago 19, 2006 4:06 pm

grazie mille per adesso

dan
Utente 35mm
Messaggi: 907
Iscritto il: mar feb 25, 2003 7:11 pm
Località: Lombardia

Stipendio di un operatore

Messaggio da dan » sab ago 19, 2006 9:28 pm

Interessante il discorso sul patentino di addetto antincendio... Io non ne sapevo niente. Qualcun'altro può confermare?

Ciao,
Daniele -- Free your mind

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24023
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Stipendio di un operatore

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab ago 19, 2006 9:36 pm

che io sappia almeno QUALCUNO nel cinema deve avere il certificato d'addetto antincendio ma non mi risulta che lo debbano avere tutti. Idem per 626 e pronto intervento.

Ciao
A

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

Stipendio di un operatore

Messaggio da Gio » sab ago 19, 2006 11:01 pm

Anch'io la so così: ci deve essere una persona che ha i suddetti patentini. Solitamente tale persona è proprio l'operatore.

Cmq la spiegazione di Diego mi pare veramente esaustiva!

Giovanni Zampieri
La petite Lumière cinemultisala - Belluno
www.cinemalumiere.it

^.^ --- IO NON SPAMMO ... non sempre almeno --- ^.^

diegovr
Utente 35mm
Messaggi: 295
Iscritto il: mer ago 20, 2003 9:19 am
Località: Veneto

Stipendio di un operatore

Messaggio da diegovr » sab ago 19, 2006 11:54 pm

Messaggio inserito da Polky
Ciao a tutti
Vorrei entrare a far parte del lavoro come operatore di cabina...
Siccome sono ignorante in materia, volevo sapere un po di tutto dagli orari,stipendi e contratti. GRazie
In ogni caso Polky non farlo solo per i soldi... in questo lavoro per durare devi avere o la passione per le macchine o per i film, senno' potresti non durare molto, e' un consiglio :)

Diego_DsP - Multisala Roma - http://www.multisalaroma.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24023
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Stipendio di un operatore

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom ago 20, 2006 12:00 am

e, soprattutto, lavorare in un posto dove i soldi non siano tutto.

Se sei di Firenze per davvero... boh!!! :evil:

Cia
A

Olmo
Messaggi: 49
Iscritto il: mer gen 21, 2004 11:54 am
Località: Lombardia

Stipendio di un operatore

Messaggio da Olmo » lun ago 21, 2006 12:14 am

Diego scusa...ma dove hai letto che nel caso di unico operatore assunto nella struttura, questi sia inquadrato al 4° livello ?
Nel contratto nazionale non ne ho trovato traccia.

E se cosi fosse...rimango a bocca asciutta visto che il titolare della struttura ha il patentino. O sbaglio ?

Grazie per eventuali info.

Francesco

diegovr
Utente 35mm
Messaggi: 295
Iscritto il: mer ago 20, 2003 9:19 am
Località: Veneto

Stipendio di un operatore

Messaggio da diegovr » mar ago 22, 2006 1:48 pm

Messaggio inserito da Olmo
Diego scusa...ma dove hai letto che nel caso di unico operatore assunto nella struttura, questi sia inquadrato al 4° livello ?
Nel contratto nazionale non ne ho trovato traccia.

E se cosi fosse...rimango a bocca asciutta visto che il titolare della struttura ha il patentino. O sbaglio ?
Il titolare di certo avra' anche il patentino ma di solito non ha i rudimenti per mettere in macchina e cmq gestire una cabina, quindi fatti valere e fatti dare il 4° livello.
Io da qualche parte ho letto che essendoci un unico operatore devono darti il 4° livello obbligatorio, non so' se sul contratto c'e' ma io l'ho letto da qualche parte e cmq quando sono stato assunto al marconi di verona mi hanno assunto al 4° livello proprio perche' nella struttura che controllavo ero l'unico proiezionista, cui competevano anche i controlli di sicurezza e la firma del registro interventi agli impianti che e' obbligatorio nei cinema adesso e che nessuno compila mi risulta in molti :)

Diego_DsP - Multisala Roma - http://www.multisalaroma.it

andrepieros
Messaggi: 23
Iscritto il: lun giu 19, 2006 12:50 pm
Località: Toscana

Stipendio di un operatore

Messaggio da andrepieros » gio ago 31, 2006 12:55 pm

Ciao a tutti...
Visto che siamo in argomento avrei questo piccolo quesito: più o meno quant' è la paga oraria lorda di un operatore di 4° livello?
Grazie.
Andrea

diegovr
Utente 35mm
Messaggi: 295
Iscritto il: mer ago 20, 2003 9:19 am
Località: Veneto

Stipendio di un operatore

Messaggio da diegovr » ven set 01, 2006 4:01 am

Messaggio inserito da andrepieros
Ciao a tutti...
Visto che siamo in argomento avrei questo piccolo quesito: più o meno quant' è la paga oraria lorda di un operatore di 4° livello?
Grazie.
Andrea
8 euro circa

Diego_DsP - Multisala Roma - http://www.multisalaroma.it

andrepieros
Messaggi: 23
Iscritto il: lun giu 19, 2006 12:50 pm
Località: Toscana

Stipendio di un operatore

Messaggio da andrepieros » ven set 01, 2006 12:12 pm

Grazie mille diegovr............

sam-mendes
Messaggi: 48
Iscritto il: gio mar 22, 2007 11:07 pm
Località: Campania

Stipendio di un operatore

Messaggio da sam-mendes » sab mar 24, 2007 3:19 pm

Salve a tutti, mi chiedevo se, abitando in una città di provincia non troppo piccola (Torre del Greco NA), ci fosse comunque la possibilità di guadagnare quegli 850 euro di partenza per un operatore che ha appena iniziato, o partirei da una cifra + bassa, per poi aumentare con l'esperienza, anche perchè qui al sud c'è una certa mentalità retrogada che mi auguro non influenzi in maniera eccessiva quanto rientra nella mia passione per il cinema.
Grazie a tutti per la risposta

Frank Jackson

JayJay
Messaggi: 22
Iscritto il: mar apr 03, 2007 5:14 pm
Località: Sardegna

Stipendio di un operatore

Messaggio da JayJay » mar apr 03, 2007 5:25 pm

Messaggio inserito da sam-mendes
Salve a tutti, mi chiedevo se, abitando in una città di provincia non troppo piccola (Torre del Greco NA), ci fosse comunque la possibilità di guadagnare quegli 850 euro di partenza per un operatore che ha appena iniziato, o partirei da una cifra + bassa, per poi aumentare con l'esperienza, anche perchè qui al sud c'è una certa mentalità retrogada che mi auguro non influenzi in maniera eccessiva quanto rientra nella mia passione per il cinema.
Grazie a tutti per la risposta

Frank Jackson
Un operatore full time percepisce circa 900 euro al mese, nelle principali aziende.
Da circa 10 anni.
Diciamo che la figura professionale dell'operatore è leggermente sottopagata...

Avatar utente
Matteo83
Moderatore
Messaggi: 1287
Iscritto il: ven ott 06, 2006 7:01 pm
Località: Mondo - Italia - Lombardia - Brescia

Stipendio di un operatore

Messaggio da Matteo83 » mer apr 04, 2007 12:45 am

900 euro dopo 10 anni ??
Ma stai scherzando spero...


---------------------------------------------------------------------------------------------------
Al mondo ci stanno tante donne, ma non tutte ci stanno. Starci è l'imperfetto del verbo pomiciare. (Toto' in "Totò, Eva e il pennello proibito")
Sono rimasto isolato: lei che hai il panfilo, me la darebbe una panfilata fino a Napoli? (Toto' in "Toto' le Moko'")

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24023
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Stipendio di un operatore

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer apr 04, 2007 1:08 am

Io ne prendo 950 dopo 4.

E non sono semplice operatore ma responsabile di proiezione. Gli scatti di anzianità sono assorbiti dal superminimo e quindi è tutto in mano alla direzione, altrimenti per altri 4 anni almeno il mio stipendio rimarrà invariato.

Ciao
A

_____________
I've always wondered if there was a god. And now I know there is
-- and it's me.
Homer Simpson

Gianluca Breda
Utente 35mm
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven dic 01, 2006 2:21 pm
Località: Lombardia

Stipendio di un operatore

Messaggio da Gianluca Breda » mer apr 04, 2007 10:22 am

posso chiedere cos'e' 'sto superminimo? mi sa tanto di qualcosa di mostruoso che mangia i soldi O_o

Gianluca

JayJay
Messaggi: 22
Iscritto il: mar apr 03, 2007 5:14 pm
Località: Sardegna

Stipendio di un operatore

Messaggio da JayJay » mer apr 04, 2007 10:44 am

Messaggio inserito da Matteo83
900 euro dopo 10 anni ??
Ma stai scherzando spero...
Nònò, dico davvero, vedi anche Marcheselli.
900 euro. Superminimi, scatti e contrattazioni varie influiscono minimamente. Lo stipendio degli operatori di cabina fa schifo.
Questo è un dato di fatto.
Sicuramente non ci puoi mantenere una famiglia...

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24023
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Stipendio di un operatore

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer apr 04, 2007 10:59 am

C'è anche da dire che c'è chi non ha nemmeno questo, non guardiamo sempre ed esclusivamente il lato negativo della bilancia. C'è chi con la medesima cifra si spacca la schiena dalla mattina alla sera...

Di sicuro non ci mantieni una famiglia ma sinceramente non conosco moltissime famiglie che hanno stipendi da capogiro.

Il Superminima è un "aumento" che ti dà l'azienda. Se di base il mio livello prevede, diciamo, 800 euro l'azienda può aggiungere un superminimo, è una maggiorazione.
Nel mio caso è un Superminimo "assorbibile" di contratto nel senso che assorbe tutte le eventuali maggiorazioni contrattuali o di scatti finché non si azzera. Quindi sul momento hai qualche euro in più, più che passa il tempo...

Devo confrontarmi con i miei colleghi, che non hanno il Superminimo, ci sta che a distanza di qualche anno con i loro scatti di anzianità abbiano raggiunto e/o superato il mio stipendio.

Con la differenza che io avrei un ruolo leggermente diverso...

Bene, vado a equalizzare una sala, ci rientra in 950 euro no?

Ciao
A

_____________
I've always wondered if there was a god. And now I know there is
-- and it's me.
Homer Simpson

Rispondi