..e se l'ultimo spettacolo salta?

Il contratto nazionale dello spettacolo, discussioni e proposte
Rispondi
giorgio
Utente 35mm
Messaggi: 293
Iscritto il: mer set 25, 2002 12:13 am
Località: Italy

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da giorgio » dom lug 17, 2005 10:05 pm

Ho qualcosa da chiedere:
ma se l'ultimo spettacolo saltasse?
da quello che e' stato fino ad ora, dovrebbe essere comunque ugualmente corrisposta la paga fino all'ora di presunta fine dello spettacolo.
Se (come mi capito' in un altro posto di lavoro) vi viene intimato di prendere un permesso pari a quanto manca alla fine del vostro orario, o che comunque vi vengono scalate delle ore alla vostra presenza del giorno tali atti sono sempre stati ritenuti comportamento antisindacale...
e' cambiato qualcosa o e' ancora cosi?

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da Gio » dom lug 17, 2005 10:27 pm

Che io sappia è ancora così:

Se non c'è nessuno si chiude e si va a casuccia ma la giornata è considerata piena (che discorso è "prenditi il permesso"? Lo hai mandato dolcemente a farsi un giro? ;) ).

Credo che in grosse strutture non ci sia il dubbio: dubito possa capitare che non ci sia proprio nessuno...

Giovanni Zampieri
La petite Lumière cinemultisala - Belluno
www.cinemalumiere.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24284
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun lug 18, 2005 12:03 am

Almeno per noi è così. Se si finisce prima se il dipendente vuole può andare a casa sennò si aspetta... :)

stivmen
Utente 35mm
Messaggi: 1625
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:13 pm
Località: Lombardia

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da stivmen » lun lug 18, 2005 7:04 pm

anche da noi non si può andare a casa prima spesso aspettiamo 10 minuti prima di dover timbrare alla 1.30.
se invece salta l'ultimo spettacolo da me devono saltare tutti e poi dipende dalla direzione se vuol pagarci fino all'ultimo e mandarci a casa o se vogliamo scappare prima dobbiamo prendere le rol.
il caso in cui manca la corrente che si fà?
anche a stare nella struttura non si può fare niente e la ditta paga giornata intera
stefano

giorgio
Utente 35mm
Messaggi: 293
Iscritto il: mer set 25, 2002 12:13 am
Località: Italy

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da giorgio » gio lug 21, 2005 12:31 am

stivmen
se salta uno spettacolo per problemi non dipendenti da noi, il diperndente, se va via perche' la direzione decide che non c'e' bisogno del dipendente (puo' benissimo dirgli di pulire una macchina) e lo manda via, al dipendente NON devono essere tolte le ore, ne dal permesso ne dalla paga! se la direzione lo tiene sul posto di lavoro senza fare niente, magari proprio perche' si aspetta che se ne vada, ma se non lo ordina la direzione, allora si prende le rol... ma che discorsi sono? se hai da farmi fare qualcosa, bene, senno' me ne vado E MI PAGHI GIORNATA PIENA!
raccontavo, all'inizio del thread, di uno dei miei precedenti posti di lavoro.
un giorno salta l'ultimo spettacolo ed il responsabile di turno pensa bene di mandarmi a casa, pretendendo poi, il giorno dopo, che prendessi delle ore...
ve la faccio corta: la questione e' andata molto in alto (sembro tranquillo, sono pacifico, ma se c'e' da combattere non mi tiro indietro) ed il responsabile e il superiore (senza palle) che lo appoggiava, se non avessi ritirato le accuse, sarebbero stati severamente puniti (qualcuno credo licenziato), poiche ammisero candidamente il tutto...

posso suggerire, a chiunque venga invitato (o comunque proposto) a prendersi delle ore di permesso quando, per una ragione che non riguarda il dipendente (se non viene pubblico mica e' colpa del dipendente: lui si e' comunque "sacrificato" la giornata fino all'ora prevista di chiusura...) si e' costretti a chiudere prima, di rifiutarsi fermamente, e, qualora la richiesta sia un'intimazione, magari seguita da minacce, di rivolgersi ai sindacati (o a qualche legale, se non si crede nel sindacato). Ho letto il CCN del mio settore (federculture) e quello dell'esercizio cinematografico: IL CASO NON E' CONTEMPLATO da nessuno dei due! esiste, per qualcuno, una banca ore, e neanche questa dev'essere intaccata!
se vi capita, informatevi da chi vi pare: il tizio che vi ha intimato di prendere il permesso orario puo' passare un brutto quarto d'ora!

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24284
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio lug 21, 2005 10:59 am

Giorgio

sembri tranquillo??? :)

Comunque quello che scrivi è giusto 100%.

Cia
A

david
Messaggi: 17
Iscritto il: ven mar 25, 2005 6:00 pm
Località: Liguria

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da david » mer set 07, 2005 1:51 am

mase uno che lavora sui traghetti un bel giorno va a lavorare e c'è mare forza 8 lo pagano o no?!?!

io penso proprio di si...non capisco perchè nel nostro settore ci devono prendere per i fond....!

scusatemi l'osservazione ma in sto periodo non dormo troppo bene :-)

bugs bunny
Messaggi: 10
Iscritto il: sab set 06, 2003 3:36 am
Località: Campania

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da bugs bunny » dom set 11, 2005 11:28 am

Invece a noi alla Warner a Napoli,se salta l'ultimo spettacolo o per qualsiasi motivo x, che non dipende dal lavoratore,vai a casa e ti scalano obbligatoriamente le ore o minuti di rol,altrimenti stai li ad aspettare il fine turno anche se mancano 1h o 15min e t'inventi qualcosa da fare,... che Americani?:mrgreen:

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24284
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom set 11, 2005 1:27 pm

Mah, senti, a Firenze questo non accade assolutamente. E' lo stesso direttore che lo sostiene. Parla con il tuo, e salutamelo! :)

Altro che "americani"...

DGMax
Utente 8mm
Messaggi: 101
Iscritto il: mer feb 25, 2004 12:14 pm
Località: Toscana

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da DGMax » ven set 16, 2005 4:37 pm

Stivmen ciao, la nostra direttrice che tu conosci bene mi ha assicurato che comunque veniamo pagati per le ore assegnate anche se usciamo prima per motivi non dovuti dalla nostra volontà.
Questo problema era stato sollevato per il fatto che noi abbiamo turni che durano più dell'effettiva durata degli spettacoli.
Pertanto posso assicurarti che Europlex paga comunque per l'orario prescritto anche se si finisce prima di proiettare.

stivmen
Utente 35mm
Messaggi: 1625
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:13 pm
Località: Lombardia

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da stivmen » ven set 16, 2005 9:57 pm

Chissà perchè a Bicocca l'ultimo spettacolo finisce giusto alle 1.25 il tempo di far raffredare la macchina
stefano

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24284
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

..e se l'ultimo spettacolo salta?

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven set 16, 2005 10:02 pm

Sta alla gestione riuscire a incrociare gli orari. Noi li confermiamo il mercoledì per la settimana seguente (se per esempio si esce alle 1.00, 1.15 o 1.30 per minimizzare perdite di tempo)...

Cia
A

Rispondi