Raffreddamento proiettore

Forum tecnico di carattere generale
Monzi
Messaggi: 45
Iscritto il: mar gen 21, 2003 1:39 pm
Località: Piemonte

Raffreddamento proiettore

Messaggio da Monzi » mar gen 28, 2003 5:07 pm

No, direi che sono comunque casi sporadici, ma grazie alle leggi di Murphy cadono tutti contemporaneamente <img src=icon_smile_big.gif border=0 align=middle>

Penso che lo sappiate tutti:
le leggi di Murphy sono le uniche leggi invarianti della natura <img src=icon_smile_tongue.gif border=0 align=middle>



Saluti, Luigi.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24292
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Raffreddamento proiettore

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer gen 29, 2003 2:35 am

In effetti al pathe' su 16 lampade solo 1 si e' guastata a poche ore dall'avvio. Quindi sembra un problema non cosi' grave, o almeno rientrato.

Ciao
A

GV
Utente 8mm
Messaggi: 100
Iscritto il: dom nov 03, 2002 2:30 pm
Località: Caracas - Venezuela

Raffreddamento proiettore

Messaggio da GV » mer gen 29, 2003 9:11 pm

Hola a tutti,

la mia diretta esperienza é con:
Osram;
Ushio (fabbrica anche per Christie);
LTI (fabbrica anche per Strong (Century, Simplex e Ballantine)).

Tutte hanno i loro diffettucci, peró la Osram é quella che definitivamente risulta la migliore.

Ushio é publicizzata come una lampada con miglior quarzo, dura piú tempo cristallina, dura piú tempo in forma assoluta, ecc.
Ho installato una Osram e una Ushio in due proiettori, lo stesso giorno, la stessa cabina, la Ushio duró lo stesso tempo della Osram peró ho dovuto caricarle qualche A in piú (alla fine) per ottenere gli stessi FLb.

La LTI non la consiglio a nessuno, nemmeno a un nemico!!

Giorgio.

giorgio
Utente 35mm
Messaggi: 293
Iscritto il: mer set 25, 2002 12:13 am
Località: Italy

Raffreddamento proiettore

Messaggio da giorgio » gio gen 30, 2003 12:54 am

Cmq dalla mia esperienza di tecnico e di proiezionista, i problemi che mi hanno dato le ushio (mancati accendimenti, tremolii vari della luce - quando non si trattava di lanterne non sufficentemente ventilate - ecc ecc) le osram non me li hanno mai dati!!!
riguardo il raffreddamento: le cinemeccanica sopra i 3000w vanno raffreddate ad acqua, le prevost sopra la 4000w e le kinoton... beh, ho utilizzato fino alla 5000 senza raffreddamento e la testata era leggermente calda dopo 4 ore di lavoro.... mmmmmmagica kinoton! ;)

Rispondi