Aspect ratio diverso dai formati standard

Discussioni riguardanti il Cinema Digitale
Rispondi
wewgio
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mar 09, 2017 12:40 pm

Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da wewgio » mar lug 17, 2018 3:37 pm

Buongiorno. Siamo un laboratorio di post-produzione. Un cliente ci ha inviato un lungometraggio
destinato ad essere distribuito nelle sale cinematografiche in formato 1920 X 1080 con due piccole
bande nere sopra e sotto. I pixels al netto delle bandde nere sono 1920 X 960 ecorrispondono ad un aspect ratio di 2:1, fuori da qualunque standard.
Il consiglio che chiedo è il seguente : dal punto di vista del proiezionista è preferibile ricevere un DCP flat (1998X1080) in cui per non croppare alcuna
porzione dell'immagine rimangono due piccole bande nere sopra e sotto il video oppure è meglio ingrandire lo stesso in modo da riempire per intero
il frame in senso verticale, ma croppando due piccole porzioni dell'immagine ai lati ?

Grazie

Antonio

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24292
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar lug 17, 2018 5:03 pm

Benvenuto

Nessun cinema farà mai un formato apposta per ciò che non è standard. Se lasci le bande nere, le vedranno sullo schermo. Crollare direi che dipende da chi ha fatto il contenuto, se a loro va bene penso che sia la cosa migliore.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 1045
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da Elia Orselli » mar lug 17, 2018 6:39 pm

Peraltro ci saranno due bande nere anche ai lati sx e dx, visto che appunto il flat ha per base 1998.
Elia

wewgio
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mar 09, 2017 12:40 pm

Re: Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da wewgio » mar lug 17, 2018 8:40 pm

Mi spiego meglio con questi due esempi. In Frame 1 è visibile ogni parte del fotogramma originale, ma sono presenti due fastidiose bande nere
sopra e sotto.
In Frame 2 l'immagine riempie correttamente l'area di 1998 X 1080 pixels, ma al costo di
tagliare due porzioni laterali dell'immagine.

Per non rischiare di ricevere contestazioni sarebbe preferibile non tagliare nulla dell'immagine originale (Frame 1) ma mi chiedo se le bande nere
proiettate sullo schermo del cinema siano per così dire "evidenti" oppure vengano assorbite dall'oscurità della sala e non siano in effetti percepite
dallo spettatore.
Allegati
Frame-2.jpg
Frame-2.jpg (58.74 KiB) Visto 2580 volte
Frame-1.jpg
Frame-1.jpg (56.75 KiB) Visto 2580 volte

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24292
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar lug 17, 2018 9:12 pm

ti eri spiegato benissimo!

Non dovrebbero essere coesi' evidenti ma non credo che stia a voi decidere. Io interpellerei la produzione.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

wewgio
Messaggi: 5
Iscritto il: gio mar 09, 2017 12:40 pm

Re: Aspect ratio diverso dai formati standard

Messaggio da wewgio » mer lug 18, 2018 7:45 pm

Pensandoci bene è meglio evitare sempre il letterboxing quando si proietta in FLAT. Quindi abbiamo optato per l'opzione Frame 2.Grazie a tutti per i consigli.

Rispondi