Christie Solaria One

Forum tecnico di carattere generale
Rispondi
Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » dom lug 14, 2013 11:43 am

In settimana anche il cinema di Sedriano si è dotato di impianto di proiezione digitale.
Viste le dimensioni ridotte dello schermo (8,00x4,50m) e visto il budget ridotto abbiamo optato per installare il Christie Solaria One, il piccolo appena nato di casa Christie, che monta il chip 0,69" e integra al suo interno IMB e SMS.
IMG_2634.JPG
IMG_2634.JPG (53.49 KiB) Visto 9662 volte
Per lo storage dei contenuti al proiettore è collegato un NAS della QNAP da 2Tb tramite cavo di rete alla porta NAS del proiettore.

Per la parte audio abbiamo affiancato al già presente cp500 il cp750 con crossover Behringer visto che l'impianto è in biamplificazione e il Dolby non integra al suo interno il crossover.

Ieri finalmente ho avuto modo di smanettare liberamente sul proiettore e l'ho trovato semplice e intuitivo nell'utilizzo; all'avvio della macchina la schermata che si presenta è uguale a quella dei suoi "fratelli" più grandi
IMG_2625.JPG
IMG_2625.JPG (35.73 KiB) Visto 9662 volte
solo che nel Menù compare una voce "Christie IMB" che da accesso alla gestione del IMB ovvero (per quanto serve all'uso quotidiano) la gestione di quello che sarebbe il server.
Questa è la schermata del SMS
IMG_2626.JPG
IMG_2626.JPG (36.71 KiB) Visto 9662 volte
anche lei semplice e intuitiva, anche se avrei preferito qualche informazione in più, tipo: prossima macro in esecuzione, un elenco della composizione della playlist con la visualizzazione delle macro (un po' come il Doremi).
La schermata di composizione delle playlist è simile a quella che utilizzano un po' tutti i server, drag and drop, nell'inserimento della macro si ha la possibilità di scegliere se posizionarla a hh:mm:ss dall'inizio o dalla fine del clip.
Con questo IMB è possibile configurare qualsiasi tipo di macro, come nel Doremi; personalmente ho creato macro per i cambi canale, luci sala, un intervallo (che non utilizzeremo mai) con ripartenza manuale, un intervallo con ripartenza in automatico dopo 5 minuti, lamp on e off, dowser open e close e i comandi per la gestione del cp750.
Tutti i comandi che non rimangono nel proiettore (cambi canale ecc...) vengono trasmessi tramite rete come stringhe di testo; anche per l'automazione (il Solaria One NON ha una porta GPIO) si utilizza una scheda che ha una interfaccia di rete.

Pecche del proiettore:
- mancanza della GPIO
- qualche piccolo bug nel software
- loggandosi come "operator" si ha accesso alle funzioni basilari per la proiezione, si evita che qualcuno possa fare danni ma...non si ha nemmeno la possibilità di modificare una playlist. Per farlo ci si deve loggare come "service" dove però si aprono anche tutte le configurazioni del sistema.
Altro al momento non mi viene in mente, sicuramente con l'uso qualcos'altro salterà fuori ma, in ogni caso, credo che tutto sarà risolvibile con degli aggiornamenti software.

Resa del proiettore:
come si può vedere dalla prima foto, abbiamo dovuto installare il proiettore un po' inclinato perchè non riuscivamo a centrare lo schermo solo con l'offset quindi in fase di masking qualcosina è stata tagliata via per correggere il keystone e, purtroppo, data l'età dello schermo dobbiamo far lavorare la lampada (da 2,1kW) al 100% e così otteniamo 12 footLambert sullo schermo.
In ogni caso la resa è ottima, ho trovato un'immagine bella luminosa, definita ma non eccessivamente "incisiva" come ho visto da altre parti in cui l'immagine aveva un qualcosa di "poco reale".
Immagine FLAT
IMG_2631.JPG
IMG_2631.JPG (37.64 KiB) Visto 9662 volte
immagine SCOPE
IMG_2632.JPG
IMG_2632.JPG (44.42 KiB) Visto 9662 volte
Dimenticavo:
l'ingest dei contenuti e delle kdm lo si fa direttamente dal proiettore (ho visto che c'è anche una opzione "ingest remoto" ma non avevo sotto mano un pc per testarla) via usb oppure esata; ieri per l'ingest di un trailer di 2 minuti ha impiegato 1m30s, sono curioso di vedere quanto tempo impiegherà per i film.

Nel complesso mi ritengo soddisfatto dell'investimento, sicuramente è tutto un altro mondo rispetto alla pellicola, sia come qualità dell'immagine che come gestione della "catena proiezione"; l'unico dispiacere è che questo impianto personalmente lo potrò usare poco visto che ormai con il cinema collaboro solo come gestione tecnica della cabina.

Una curiosità: quando abbiamo smantellato una delle due Cinemeccanica abbiamo scollegato tutti i cavi e tra questi (ovviamente) anche i 4 del cambio macchina...
Mettiamo in moto la Cinemeccanica rimasta e cazzarola non si alza più la serranda...completamente morta :( Abbiamo subito pensato a un ricatto da parte del proiettore che non voleva rimanere solo :D salvo poi scoprire che c'erano da ponticellare due contatti per abilitare il cambio macchina in presenza di un singolo proiettore :colpa:
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24110
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom lug 14, 2013 1:00 pm

Come mai un aspiratore che butta in cabina stessa? Non ti fidi dell'estrazione del Solaria?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » dom lug 14, 2013 1:10 pm

Provvisoriamente butta in cabina; a breve metteremo il tubo che butta sulla tromba delle scale, tempo di trovare qualcuno che faccia un buco nel muro.
Ci hanno detto che sarebbe bastato il suo estrattore, abbiamo però voluto "stare larghi" e mettere un aspiratore aggiuntivo.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24110
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom lug 14, 2013 1:11 pm

Ah ok! Molto professionale l'aspiratore sul muro, per evitare vibrazioni sulla macchina. 12fL in Flat o Scope?
E' un po' poco se consideri che la macchina è nuova. Un domani anche con la lampada nuovo non farà più di 10, 9...
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » dom lug 14, 2013 11:51 pm

Me lo hanno detto se flat o scope ma ahimè non lo ricordo.
Sicuramente il prossimo investimento sarà sostituire il vetro di proiezione con uno migliore e sostituire lo schermo che ormai ha sulle spalle 10 anni di servizio e di continui avvolgimenti e svolgimenti
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24110
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun lug 15, 2013 12:02 am

Spero Flat, che nel tuo caso è il più zommato.
Capisco il budget limitato comunque. Il problema è che se in futuro la luminosità scendesse parecchio potrebbe essere un problema perché la macchina non è aggiornabile sotto quel punto di vista. In genere si cerca di calcolare la macchina per almeno il 50% di luminosità in più - che non vuol dire che devi avere 28fL, credo che il fL sia una grandezza logaritmica, ma non saprei dirti a che valore dovresti puntare.
Non ho mai misurato di persona ma mi dicono che un light engine usurato scende anche del 50% di efficienza. Poi considerando la piccola macchina magari il problema per te non si pone prima di decine di migliaia di ore.
Per il vetro, se hai "problemi" di luce vai di Schott Amiran antiriflesso se te lo consentono. Da pulito pare che non ci sia, trasmette il 97% di luce e poiché è perfettamente chiaro riduci anche la correzione colore - che LEVA luce.

Edit: ma che io sappia le finestre Cinemeccanica non avevano vetri scadenti. Non credo che tu possa recuperare molto, se non appunto con un Amiran, ma non aspettarti grosse cose.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

dthoupis
Nuovo Utente
Messaggi: 72
Iscritto il: sab lug 03, 2010 6:36 pm

Re: Christie Solaria One

Messaggio da dthoupis » gio lug 18, 2013 8:53 am

Ciao.
Per fare funzionare la serranda del proiettore 35mm devi mettere un jumper sul 52 e 53.

Saluti

Demetris

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » gio lug 18, 2013 2:01 pm

Grazie Demetris
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » gio ago 22, 2013 7:10 pm

Effettuato il primo ingest di un film vero e proprio: tramite porta eSATA un film da 133GB è stato ingestato in un'ora, non male.
Tra l'altro tempo fa ho provato a fare l'ingest di contenuti da remoto ma per il momento non funziona :-(
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24110
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio ago 22, 2013 9:53 pm

Ancora non hai proiettato un film?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » gio ago 22, 2013 9:56 pm

Fino ad oggi ho avuto la possibilità di proiettare solo trailer. Il primo film è arrivato oggi, fai conto che al momento dell'installazione la sala era chiusa per ferie
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Simo89
Utente 8mm
Messaggi: 136
Iscritto il: lun giu 04, 2007 7:33 pm
Località: Robecco sul Naviglio
Contatta:

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Simo89 » gio ago 29, 2013 4:42 pm

Ciao Mauro,

noto con piacere che vi siete aggiornati anche voi :) noi abbiamo effettuato l'installazione i primi di agosto e adesso sto fidendo gli ultimi lavoretti in cabina, aprirò sicuramente un post dedicato.
CineTeatroAgorà
P.zza XXI Luglio, 29 - Robecco s/N (MI)
Tel. 02 94975021
https://www.cineteatroagora.it

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » gio ago 29, 2013 6:45 pm

Qualche giorno verrò a trovarvi :-)
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Nicopal
Messaggi: 16
Iscritto il: sab dic 20, 2008 10:18 am

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Nicopal » ven set 20, 2013 9:57 pm

Buonasera
Anche noi in una cabina abbiamo da febbraio un Christie Solaria One, ne siamo pienamente soddisfatti ma ci sono due cose che con il server IMB non riesco a fare tanto da iniziare a pensare che ci sia un errore di programmazione del IMB.
Non riesco a fare spegnere le luci ad inizio film e riaccenderle alla fine del film (credits offset), ovviamente intendo come orario
Per la fine del film e della riaccensione delle luci, bigogna togliere dal tempo (credits offset) i minuti della proiezione dei trailers?
Magari Mauro o chi altro può venirmi in aiuto postando una simulazione di PLAYLIST.
Grazie

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24110
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab set 21, 2013 12:36 am

Non conosco minimamente l'IMB Christie quindi posso aiutarti poco.

L'automazione delle luci funziona? Cioè, puoi accendere e spegnere le luci manualmente da qualche parte?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Nicopal
Messaggi: 16
Iscritto il: sab dic 20, 2008 10:18 am

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Nicopal » sab set 21, 2013 12:06 pm

Buongiorno Antonio
Si le luci funzionano, ma se inserisco la macro tipo " luci off when clip start" ed inserisco come tempo 2 secondi , me le spegne dopo 11 secondi.
Per questo volevo confrontarmi con chi ha un IMB per vedere se è un problema mio quindi di errata impostazione del software oppure di un mio errore nella creazione della playlist

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » sab set 21, 2013 12:40 pm

Da noi non ho riscontrato questo tipo di problema.
Quando inserisci i credits offset non devi togliere i tempi dei trailer visto che il riferimento temporale per posizionare la macro è l'inizio della clip.
Mi viene da pensare a qualche errore nella creazione della macro: se lanciate la macro "a mano" il comando viene eseguito subito?
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Nicopal
Messaggi: 16
Iscritto il: sab dic 20, 2008 10:18 am

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Nicopal » sab set 21, 2013 6:29 pm

Buonasera Mauro

Grazie, era quello che cercavo. Infatti anche secondo me c'è un errore nella programmazione del software.
Per fare in modo che le luci ci accendano in orario devo escludere dai credit off il tempo dei trailers.

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3807
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Walter » dom set 22, 2013 11:18 am

Mauro ha scritto: Quando inserisci i credits offset non devi togliere i tempi dei trailer
Nicopal ha scritto: Per fare in modo che le luci ci accendano in orario devo escludere dai credit off il tempo dei trailers.
mmm forse sono stordito io, ma mi pare stiate dicendo cose diametralmente opposte...
WALTER - Cinema Teatro Loverini
http://www.loverini.it

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4214
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Christie Solaria One

Messaggio da Mauro » dom set 22, 2013 11:31 am

Quando io faccio le playlist per posizionare la cue di accensione luci sui titoli NON tolgo la durata dei trailer.
Attenzione però: quando visiono il film per trovare o verificare i titoli NON lancio la playlist ma solo il file del film in modo da avere il tempo "pulito"; se invece cerchi i titoli visionando la playlist completa allora devi togliere la durata dei fuoriprogramma.
Ahimè il Christie, a differenza ad esempio del Doremi, visualizza solo il tempo totale della playlist e non anche quello della singola clip.

Nicopal però non hai risposto alla mia domanda: se lanciate la macro da SYSTEM-> AUTOMATION->RUN MACRO le luci reagiscono immediatamente o hanno un ritardo?
Che tipo di automazione utilizzate?
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Rispondi