Un gioco da ragazze

Commenti sui film
Rispondi
Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24153
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Un gioco da ragazze

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven nov 07, 2008 2:58 am

Non so come mai ma tipicamente il primo film che vedo con un proiezionista nuovo è allucinante!! :)

Tecnicamente la copia devo dire essere ottima: ottimi colori, eccellente luminosità, ottima definizione. Unica cosa, si vede l'effetto palette in alcuni punti, segno che la lavorazione digitale non è stata proprio fatta con criterio... :(
Solo un rullo un filo più sporco, ma ci metterei la firma. Stabilità molto buona, formato Flat.

Suono discreto: la presa diretta è tornata un po' indietro come qualità rispetto alle ultime produzioni. In certe scene l'ambiente era troppo presente sporcando molto il dialogo. Ma in linea di massima era tutto sempre abbastanza chiaro. Sub e surround utilizzati con la giusta quantità, senza esagerare ma sono ben presenti.

Il film è allucinante. Esaspera la condizione di alcuni (spero) dei nostri giovani, ma se penso che un quindicenne può vedere quella roba e magari prenderne esempio... La storia non sarebbe male ma la recitazione è a livello recita di terza media (un giorno riuscirò a tornare in possesso della videocassetta della MIA recita di terza media e vedrete come il Prof. Higgins di "My Fair Lady" ricevette una standing ovation al suo ultimo monologo!! :) )

In definitiva:

film: 4
COpia: 9-
Suono: 6.5

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: Un gioco da ragazze

Messaggio da Alpy » gio nov 13, 2008 3:38 pm

Ciao.
Cosa vuol dire effetto palette? :shock:
Colori discretizzati? Cioè cattiva resa delle sfumature?

by

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24153
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Un gioco da ragazze

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio nov 13, 2008 9:36 pm

esatto.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Rispondi