proiettore fedi

Rimessa in funzione delle "Vecchie Signore"
Rispondi
giogiogio
Nuovo Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: gio set 11, 2008 9:27 pm
Località: San Paolo Brescia

proiettore fedi

Messaggio da giogiogio » lun lug 14, 2014 9:31 pm

Buonasera a tutti, tanto per cambiare ho un piccolo problema e ho bisogno di aiuto. Uni dei miei proiettori FEDI XI con lampada 1.800W con lanterna in vetroresina( tanto per far capire il modello ) quando viene accesa la lampasa provoca un rumore fastidiosissimo nell'amplificazione, cosa che non accade a lampada spenta. Domanda da 100 milioni di dollari, cosa potrebbe essere?? Con il mio amico elettricista, che mi ha aiutato a mettere insieme il proiettore, abbiamo provato in ogni modo ad isolare la parte dell'accensione, abbiamo provato per esclusione a staccare varie parti che potrebbero dare il disturbo, ma nulla! Ripeto, a lampada spenta il parlato è perfetto. Potreste darmi un'indicazione di cosa potrebbe essere? Forse pretendo un po troppo. Grazie!

fabiooo
Utente 35mm
Messaggi: 432
Iscritto il: lun mag 13, 2013 8:53 pm

Re: proiettore fedi

Messaggio da fabiooo » lun lug 14, 2014 9:51 pm

Se come mi sembra di capire il rumore c'è solo all'accensione e non mentre la lampada è accesa il problema probabilmente sta nel circuito accenditore.
Il circuito che accende la lampada da degli impulsi da migliaia di volt per accenderla, non mi stupisce che crei disturbi.

Mettere in mute all'accensione mi sembra la soluzione più semplice, già provata?
Su molti processori audio ci sono dei contatti di automazione che collegati opportunamente al proiettore tengono l'ingresso in mute finché non viene aperta la serranda, oppure sul modello in questione puoi collegare al circuito del motore un relè, che mette in mute.
Noi avevamo una Fedi in cabina mi pare proprio di quel modello affianco alla finestra di proiezione avevamo un bel tasto mute collegato al cp500.

giogiogio
Nuovo Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: gio set 11, 2008 9:27 pm
Località: San Paolo Brescia

Re: proiettore fedi

Messaggio da giogiogio » lun lug 14, 2014 11:21 pm

grazie per la risposta! purtroppo il rumore non avviene all'accensione che è molto silenziosa e rapida, ma avviene e continua quando la lampada è accesa, praticamente disturberebbe per tutta la proiezione! Facendo funzionare il proiettore senza la lampada, questo è assolutamente silenzioso. Probabilmente qualcosa scarica a lampada accesa o magari qualche filtro o boh! non so cosa, non fa il dovere che dovrebbe fare. Mi sembra un peccato cambiare tutto il dispositivo di accensione! Anche perchè io sono un semplice appassionato! non lo faccio per lavoro. La proiezione su pellicola è troppo bella! altro che il digitale! Vedere il mio proiettore che non mi funziona bene, mi disturba molto spiritualmente! Lo so, sono esagerato!

matt90
Nuovo Utente
Messaggi: 79
Iscritto il: ven mar 19, 2010 5:56 pm

Re: proiettore fedi

Messaggio da matt90 » mar lug 15, 2014 8:01 am

Ma che tipo di disturbo provoca?? Te lo chiedo perché a me è capitato con un p55 che in proiezione ci fosse un fastidiosissimo uummm di sottofondo e poi ho scoperto che il riflesso del finestrino di proiezione cadeva proprio sulla zona del tamburo del suono e si tramutava nel disturbo che dicevo (infatti a bandella abbassata non si sentiva nessun rumore strano in altoparlante...)!

fabiooo
Utente 35mm
Messaggi: 432
Iscritto il: lun mag 13, 2013 8:53 pm

Re: proiettore fedi

Messaggio da fabiooo » mar lug 15, 2014 9:30 am

Il cavo che trasporta il debolissimo segnale audio dal lettore al processore audio è schermato? collegando la calza schermante del cavo solo da un lato di solito si ottengono risultati migliori.
Quanti metri è lungo? noi avevamo quasi una quindicina di metri e avevamo dovuto mettere dei trasformatori audio per alzare un'pò la tensione altrimenti si disperdeva troppo, dei trasformatori potrebbero eliminare correnti continue che non trasportano segnale utile.
Il lettore del suono è ottico o magnetico? è schermato in qualche modo? quello sulla nostra fedi era ottico e aveva una specie di scatolina metallica intorno.
Tutte le parti metalliche del proiettore sono collegate per bene alla messa a terra dell impianto elettrico?
Il processore audio/preamplificatore dov'é? per caso a pochi centimetri dal raddrizzatore?
Il raddrizzatore è ben schermato? è collegato a terra? è un modello vecchissimo con le pareti in legno che non schermano niente?
La lanterna è solo di vetroresina?, alla nostra avevamo fatto mettere dei pannelli metallici all'interno.

In generale prima cercherei di schermare le attrezzature audio poi procederei con il resto.

giogiogio
Nuovo Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: gio set 11, 2008 9:27 pm
Località: San Paolo Brescia

Re: proiettore fedi

Messaggio da giogiogio » mer lug 16, 2014 2:00 pm

La lettura è assolutamente ottica e il cavo che collega il proiettore al preamplificatore è assolutamente originale e lungo circa 1,5 m. Anche io avevo avuto problemi l'anno scorso avendo messo un cavo lungo. Addirittura mi prendeva il rumore della croce di malta!!!!!!!!! Pazzesco!. Il raddrizzatore è di quelli in ferro degli anni 70' a forma cubica. Il disturbo avviene solo all'accensione della lampada e naturalmente, come gia detto, a lampada accesa. se io accendo l'amplificatore e accendo il raddrizzatore senza però accendere la lampada, il parlato è perfetto. La messa a terra è giusta, l'impianto me lo ha fatto questo mio amico che ha una ditta di quadri elettrici e impianti elettrici industriali, per cui non ho dubbi. Non so dove buttare la testa!!!!! E' qualcosa che succede a lampada accesa!!! AIUTATEMI!!!!!

giogiogio
Nuovo Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: gio set 11, 2008 9:27 pm
Località: San Paolo Brescia

Re: proiettore fedi

Messaggio da giogiogio » mer lug 16, 2014 2:01 pm

Ah! anche il preamplificatore è originale FEDI

fabiooo
Utente 35mm
Messaggi: 432
Iscritto il: lun mag 13, 2013 8:53 pm

Re: proiettore fedi

Messaggio da fabiooo » mer lug 16, 2014 8:58 pm

Ok che il cavo è originale ma è schermato? ha una calza di rame che avvolge il conduttore centrale? appunto perché originale e vecchio è il caso di dagli una controllata.

Se il raddrizzatore è quello che penso io, non ci giurerei che non lancia nessun disturbo sulla rete quando la lampada è accesa poi probabilmente poi il pre-amplificatore se li prende.

Il lettore ottico è anche lui molto vecchio o è uno nuovo laser? se dei disturbi finiscono sul circuito che alimenta la luce del lettore non va bene, se la luce traballa anche in modo impercettibile il traballio finisce nel audio.

Consiglio:
Con tutti i proiettori che dismettono dovresti riuscire con poca spesa a recuperare un lettore ottico laser e un processore audio più moderno così oltre a risolvere il problema senti anche meglio.

Rispondi