Patentino in cinema digitali

Cos'e', dove si fa, come funziona
Rispondi
cromo1975
Messaggi: 1
Iscritto il: ven gen 27, 2012 7:19 pm

Patentino in cinema digitali

Messaggio da cromo1975 » ven gen 27, 2012 7:24 pm

ma bisogna sempre prendere il patentino per fare il proiezionista per i proiettori digitali? Se si, esiste un nuovo manuale dell'operatore cinematografico? qualcuno sa se ci saranno degli esami imminenti a Milano? Grazie anticipatamente a chi volesse aiutarmi. Angelo
Angelo

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24119
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Patentino

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven gen 27, 2012 7:39 pm

la legge non credo sia stata aggiornata. Come a suo tempo prevedeva che il proiezionista non potesse allontanarsi dalla cabina in quanto non prevedeva che che vi fosse la pellicola non infiammabile, temo che anche oggi il discorso sia similare.
Più che un proiezionista servirà un addetto alla sicurezza però.

Benvenuto, sposto la discussione in "patentino", credo sia più adatta. E aggiorno il titolo.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

sirilli
Utente 8mm
Messaggi: 139
Iscritto il: mer nov 22, 2006 3:15 pm

Messaggio da sirilli » mer lug 18, 2012 10:26 am

aggiornamenti?

Teclis
Messaggi: 1
Iscritto il: lun dic 17, 2012 2:55 pm
Skype: gianlugi.fisco

Re: Patentino in cinema digitali

Messaggio da Teclis » lun dic 17, 2012 3:54 pm

Salve ragazzi sono anche io appassionato di cinema e da qualche giorno m 'è venuta in mente questa figura professionale che veramente mi entusiasma.Volevo porvi alcune domande in merito:
Intanto volevo chiedere se è una figura professionale che è ricercata al giorno d'oggi,poi quanto può costare l'esame per il patentino e un corso per ottenerlo e infine volevo chiedere se con l 'avvento dei proiettori digitali tutta la parta pratica all'esame verrà trascurata oppure verrà svolta ugualmente?
Per tutte le info dovrei rivolgermi alla prefettura.Giusto?

luca1975
Utente 35mm
Messaggi: 334
Iscritto il: lun set 15, 2008 12:39 am
Skype: lucas.1975
Località: Appiano Gentile (CO)

Re: Patentino in cinema digitali

Messaggio da luca1975 » lun dic 17, 2012 5:52 pm

Non vorrei sembrare pessimista, ma temo che sia una professione in via di estinzione, proprio per l'avvento del digitale. E' praticamente un dato di fatto che con il digitale il lavoro del proiezionista si è ridotto in maniera sostanziale.
Senza musica la vita sarebbe un errore

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3807
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

Re: Patentino in cinema digitali

Messaggio da Walter » lun dic 17, 2012 10:09 pm

Non so che autonomia abbiano le regioni in questo campo, ma voci sicure danno per certa l'abolizione del patentino in Lombardia.
WALTER - Cinema Teatro Loverini
http://www.loverini.it

sirilli
Utente 8mm
Messaggi: 139
Iscritto il: mer nov 22, 2006 3:15 pm

Re: Patentino in cinema digitali

Messaggio da sirilli » mar dic 25, 2012 7:39 pm

voci non danno mai certezze
comunque sarebbe logico un aggiornamento del patentino cinematografico con poco cine e molta sicurezza

per i proiettori digitali non hanno standarizzato le interfacce? ognuno fa a sè?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24119
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Patentino in cinema digitali

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar dic 25, 2012 8:16 pm

quali interfacce? I proiettori digitali sono piuttosto simili come funzionamento. poi è chiaro che ognuno ha una interfaccia utente diversa, altrimenti non avrebbe molto senso avere 3 produttori diversi!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Rispondi