proiezione pubblica - acquisto proiettore

Forum tecnico di carattere generale
igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » mar set 09, 2003 5:04 pm

Vorremmo fare delle proiezioni in una sala oratoriale, dotata di proiettore con supporto videocassetta. La SIAE ci ha dato il nullaosta, subordinato alla richiesta alle case, a loro discrezione.
Contattate la WB e la Mikado, ci hanno detto che è vietato farlo e ci sono leggi che lo vietano!:(
Qualcuno ne sa qualcosa?!
Se così fosse l'unica alternativa sarebbe prendere un proiettore.
Vorrei chiedervi dei consigli a riguardo (la sala è di 200 posti, sarà 40x15m, lo schermo 7x4circa) .Ma soprattutto il budget è bassissimo. Mi potete dare dei riferimenti di costo minimi per l'acquisto, e di eventuale noleggio?
Vi ringrazio molto,
Igor

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24298
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar set 09, 2003 6:34 pm

In effetti avevo sentito dire anche io di questa differenza VHS/35mm... Io non lo capisco, se ho un videoproiettore perche' non posso pagare la WB per proiettare una videocassetta invece di un 35mm?????

Ciao
A

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Gio » mar set 09, 2003 9:03 pm

E' giusto.

In effetti, il fatto che abbiano chiesto il permesso è già cosa rara.

Però, se anche vogliamo tralasciare il discorso di permessi per il VHS, il problema rimane lo stesso: uno schermo di 7 metri di base è tutt'altro che piccino e, con un VHS hai voglia a riempirlo...
La sala mi pare, infatti, non certo piccola...
Per noleggiare un proiettore ci si può rivolgere al concessionario più vicino e sentire da lui cosa può fare (di solito noleggiano per le arene no?)

Ciao Ciao

Giovanni - Multisala Lumière

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Walter » mar set 09, 2003 9:32 pm

Ciao Igor, vorrei farti presente un paio di cose:

1. Il proiettore di VHS/DVD è silenzioso e puoi tenerlo in sala mentre il proiettore 35mm fa parecchio rumore e devi metterlo (anche per legge) in un locale separato, isolato acusticamente e con porte e pareti REI ecc. ecc..

2. Il noleggio del proiettore conviene solo per pochi mesi..tieni presente che con quello che pagheresti un anno di noleggio ci potresti comprare un proiettore quasi nuovo! Se ti puo interessare conosco un'azienda di milano che noleggia proiettori (non so pero di dove tu sia).

Ciao

WALTER

gianlucamanzoni
Utente 16mm
Messaggi: 182
Iscritto il: mar mar 11, 2003 1:03 am
Località: Sardegna

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da gianlucamanzoni » mar set 09, 2003 9:33 pm

Complimenti per l'onestà,igor
sono d'accordo con gio che non tutti chiedono il permesso per proiezioni VHS!E anche vero che uno schermo di 7 metri necessita della qualità della pellicola per rendere al meglio.
Ti consiglio di optare per un proiettore portatile con lampada da 1600/2000 W.
Prova a rivolgerti direttamente ai produttori(Prevost-Milano,Microcine-Bologna).Se non noleggiano loro direttamente,sicuramente ti indirizzeranno verso le persone giuste.

Ciao
Gian Luca

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » mer set 10, 2003 10:11 am

Vi ringrazio.
Al di là del discorso onestà che credo importante, fare un cineforum per 200 eventuali spettatori in modo illegale è più che rischioso.
Io sono della zona di Como, quindi la Prevost mi andrebbe bene.
I prezzi di microcine, che non penso cambino molto, non ci sono accessibili! Hai ragione Walter, mi sa che converrebbe comprarlo più che acquistarlo, averne i mezzi.
La ns sala ha un vecchio proiettore (probabilmente risale a 30 anni fa) che, a detta del gestore della sala, manca di un pezzo(?!) e ha un formato incompatibile con il 35 mm. Ma sia io che lui non siamo tecnici a riguardo!! Potremmo farlo vedere a qualcuno. Eventualmente vi faccio sapere marca e modello!?
Voi siete della zona o conoscete qualcuno che fa manutenzione e se ne intende a cui quindi poterlo far vedere?
E qualcosa di usato?
Grazie.
Igor

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Walter » mer set 10, 2003 2:15 pm

Igor, nella zona di Milano esiste la A.M.C. di Sergio Como che, oltre a noleggiare proiettori, è miracoloso nella rimessa in funzione di quelli vecchi (pensa che lui riesce a fare uscire una macchina funzionante unendo i pezzi di vecchie Fedi di Cinemeccanica e Prevost).
Ha fatto alcuni lavori al mio vecchio cinema e si è sempre dimostrato onesto.
Se ti interessa ti mando una mail con indirizzo e telefono.

Purtroppo io non posso aiutarti in quanto anche io sono alla ricerca di un vecchio proiettore da mettere in cabina (se avessi qualcosa te lo cederei volentieri, se non ci si aiuta tra oratori:D).

Facci sapere marca e modello del proietore che hai e vediamo cosa si puo scoprire.


CIAO


WALTER

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » mer set 10, 2003 6:43 pm

Appena so modello e marca ve lo comunico.
Puoi mandarmi via mail l'indirizzo?
La mia è igormalgrati@tiscalinet.it
In effetti se non si potesse sistemare quello vecchio, trovare qualcosa di usato sarebbe buona cosa.
Grazie

Igor

Dino microtecnica
Utente 35mm
Messaggi: 303
Iscritto il: sab ago 09, 2003 9:10 pm
Località: Veneto

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Dino microtecnica » ven set 12, 2003 7:36 pm

Ciao Igor, quella del divieto di proiezione del vhs mi è proprio nuova!Non capisco....anche perchè so che in un paesino vicino al mio, in una sala riunioni comunale, proiettano alcuni film aperti al pubblico durante l'inverno con proiettore vhs/dvd; ora o lo fanno di frodo oppure la possibilità c'è solo che i grandi produttori hanno maggiore interesse ke le proiezioni pubbliche siano 35mm.
Per quanto riguarda l'acquisto di un proiettore tieni presente che la cifra media si aggira dai 10.000 Euro in su....;data la vostra situazione vi consiglio un usato...magari con un po' di pazienza può capitare l'occasione di un cinema che dismette un proiettore ancora funzionante.per quanto riguarda la riparazione del vostro vecchio proiettore a milano esistono anche le officine Veronese che si occupano di riparazioni: il loro sito internet è: www.veronesepaolo.it

Dino

Dino microtecnica
Utente 35mm
Messaggi: 303
Iscritto il: sab ago 09, 2003 9:10 pm
Località: Veneto

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Dino microtecnica » ven set 12, 2003 7:38 pm

Mi correggo: il sito è www.veronesepaolo.com
CIAO e buona fortuna

Dino

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Gio » sab set 13, 2003 12:12 am

Dino,

mi sa proprio che lo fanno di frodo...
In alcune località, infatti la SIAE concede il permesso che, però, essendo riferito alla mera colonna sonora del film, non comprende compensi per l'autore (o il proprietario) dell'opera. :(

Lo facevano anche in alcuni paesini qui del bellunese fino a quando, per sfortuna loro, si sono autoincensati sul giornale e, questo, è finito nelle mani di un agente di una casa noleggio.
Ho avuto modo di leggere la lettera raccomandata inviata dalla casa di distribuzione: giuro, metteva veramente inquietudine. [:0]

Permettere la proiezione di soli film a 35mm limita la pirateria, siamo daccordo no?

Tornando al proiettore :) se la macchina è "portatile" può benissimo stare in sala senza bisogno di particolari schermature (leggi strutture REI) in genere il rumore è abbastanza contenuto, ma può, comunque, dare fastidio... ma se la sala è grande forse è accettabile. Una volta sono stato chiamato in una sala della diocesi perché avevano bisogno di un proiezionista :D per proiettare un lungometraggio... l'ho montato al mio cinema (Igor, hai le attrezzature per montare il film?) e poi sono andato là: proiettore Microcine, abbastanza semplice ed affidabile e, per coprirne il suono, è bastato alzare un pelo il volume (concordato col regista che era là).

CIAO CIAO

Giovanni - Multisala Lumière

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » sab set 13, 2003 2:45 pm

"Non credo nei diritti d'autore, solo nei doveri" J.L.Godard
Con questa frase letta oggi autoironizzavo sulla sorte molto precaria del ns cineforum.
Dunque: scusate il ritardo, settimana prossima vi dico modello e quant'altro abbiamo in oratorio.
Alla tua domanda Gio(Igor, hai le attrezzature per montare il film?),
rispondo candidamente con un'altra domanda, non essendo io tecnico a riguardo: quali sono le attrezzature per montare il film?
A quanto vedo comunque tra case,siae,tecnici c'è un pò di caos!
Ai miei scopi non interessa più il discorso Vhs, vediamo di risolvere coi proiettori.
Ma il dubbio resta:
perchè la SIAE dice una cosa e le case un altra? Che leggi regolano tutto ciò(le case stesse, non sanno citare la legge, dicono solo non si può, a volte in modo arrogante, minacciandoci come la WB di farci causda!!??:x)?
In effetti mi è chiaro il motivo: se su una vhs si paga solo la colonna sonora e non i diritti mentre un pizza media (vi prego di intervenire con altri dati, io cito quelli di due case) si aggira su un valore di 150 euro (almeno, oppure il 30% del biglietto se supera 150 euro, è giocoforza che non ti diano il nullaosta per vhs!!
Ma questo significa che la ns sala 200 posti (4euro a spettatore) ha bisogno di 40 persone solo per ripagare il film! E i costi di gestione, e l'investimento del proiettore? Serve qualcuno che faccia funzionare il proiettore, o con un pò di pazienza uno di noi, una volta visto, può farlo?!
Se tutto ciò fosse il motivo, non basterebbe mettere diritti d'autore anche sulle vhs, che sono più abbordabili per i cinemini che cominciano a fare proiezioni?
La vedo molto dura!!
Vi prego di correggere inesattezze nei miei dati e nei miei ragionamenti, è un mondo che sto conoscendo da una settimana a questa parte!!
Grazie mille, di cuore, Igor

giorgio
Utente 35mm
Messaggi: 293
Iscritto il: mer set 25, 2002 12:13 am
Località: Italy

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da giorgio » sab set 13, 2003 3:11 pm

Il divieto dato dalle case cinematografiche è quantomeno ovvio: le agenzie guadagano con l'affitto delle copie, che può essere sia sotto forma di affitto vero e proprio, sia con percentuale sull'incasso (a volte tutti e due), alle volte si parla anche di "minimo garantito" (ovvero una minima cifra di incasso che il gestore deve garantire alla casa cinematografica) che può essere più o meno oneroso, dipende dall'importanza del film.
ovvio che tutto questo gioco lo si puo fare con le pellicole cinematografiche, visto che le agenzie detengono i diritti delle copie 35mm. Penso invece che Igor si debba rivolgere alle case che si occupano del reparto video (di solito ci sono scritti indirizzi e numeri di telefono sul retro della cassetta). da loro bisogna farsi rilasciare il nulla osta alla proiezione, accordandosi sui diritti e cose del genere. in caso di "conflitto di interessi" (ovvero film editati su cassetta/DVD ma ancora disponibile in 35mm presso l'agenzia di noleggio) allora consiglierei di provare con film inediti in sala, su cui le agenzie non abbiano voce in capitolo!!!!
PS ho un service che si occupa di proiezioni sia pellicola che video, se tu fossi stato a roma (dove risiedo io) ti avrei fatto un prezzo di favore!!!!

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » sab set 13, 2003 3:18 pm

Con "case che si occupano del reparto video" intendi che fanno solo quel reparto? Se si quali conosci?
Ciao, Igor

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24298
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab set 13, 2003 3:39 pm

ora capisci Igor come mai nelle sale moderne il popcorn va tanto di moda...

Ora capisco anche perche' le case distributrici hanno vietato la proiezione in VHS e DVD... Il percorso di una copia 35mm è chiaro, quello di una VHS o di un DVD un po' meno.

Igor, per montare un film ci vogliono due semplici apparecchiature: un avvolgifilm e una giuntatrice. Entrambi, essendo apparecchi destinati al solo uso professionale cinematografico, costano un bisibilio... :evil: Almeno nuovi.

Ciao
A

Dino microtecnica
Utente 35mm
Messaggi: 303
Iscritto il: sab ago 09, 2003 9:10 pm
Località: Veneto

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Dino microtecnica » sab set 13, 2003 7:43 pm

Igor, mi spiace dirti che,oltre alle attrezzature per montare il film, (che con un buon colpo di fortuna potresti riuscire a recuperare da qualche cinema dismesso) per proiettare il 35 mm c'è bisogno di un patentino :( che viene rilasciato dall'agis dopo aver sostenuto un esame teorico e pratico. Questo per garantire che l'operatore non solo sia competente nel funzionamento delle macchine da proiezione ma sappia anche intervenire con competenza in caso di incendio o altri incidenti. Informazioni più precise riguardo al patentino le puoi trovare in questo sito (proiezionisti.com)
CIAO!

Dino

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » mar set 16, 2003 3:36 pm

Sul proiettore del mio oratorio non c'è nulla che ricordi un marchio
C'è un logo (cerchio esterno dentato blu, con all'interno una routa rossa su cui c'è un sorta di v nera fatta con la pellicola)Ho schizzato il logo ma non riesco ad inserire l'immagine!! Se no ve lo mando via mail!!
Comunque è in pessimo stato, dove c'è la lampada ci sono organi su cui c'è ruggine e manca il "raddrizzatore", andato perso. Sul motore c'è scritto FICEM Milano (motore asincrono)
Ora anche ammesso che dai miei geroglifici si possa intendere di che cavolo si tratti, come vi dicevo i costi remano contro.
Spero in ulteriori consigli ma dubito, visto i pochi dati.
Il mio paese temo ormai abbia perso un'occasione di vitalizzare con cinema di qualità la zona!!
Vorra dire che proietteremo american pie, hulk e copmagnia bella!!:(:(:(
Ciao, Igor

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Walter » mar set 16, 2003 3:59 pm

Da quanto racconti il proiettore di cui parli è della ditta Veronese (il logo coincide).
Dovresti provare a sentire il sig. Paolo Veronese, che appunto è il titolare della ditta e magari lui ti puo dire cosa si puo fare per riportare in vita la tua macchina (se è un po vecchia probabilmente è stata costruita quando il titolare era suo padre ma penso proprio che saprà aiutarti). Per maggiori informazioni vai sul sito www.veronesepaolo.com e li dovresti trovare le informazioni che ti servono per contattarlo.

ciao

WALTER

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24298
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar set 16, 2003 5:34 pm

Igor

Per inserire una immagine devi mandarla a me. La inseriro' io per te. Ma in questo caso fai prima ad andare su www.veronesepaolo.com e dirci se il logo che hai sul tuo proiettore corrisponde a quello nella home page! :D

Ciao!
A

igor
Messaggi: 13
Iscritto il: mar set 09, 2003 5:03 pm

proiezione pubblica - acquisto proiettore

Messaggio da igor » mar set 16, 2003 6:20 pm

Si trattava proprio di Veronese, grazie.

Vi relaziono.:)
Probabilmente è un 16 mm (così mi dicevano in oratorio). Quindi irrecuperabile (mi diceva che non vale la pena, essendo il mercato quasi esclusivamente in 35 mm).
Della fertile chiacchierata (consigli su tutto, prezzi purtroppo che non ci permettono di ridiscutere il ns impianto), è uscita la possibilità di proiettare il tutto facendo un cineclub, si fanno le tessere, si proietta senza alcun problema di sorta,...
Non ne so nulla, voi qualcosa di più?
Mi informo e vi racconto il tutto.
Grazie, Igor

Rispondi