Victoria 8r

Rimessa in funzione delle "Vecchie Signore"
Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 1039
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Victoria 8r

Messaggio da Elia Orselli » dom mag 31, 2020 4:21 pm

Beh, dai non è impossibile trovare del dolby tone: su ebay qualcosa salta fuori. Però se ti accontenti di una versione non originale c'è il mio: https://www.orselli.eu/wp/prodotto/tono-1khz-2/
Elia

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom mag 31, 2020 4:39 pm

Il famoso 69T contraffatto!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » dom mag 31, 2020 6:33 pm

Interessante pagina Elia!!!
Belli i test per immagine e audio! Se non riuscirò a recuperarne uno farò sicuramente riferimento al tuo shop!

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » lun giu 29, 2020 2:47 pm

Buongiorno a tutti! Spero stiate bene e mi auguro che pian piano le vostre attività stiano riprendendo e tornando alla normalità per quanto possibile.
Vedo purtroppo che nella mia zona molte sale sono ancora chiuse ma qualcuno si è organizzato con bellissime iniziative all'aperto per l'estate!
Solo un breve aggiornamento sulla questione audio su cui ci eravamo lasciati così da tranquillizzare Antonio sull'utilizzo dei miei metodi "poco scientifici" :colpa: .
Sono riuscito ad avere in prestito un loop test per l'audio ed è arrivato un bellissimo CP650.
Grazie ad un amico ingegnere munito di oscilloscopio e strumentazione adeguata tutto è stato tarato alla perfezione. In realtà, sicuramente a fortuna, ci ero andato vicinissimo e si è trattato di minime regolazioni che ho lasciato fare all'esperto cercando di capire qualcosa in più.
Per ora quindi dichiaro chiuso il restauro della Victoria8r.
Continuo a seguire il forum, ad aggiornarmi e curiosare.
Ancora grazie a tutti e alla prossima avventura...

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » mer lug 01, 2020 9:54 pm

Ecco, ho parlato troppo in fretta.
Vi prego aiutatemi. Poco fa dopo aver usato il proiettore per una quarantina di minuti circa sono arrivato tardi (forse per fortuna) a fermare il motore per cui dopo la coda di pellicola la macchina ha girato ancora per qualche secondo.
Mi sono accorto che dalla meccanica all'altezza della croce di malta usciva uno strano ticchettio.
Ho scaricato la macchina e ho provato a farla girare a vuoto spegnendo alche la lanterna onde evitare rumori estranei.
Il ticchettio era abbastanza forte e proveniva proprio dall'interno della cdm. Ho provato a vedere se ruotando la manopola della messa in quadro che fa muovere in verticale il meccanismo cambiasse qualcosa. In effetti con il meccanismo alla massima altezza (verso il rocchetto superiore per capirci) il rumore è scomparso e compare progressivamente da metà movimento in giù (scendendo verso la bobina inferiore).
Ditemi che non è gravissimo per favore!!! Non me ne ero mai accorto prima e sono quasi sicuro il problema non ci fosse.
Forse un cuscinetto??? Sono capace di risolverla da solo? Aspetto domani e vedo se per magia il rumore è sparito?
Ditemi voi se è meglio fermare tutto o se la macchina è utilizzabile comunque. Mi viene da piangere.
Allego video molto buio e forse storto ma si sente bene!!! Scusate ma non riesco a pubblicarlo bello con l'anteprima come fa Antonio.
Grazie mille a tutti


Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer lug 01, 2020 10:06 pm

Ti diro' che la meccanica del V8 la conosco il giusto. Non ho mai aperto il vano posteriore per dare un'occhiata - o forse una volta sola. Ma mi pare di ricordare che quel ticchettio potesse essere normale - non ne sono sicuro.

Domanda sciocca: c'e' olio nella macchina? Quando fai partire il proiettore vedi l'olio riempire il piccolo oblo' superiore? Se ci metti il dito sopra quando la macchina e' in funzione, lo senti pulsare? Hai mai aperto quell'oblo' e pulito il magnete che raccoglie i frammenti metallici? Mi pare vi fosse anche un piccolo filtro. Si svita a mano se non erro - a macchina ferma.

(per i link youtube, devi mettere solo l'ID del video - correggo io, mi rendo conto che non sia proprio intuitivo)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » mer lug 01, 2020 10:27 pm

Ciao Antonio. Sì l’olio c’è l’ho cambiato 3 mesi fa circa. Appena parte il motore si riempie l’occhiello superiore come da manuale.
Prima di rimettere in moto la macchina avevo pulito filtro e magnete che appaiono tutt’ora puliti.
La prima cosa che ho fatto è stato svitare il tappo di riempimento olio per dare un'occhiata (per quel che si vede) all’interno della meccanica in funzione. Puntando la luce all’interno ho visto l’olio zampillare e spruzzare felice per cui non penso sia un problema di lubrificazione insufficiente.
Se mi dici che è normale mi tranquillizzo.
A macchina carica il rumore non c’è.
Le prime volte in cui l’ho provata però non ricordo di averlo sentito...ma forse avevo la cdm a fine corsa verso l’alto o il centro e non al fondo della corsa...
Bene, lascio riposare e domani riprovo ma se mi dici che è normale sono più tranquillo anche perché le mani nella meccanica mi fanno paura solo a pensarci e non saprei a chi rivolgermi.
Per ora grazie come sempre Antonio.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer lug 01, 2020 10:33 pm

Piu' che ci penso e piu' che mi pare di ricordare di aver sentito le V8 "battere in testa" senza pellicola. Ma non ne sono sicurissimo. L'oblo' pulsa?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » mer lug 01, 2020 10:49 pm

Non sapevo dovesse pulsare quindi non ho mai provato ad appoggiarci un dito mentre è in funzione.
Domani proverò e ti faccio sapere.
In caso contrario quindi immagino sia male giusto?

cinerama77
Messaggi: 34
Iscritto il: dom giu 26, 2005 3:35 pm
Località: Veneto

Re: Victoria 8r

Messaggio da cinerama77 » mer lug 01, 2020 10:58 pm

Ciao Fra hai controllato che i denti del rocchetto superiore, inferiore o CDM non battano sui rullini ferma pellicola? Mi era capitata una cosa simile con un microcine tau portatile che aveva un rumore intermittente che spariva con la pellicola; è bastato poi registrare il ferma pellicola con la sua vite; se la pompa olio funziona e c'è lubrificazione secondo me non ci sono problemi, anche se il proiettore è un po rumoroso. Gli ingranaggi si rompono solamente per mancanza olio o per avviamenti bruschi senza l'ausilio delle resistenze di avviamento.....la mia ipotesi collima col fatto che il rumore sparisce quando la pellicola è in macchina..... Fammi sapere F

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » mer lug 01, 2020 11:06 pm

Controllerò domattina. Sinceramente non ci ho Mai fatto caso...
La macchina si avvia con inverter non più a resistenze. Ho settato avviamento e stop su 3,5 secondi basandomi sui tempi di accensione visti su vari proiettori.
Pensi sia un tempo troppo basso e che quindi renda brusco l’avviamento? A me non sembra ma sono assolutamente inesperto.
Grazie a tutti per la dose di tranquillante che mi state dando...

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer lug 01, 2020 11:09 pm

Anche qui non saprei dirti: la mia esperienza dice che l'oblo' pulsa in risposta alla pressione dell'olio - la pompa e' a stantuffo se non erro.

Controlla quello che dice Cinerama77 - anche se immagino che il rumore sarebbe molto piu' intenso! Ad ogni modo e' importante che i ferma pellicola - io li chiamo costrittori - NON tocchino niente, nemmeno la pellicola. Devono intervenire SOLO quando la pellicola ha voglia di farsi un giro! :)
Tra l'altro muovendo il quadro il problema sparisce quindi direi che il problema (se tale) e' circoscritto alla zona croce di malta.

Tranquillo per l'avviamento: ho visto tanti Victoria con le resistenze partire praticamente a razzo!! 3.5 secondi sono un lusso! :)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » mer lug 01, 2020 11:24 pm

Ok, grazie mille. Mi hai strappato un sorriso con la “partenza a razzo”. Lasco il lusso dei 3,5 secondi alla macchina e farò le prove che mi avete consigliato.
Antonio e Francesco ancora grazie...sarei perduto.
A fine anno mandatemi il conto 😉

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio lug 02, 2020 1:10 am

La pellicola non rideva quando questo accadeva! :D
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » gio lug 02, 2020 2:05 pm

Buongiorno,
ho fatto tutte le prove e non ho risolto molto nel senso che l'unica cosa chiara è che non si tratta dei rullini ferma pellicola.
Ho fatto girare la macchina senza carico e con i rullini aperti. Nei primi 2/3 minuti il ticchettio è appena udibile poi aumenta sino a raggiungere il volume che sentite nel video.
Ho quindi fatto fare un giro alla macchina con carico e anche con la pellicola che scorre il rumore c'è. Non lo avevo sentito solo perchè il rumore di scorrimento praticamente lo copre ma appoggiando l'orecchio al coperchio della meccanica con effetto stetoscopio il rumore c'è. Quindi sono sicuro venga da dentro.
Non ho percepito un "pulsare" dell'olio. Appoggiando il dito all'oblò superiore non sento nulla ma si vede benissimo lo scorrere libero dell'olio sottoforma di micro bollicine dal basso verso l'alto, non so bene come spiegare. Ho anche riaperto il tappino di carico olio per ricontrollare e direi che spruzza una meraviglia (puntando la luce all'interno si vedono molto bene gli ingranaggi superiori e sembra tutto ok).
Mi sono accorto di un'altra cosa ma non credo sia collegata al ticchettio della cdm. Con macchina a carico la parte alta della meccanica, all'altezza del rullo debitore, emette un rumore sinusoidale (spero anche qui mi capirete) tipo UUUUUOOOOONNNNNUUUUUOOOOONNNNNUUUUUOOOOONNNNN con fase abbastanza lenta come se a tratti faticasse a trascinare la pellicola ma in realtà è tutto ok. La proiezione e stabilissima e a proiettore scarico questo suono non c'è. Magari sono io che adesso sto diventando paranoico ma anche questo suono/rumore non l'avevo mai sentito prima.
Se mi dite che è fisiologico della macchina e non devo farci caso ma solo monitorare che la situazione non peggiori sto tranquillo.
Per carità, è una macchina che ha sul groppone una sessantina d'anni quindi ci starebbe anche. Vorrei davvero evitare di dover aprire il coperchio della meccanica...Mi rimetto ai vostri consigli e pareri.
Grazie!

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio lug 02, 2020 2:51 pm

UUUUUOOOOONNNNNUUUUUOOOOONNNNNUUUUUOOOOONNNNN
Qui raggiungiamo livelli mai raggiunti prima.

Ti diro': se fosse stato "OOOOOUUUUUNNNNNOOOOOUUUUUNNNNNOOOOOUUUUUNNNNN" mi sarei preoccupato, ma cosi' non e' quindi tutto ok.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » gio lug 02, 2020 3:05 pm

ahahahahahaha.
Antonio mi prendi in giro!!!!!
Non avrei saputo descriverlo diversamente e nel video che ho rpovato a fare non si sente. Comunque è U O N non O U N. Allora non mi preoccupo :colpa:

FrancescoV
Utente 8mm
Messaggi: 122
Iscritto il: ven set 13, 2019 2:44 pm

Re: Victoria 8r

Messaggio da FrancescoV » ven lug 03, 2020 4:33 pm

Buongiorno,
intanto ringrazio pubblicamente cinerama77 per la disponibilità e per la lunga chiacchierata al telefono che mi ha chiarito molti dubbi.
Tranquillizzo Antonio dicendo che il rumore "onomatopeico" che ho descritto è sparito. Mi sono accorto che la bobina debitrice era parecchio frenata dalla frizione. È bastato allentarla un po' e il rumore è sparito.
2 domande.
Le frizioni vivono di vita propria e si stringono gradualmente con l'uso della macchina? C'è un modo per tararle correttamente in modo che stiano al livello di frenatura desiderato o vanno controllate ad ogni proiezione? Ho trovato un altro post qui sul forum ma non ho capito molto. Se ci sono regole in merito educatemi!!!
Seconda domanda che riguarda il ticchettio proveniente dalla cdm. Rileggendo il manuale del proiettore e come mi ha spiegato cinerama77, in proiezione i due puntini rossi in figura (15 L) dovrebbero essere allineati.
quadro.jpg
quadro.jpg (170.11 KiB) Visto 85 volte
In effetti tale posizione fa sì che l'asse verticale della cdm sia altissimo quasi a fine corsa per cui il rumore non esisterebbe. Domando. Ma allora quando si usa il manopolone giallognolo che regola l'asse? Solo per gli aggiustamenti minimi del quadro e la messa in quadro va fatta manualmente facendo scorrere la pellicola nel pattino prima di fissarla al rocchetto della cdm?
A me avevano insegnato diversamente. Ricordo mi avessro insegnato a fissare tutto senza tener inizialmente conto del posizionamento del fotogramma e poi ruotando la manopola del quadro e facendo girare manualmente il motore controllare che il quadro fosse a posto. Ergo non ho mai tenuto conto di questa regola...e molto spesso sicuramente ho usato il proiettore con i due puntini non allineati.
Mi spiegate anche qui se c'è un modo corretto per la messa in quadro e se ho capito bene la storia dei puntini rossi?
Grazie mille!

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24260
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Victoria 8r

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven lug 03, 2020 9:13 pm

Di frizioni ce ne sono di due tipi: quelle che regolano la frizione in funzione del peso e quelle con una banale molla che fondamentalmente offrono la solita resistenza in ogni situazione. Nel primo caso mi pare che il sistema andasse regolato con bobina piena per leggere 300gr di trazione - vado a memoria. Nel secondo caso non saprei ma fondamentalmente lo regoli in modo che a bobina piena vi sia sempre trazione sufficiente per avvolgere la pellicola.

Domanda 2: posta delle foto perche' onestamente non mi ricordo.
Il quadro in teoria non andrebbe mai toccato. Serve per proiezionisti meno bravi quando si giunta qualcosa in modo incorretto! :)
A parte le battute, quando lavoravo al cinema il quadro lo regolavo con la RP40 e a quel punto non c'era motivo di regolare niente a meno che nonvi fosse un fuori quadro - evento comunque raro se sai quello che fai! :) E si', questa era la norma anche nel multisala dove lavoravo!

Mi verrebbe da pensare pero' che dovrebbe esserci un minimo di regolazione disponibile in entrambe le direzioni, per qualsiasi evenienza.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 1039
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Victoria 8r

Messaggio da Elia Orselli » sab lug 04, 2020 2:10 am

La modalità corretta è quella appunto descritta nel manuale: croce di malta al centro (e in posizione di arresto) e fotogramma caricato correttamente in quadro usando la luce di quadro. Ovviamente si può anche togliere il pressore e guardare direttamente il mascherino, nulla lo vieta. Con la croce di malta centrata la manopola presenta il pallino di riferimento in direzione dell'operatore. In questo modo se ci sono fuori quadro si è in posizione intermedia e si può correggere sia in un senso che nell'altro con un movimento ridotto.
Chi ti ha consigliato direi che ti ha dato un metodo adatto al massimo all'uso domestico, non è certo pensabile in una proiezione reale.
Elia

Rispondi