cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Rimessa in funzione delle "Vecchie Signore"
Rispondi
inazzarom
Messaggi: 1
Iscritto il: lun lug 11, 2005 9:29 pm

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da inazzarom » lun lug 11, 2005 10:06 pm

Buongiorno,
Sono francese e vengo per la prima volte sul forum . Vi preggo di scusarmi per mio italiano se non e troppo buono.
Ho uno proiettore 16 mm MICRON 25 della firma Officine Precisione Luserna (microtecnica) e non ho il cavo per il altoparlanti _ vorei sapere come e distribuato il connettore di uscite sul l apparechio che comporta quattro contatto .Mi farei anche piacere se poteva avere molto informazione sul questo proiettore schema di circuito per esèmpio
Molto grazie
Jacques

Immagine:Immagine 57,58 KB

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24292
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun lug 11, 2005 10:45 pm

Ciao Jacques

Benvenuto sul Forum! Sono sicuro che qualcuno potrà presto aiutarti con la tua domanda!

Ciao

Antonio

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 10:04 am

Jacques, bonjour!
Bienvenu!

Seulement une question: combien d'haute-parleurs tu peut joindre a ton projecteur?

Trad. Jacques, buongiorno e benvenuto. Una domanda: quantio altoparlanti puoi attaccare al tuo proiettore?

Luca Bellomonte

Luca Bellomonte

nandoplex
Utente 35mm
Messaggi: 1196
Iscritto il: dom mar 07, 2004 12:36 pm
Località: Liguria

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da nandoplex » gio lug 14, 2005 10:18 am

Io non vedo molto bene la foto, ma mi sembrano 2 classici connettori punto-linea, solo non tondi. Se è così, dovrebbe essere l'uscita pre-amp, se non ricordo male, come nei Bauer. Ma è tempo che non uso il 16mm, cerco documentazione.

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 11:46 am

Anche a me sembrano dei punto-linea ma on ne sono troppo sicuro...
Sembano piu grandi del classico punto-linea e troppo vicini tra loro.
Jacques, se ti fosse possibile fare una foto più dettagliata della presa sicuramente potremo esserti di maggiore aiuto.

Ciao:D


Luca Bellomonte

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Walter » gio lug 14, 2005 12:13 pm

Addirittura sembra non abbiano il punto. Sembrano due linee perpendicolari!
Mi viene un ipotesi un po balorda: non è che le due linee siano due connettori faston femmina?

WALTER - Cinema 'Al Parco'

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 12:41 pm

Penso sia una presa polarizzata irrevesibile tipo questa



Immagine:Immagine 13,12 KB

Anche se non è lei


Luca Bellomonte

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4223
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Mauro » gio lug 14, 2005 12:50 pm

Mai vista una presa simile a quella che di cui hai messo la foto, per curiosità...dove viene utilizzata?

Mauro
-CineTeatro Agorà-

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 12:56 pm

Sui circuiti di distribuzione di corrente continua a basso voltaggio e intensità per collegare degli utilizzatori senza rischiare inversione di polarità (es. camper, imbarcazioni etc.).

Luca Bellomonte

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4223
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Mauro » gio lug 14, 2005 2:03 pm

Capito, conosco le prese polarizzate irreversibili ma di quella forma davvero non le avevo mai viste.
Grazie :)

Mauro
-CineTeatro Agorà-

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 2:11 pm

Sono quelle classiche della B-ticino con incastro Magic.

Luca Bellomonte

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Orsoluca » gio lug 14, 2005 4:16 pm

Caro Jacques,

dovresti innanzi tutto sapere che cosa esce da quei connettori.
Per fare questo puoi usare un tester (strumento di misura delle correnti elettriche).
Devi per prima cosa capire se (come sostiene il grande nandoplex) si tratta di una uscita pre-amp (da amplificare ulteriormente) o se (come pensi tu) è l'uscita del segnale già amplificato da inviare direttamente agli altoparlanti.
Con la macchian in funzione e il volume a metà, nel primo caso la tensione che potrai misurare sarà di pochi millivolt (mV), nell'altro caso di alcuni volt (V).
Eseguendo questa misura potrai anche individuare la polarità dei connettori (positivo e negativo).
Se sei sicuro che si tratti della presa degli altoparlanti, guarda i cavi che sono ad essa collegati. Se sei fortunato e i colori sono quelli standard, il polo positivo sarà collegato a un cavo di colore ROSSO mentre il negativo sarà di colore NERO.
Se hai altri dubbi puoi contattare qui sul forum Alphil54, grande esperto di macchine Microtecnica.

Do pieno mandato ai moderatori di cancellare questo post nel caso abbia scritto delle castronerie immonde:D

Ciao


Luca Bellomonte

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4223
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Mauro » gio lug 14, 2005 4:21 pm

E perchè mai Luca andrebbero cancellate...tuttalpiù le cose errate si correggono ;)

Mauro
-CineTeatro Agorà-

giorgio
Utente 35mm
Messaggi: 293
Iscritto il: mer set 25, 2002 12:13 am
Località: Italy

cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da giorgio » sab lug 16, 2005 8:07 pm

di micron ne ho riparati un bel po, con mio padre... addirittura ne ho uno a colonna, di cui non funzionava la parte proiettore, e l'abbiamo cannibalizzato mettendoci una testata 16 un po' vecchiotta ma robusta (non ricordo la marca), e, volendo, si puo' cambiare con una testata 35 cinemeccanica IV (se non sbaglio)... ora funziona da dio! dobbiamo un po' rifinirlo, ma svolge il suo compito...

cmq, tornando al thread, il connettore mostrato in foto, in molti proiettori e' usato per alimentare motori esterni (la vicinanza con la presa "a vaschetta" per l'alimentazione in C.A. parrebbe avvalorate questa ipotesi).
di solito nei micron l'attacco per gli altoparlanti e' un punto-linea ( tipo (.|) )
vista pero' l'anarchia che regna nei connettori dei proiettori (alle volte due proiettori dello stesso modello presentano connettori differenti... magari perche' sono stati riparati piu' volte, adattando connettori piu' "terreni") potrebbe anche essere un connettore pre-in o pre-out (o tutti e due), come dice nandoplex...
anche io consiglio a jacques, come gia ha fatto ORSOLUCA, di armarsi di multimetro (o tester che dir si voglia), ma di settarlo prima su 500v corrente alternata (con spina di alimentazione inserita, proiettore acceso, prima con motore spento, poi con motore acceso) per vedere se non fosse proprio un connettore di corrente, usando molta cautela, controllando la tensione di uscita... se la lettura rimane a zero, o prossima allo zero, sempre con cautela, abbassare un po' il settaggio del tester fino a 50, e controllare di nuovo.

caricare un film sonoro, mettere il volume a meta', e controllare il voltaggio che ne esce. in questo caso un caro, vecchio, tester analogico (di quello "a lancetta", per intenderci) e' molto utile, perche' si puo' vedere piu' chiaramente la lancetta muoversi repentinamente su e giu, ma anche con un multimetro digitale non dovrebbero esserci problemi.
Con la macchina in funzione e il volume a metà, nel primo caso [pre out] la tensione che potrai misurare sarà di pochi millivolt (mV), nell'altro caso [uscita amplificata] di alcuni volt (V).
Nelle misure con il tester consiglio anche di verificare la polarita' del collegamento, se di uscita per altoparlanti si trattasse, per poter azzardare un collegamento.
per fare questo senza andare ad intaccare la presa, consiglio di usare dei fast-on maschio, limandoli o tagliandoli ai lati se dovessero risultare troppo grandi...
ecco fatto il collegamento... (se siamo stati fortunati)
se ho sbagliato correggetemi!

Fabbros
Messaggi: 2
Iscritto il: mar gen 31, 2012 7:27 pm

Re: cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Fabbros » lun mar 19, 2012 12:17 am

Anche se a distanza di anni rispondo al semplice quesito.

Il Microtecnica (oppure OPL) micron 25 possiede questo connettore costruito appositamente per non consentire l'accensione dell'amplificatore con il connettore disconnesso.

Il connettore di collegamento maschio, lato altoparlante (il connettore attaccato al cavo esterno) è dotato di quattro terminali due dei quali cortocircuitati, che consentono l'alimentazione dell'amplificatore, gli altri due sono i veri e propri terminali che arrivano all'altoparlante. Si può quindi affermare che il connettore funge da interruttore dell'amplificatore.

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Re: cavo per il altoparlanti 16 mm MICRON 25 OPL

Messaggio da Alvaro » ven mar 30, 2012 10:49 am

Potrebbe essere un T-Plug
tp.jpg
tp.jpg (18.79 KiB) Visto 3378 volte
ciao - Alvaro

Rispondi