MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Forum tecnico di carattere generale
collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » lun mar 23, 2015 9:19 am

Ciao a tutti. Ho da poco preso un Microcine Mignon 35mm e ho bisogno di qualche info...

La manopola principale presenta 4 scatti:
1) motore trazione e braccio fermo (solo ventola raffr. lampada è accesa)
2) motore avvolgifilm su braccio acceso
3) motore trazione acceso
4) lampada proiezione accesa
Sono corretti?

Il motore che avvolge il film si mette in moto anche a motore trazione fermo. E' corretto?

Come si fa a svuotare la cdm dall'olio? Nella parte sopra c'è il tappo per riempire, ma sotto non mi pare ci sia nulla.
Grazie e ciao!
Immagine

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 993
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Elia Orselli » lun mar 23, 2015 3:18 pm

Il motore che avvolge il film si mette in moto anche a motore trazione fermo. E' corretto?
Sì, è fatto per usare il proiettore anche come avvolgifilm (ovviamente non caricando la pellicola in macchina). A seconda dei modelli il portabobine può avere un motore singolo sulla bobina ricevente o un doppio motore con un selettore sotto alla maniglia.

Quanto al cambio olio non ti saprei aiutare, ma in pm ti mando i contatti del costruttore, vedrai che ti saprà aiutare.
Elia

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » ven apr 03, 2015 3:46 pm

Ho provato a contattare la Microcine ma non risponde mai nessuno.. qualcuno mi può aiutare dicendo dove posso recuperare un selettore anche usato e non compatibile per il MIGNON35? Grazie...

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » mer mag 06, 2015 4:31 pm

Dopo aver contattato la Microcine sono riuscito a farmi spedire il commutatore per sistemare il mio mignon 35.
Qualcuno conosce la procedura per la sostituzione dell'olio CDM e per sincronizzare l'otturatore? Grazie.

pippo
Messaggi: 12
Iscritto il: lun dic 01, 2003 1:46 pm
Località: Sicilia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da pippo » sab mag 23, 2015 12:34 am

Per l'olio, guarda bene c'è un tappo esagonale subito sotto, per la messa in fase dell'otturatore non è difficile solo un pò di attenzione, l'ho fatto diverse volte.
Ti risponderò al più presto, appena avrò un pò di tempo disponibile.

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » mar mag 26, 2015 8:37 am

X PIPPO: Grazie mille. Quando riesci attendo news...

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » mar nov 17, 2015 6:04 pm

Ciao a tutti.. dopo essere riuscito a recuperare anche il mascherino che mi serviva ora ho il prj completo e funzionante, però ho notato una cosa:
a film carico e pronto per proiezione, giro il commutatore facendo i vari scatti fino ad accensione lampada. Questo comporta un leggero "strappo" alla pellicola in quanto il motore di avvolgimento entra in trazione prima del motore di trazione che inevitabilmente è più "lento" di quello dell'avvolgimento. Spero di essere riuscito a spiegarmi. E' "normale" tutto cio? grazie.

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 993
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Elia Orselli » mer nov 18, 2015 5:51 pm

Il primo scatto del commutatore serve per usare i bracci portabobine come avvolgifilm. In proiezione, per non strappare la pellicola devi tendere la pellicola sulla bobina ricevente a mano, tenerla ferma e fare il primo scatto con il commutatore. La pellicola rimane così tesa. Lascia la bobina ricevente e passa al secondo scatto: la pellicola inizierà a scorrere con velocità crescente fino ad arrivare ai 24 fotogrammi, rimanendo sempre tesa correttamente. A questo punto, terminata la coda, puoi passare all'ultimo scatto che alza la serranda.
Elia

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » gio nov 19, 2015 10:45 am

..Lascia la bobina ricevente e passa al secondo scatto: la pellicola inizierà a scorrere con velocità crescente fino ad arrivare ai 24 fotogrammi, rimanendo sempre tesa correttamente.
E' proprio come faccio io. Eppure mi è capitato che per qualche ragione si sia verificata una tensione proprio al momento di passare al 2° scatto. La "botta" è nel punto sotto la lanterna dove c'è il braccio ammortizzato.

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 993
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Elia Orselli » gio nov 19, 2015 10:51 pm

Molto strano. Solo per chiarezza: ovviamente bisogna lasciare passare qualche secondo tra il primo e il secondo scatto. Se la pellicola è correttamente caricata tra i rulli mi sembra difficile possa subire strappi (o almeno a me non è mai capitato, pur avendo usato molte microcine. Ma posso chiedere delucidazioni a Piccinelli)
Elia

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » ven nov 20, 2015 9:12 am

...bisogna lasciare passare qualche secondo tra il primo e il secondo scatto. Se la pellicola è correttamente caricata... Ma posso chiedere delucidazioni a Piccinelli)
Tra il primo e il secondo scatto lascio passare 2-3-4-5 secondi. eppure mi è capitato che strappasse. La pellicola è caricata giusta come da schema indicato sulla lanterna. Sbaglio qualcosa io? Se riesci a sentire Piccinelli giragli la questione. Grazie..

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Alpy » dom nov 22, 2015 10:45 am

Io ho avuto questa macchina per 3 o 4 annetti (ora ne sono passati altrettanti e anche di più da quando ho dato via tutto), ma l'unica volta che vidi strappare il film (in triacetato) con una dinamica simile a quella descritta, fu proprio dove lo comprai, quando chi caricò il film, dimenticò di mettere manualmente in tensione la pellicola prima di spostare la manopola che metteva in tensione la bobina avvolgitrice. Ma se la messa in macchina è corretta e si tende la pellicola sui rulli posteriori prima di effettuare lo "scatto" non dovrebbe succedere nulla. Ho proiettato decine di film, sia in triacetato che in poliestere e non ho mai avuto nessun incidente, tranne una volta in cui la pellicola in triacetato si strappò in proiezione per un buon metro nel senso della lunghezza per una probabile perforazione rovinata di cui non mi ero accorto. Ma penso che sarebbe successo con qualsiasi proiettore ed è stato un evento che nulla aveva a che fare con la messa in macchina, solo sfortuna.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24122
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom nov 22, 2015 6:20 pm

non conosco la macchina in questione: possibile che lo scatto debba essere fatto in modo deciso, altrimenti si ferma momentaneamente il motore?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Alpy » dom nov 22, 2015 7:30 pm

Sto provando a fare mente locale sulle operazioni che facevo io quando proiettavo. Quando attaccavo la spina alla rete elettrica si accendeva semplicemente la ventola automaticamente. Caricavo il film in macchina con i dovuti crismi (ricci superiore e inferiore) e una volta messo tutto come si deve, avevo l'accortezza di mettere in tensione la pellicola in modo che non rimanesse nessuna parte lasca in tutta quella che usciva dalla testa dell'audio, fino ad arrivare alla bobina avvolgitrice (o ricevente che dir si voglia). Perché è li che può avvenire il danno, se non la si mette bella tesa sui rulli ammortizzati posteriori, in quanto al primo scatto, il motore della bobina avvolgitrice parte, mettendo il tutto in tensione. Così facendo se c'è troppo lasco, può avvenire lo strappo, specie se la pellicola è in triacetato. A meno che la pellicola non sia così vecchia e deteriorata (sempre triacetato dunque e mi auguro vivamente che non sia nitrato) da essere così debole da rompersi con qualsiasi sollecitazione. Dopo questa fase, l'ulteriore scatto fa partire il motore a luce spenta e il successivo scatto accende la lampada e il film viene proiettato. Spero di ricordare correttamente, ma in definitiva è quello che dice anche Elia.

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » lun nov 23, 2015 5:46 pm

..al primo scatto, il motore della bobina avvolgitrice parte, mettendo il tutto in tensione. Così facendo se c'è troppo lasco, può avvenire lo strappo..
Penso che il mio problema sia proprio dovuto al fatto che forse non tutto fosse in tensione nel modo corretto. Devo riprovare per avere la certezza, spero sia sono un problema di "tensione" errata.

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Alpy » mar nov 24, 2015 6:49 am

Beh, non puoi che riprovare facendo dei test. Facci sapere :).

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 993
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Elia Orselli » dom nov 29, 2015 10:20 am

Concordo con Alpy, vedrai che mettendo correttamente in tensione non succederà più. Salvo ovviamente che per qualche ragione tu non abbia dei rulli disallineati.
Elia

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » gio gen 07, 2016 11:20 am

Ciao a tutti... durante le feste Natalizie ho avuto modo di utilizzare il Mignon 35. Ho provveduto a controllare per bene la messa in macchina e non ho avuto "strappi" come mi era capitato. Ringrazio i colleghi per i consigli!

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da Alpy » gio gen 07, 2016 6:06 pm

Felice che tu abbia risolto il problema. Buone proiezioni allora! :)

collezionista35mm
Utente 35mm
Messaggi: 204
Iscritto il: mer mag 17, 2006 8:39 am
Località: Lombardia

Re: MICROCINE MIGNON - Richiesta info..

Messaggio da collezionista35mm » lun dic 30, 2019 4:41 pm

Ciao a tutti.. rispolvero questo post per porVi un'altra questione riguardo il Microcine Mignon35.
Dopo la proiezione di 1 tempo con il Mignon il motore di avvolgimento risulta essere mooolto caldo. Praticamente non si può appoggiarci la mano sopra. Secondo voi è normale? Non dovrebbe variare la velocità in base al "peso" della bobina che mano a mano si và a riempire?
Attendo lumi...

ps: Buone Feste!

Rispondi