Sony serie 500 Laser/Fosfori

Discussioni riguardanti il Cinema Digitale
pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » mer mag 31, 2017 3:12 pm

Adesso è ufficiale: come trapelato al CinemaCon, la versione LaPh della serie 500 sarà presentata a Barcellona.
Sony sa come dovrebbero essere visti i film. E a Barcellona, dal 20 al 22 giugno, consentiremo al pubblico di cinefili di vivere esperienze ancora più indimenticabili. Offriremo infatti una dimostrazione del nostro nuovo proiettore, che sfrutta una sorgente di luce laser al fosforo a lunga durata per offrire straordinarie immagini 4K.
Con un rapporto di contrasto leader del settore di 8000:1 (lo stesso di tutti i sistemi 4K di Sony per qualsiasi dimensione dello schermo), è il solo proiettore laser al fosforo compatibile con HDR attualmente disponibile sul mercato. Pertanto, è una scelta eccellente per presentare i nuovi contenuti High Dynamic Range che offrono al pubblico un coinvolgimento di livello superiore.
A mio parere potrebbe essere una macchina interessante, speriamo in un prezzo in linea con le UHP.

Edit: tra l'altro, al momento tutti i proiettori sono scomparsi dal sito. Sostituzione in blocco o upgrade su tutta la linea?
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24264
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer mag 31, 2017 6:00 pm

Molto interessante
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » mer mag 31, 2017 7:37 pm

IMHO se riescono a sigillare l'engine in qualche modo devastano il mercato dei DLP fino a 10m di base, punti bonus per chassis compatto senza aspirazione forzata e 4K su HDMI.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1308
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Sydneyblue120d » dom lug 16, 2017 12:47 pm

Ma qualcuno è poi riuscito a vederli all'opera a Barcellona o a Rimini?
Sono acquistabili e installabili o c'è ancora da attendere?
Inesperto appassionato di Cinema

Salvatore Di Vita
Utente 35mm
Messaggi: 295
Iscritto il: sab feb 27, 2010 8:10 pm

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Salvatore Di Vita » dom lug 16, 2017 4:44 pm

A "Riccione" nessuna notizia.

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » dom lug 16, 2017 6:13 pm

A Barcellona demo a porte chiuse, le mie fonti li danno in consegna a Gennaio.
A questo punto la presentazione ufficiale sarà allo ShowEast, immagino.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1308
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Sydneyblue120d » lun lug 17, 2017 11:33 am

Grazie mille Pietro. Chissà se facendo un ordine ora è possibile ottenere uno sconto consistente e un 515 in attesa del laser :D
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » lun ago 14, 2017 9:47 am

http://smarthome.hwupgrade.it/articoli/ ... index.html

Ecco qua la serie 800, single e dual da 7500 a 30000 lumen. Il "piccolo" 810 perde il 15/20% di luce nel passaggio al laser.
Contrasto dichiarato di 10000:1, quindi superiore rispetto agli 8000:1 degli UHP. Non riesco a capire bene le dimensioni dello chassis, ma manca del tutto l'aspirazione.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1308
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Sydneyblue120d » lun ago 14, 2017 8:27 pm

Perfetto direi! Prime installazioni in tempo per Star Wars? Certo che l'idea che al termine delle 35000 ore si cambi tutto in plinco...
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24264
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun ago 14, 2017 8:59 pm

35000 ore sono tante! E poi non dicono che a 35.000 ore butti via tutto, dicono che a 35.000 ore hai l'80%.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 254
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da matticosez » mar ago 15, 2017 6:09 am

Sicuramente i proiettori Sony vanno bene e producono immagini spettacolari, però un contrasto di 10000:1 è molto fuori standard DCI, non si
possono produrre DCP per i Sony siamo alla stregua di Dolby Vision

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » mar ago 15, 2017 3:47 pm

Ma insomma, tra 10.000:1 a 14ftL e 1.000.000:1 a 31ftL la cosa cambia parecchio, non li metterei sullo stesso piano.

Se non ricordo male lo standard DCI non parla di contrasto *massimo*, e in ogni caso le primarie del Sony sono sempre tarate per raggiungere il P3. Mi dirai che il laser da questo punto di vista migliorerà la situazione ulteriormente, visto che la colorimetria non potrà cambiare in funzione delle ore di vita come con le UHP. Sinceramente credo sia un bel problema da avere, ho visto R500 in diverse occasioni e non ho mai notato anomalie particolari, anzi: il contrasto finalmente all'altezza della situazione fa solo piacere.

Diverso il discorso se, come nel caso di Dolby e di altre soluzioni HDR tipo Eclair, l'impianto fosse stato tarato per lavorare al doppio della luminosità. Allora sì che un DCP fatto apposta o un'emulazione DCI diventano indispensabili.

A mio parere sarà una bella battaglia tra l'R815P e il Christie CP4325-RGB, con il secondo in vantaggio per la luminosità (pare 25000 lumen) e il primo per il contrasto. Se i costi saranno accettabili potrebbero essere le prime due macchine a giustificare il pensionamento dei Serie 1 e dei Serie 2 Xenon.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 254
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da matticosez » mar ago 15, 2017 10:26 pm

Certo fra Dolby Vision e proiettori laser "normali" non si può fare un paragone.
Il problema base è comunque nel contrasto Sony, regista e direttore della fotografia che hanno assistito al color grading in studio, magari con una macchina dedicata tipo Barco DP4K-P si lamentano della proiezione Sony perchè ombre e neri profondi sono diversi da come loro gli hanno visti in
post produzione. D'altronde anche le specifiche DCI sono sempre in evoluzione, continuano a pubblicare errata ed addendum spesso poco chiari.
Ultimamente DCI ha dichiarato che per la proiezione laser e per i pannelli led non hanno ancora le idee chiare sulle metodologie di test, quindi
si vedrà ( tutto questo avendo già dichiarato DCI compliant pannelli Samsung e mi pare 2 proiettori Barco ) mah.
Spero che il consorzio DCI non si trasformi a lungo andare come la buffonata THX.
Per quanto riguardano i prezzi conosco il costo approssimativo di Christie ( troppo alto ) non so nulla di quello Sony.
Penso comunque che per ora i costi delle macchine laser calcolata una vita di 25k 30k ore non saranno mai giustificabili dalla differenza di prezzo sulle macchine xenon, durata media lampada 4000w 1000 ore media € 800,00 a lampada tot € 24.000,00 la differenza di prezzo per la macchina laser è superiore, poi dobbiamo verificare veramente cosa succede dopo 15k 20k e 5 anni di lavoro ( un test temporale vero non si può simulare) questo non lo sa ancora veramente nessuno, vedremo.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24264
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar ago 15, 2017 11:13 pm

nel calcolo del costo devi anche considerare il minore consumo energetico (mi pare 50%), la maggiore luminosità del Laser (se ti serve più luce), la costanza della luminosità (niente alti e bassi, la luminosità è costante per anni), niente manutenzioni, esplosioni, personale specializzato richiesto, problemi di allineamento che nessuno fa.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » mer ago 16, 2017 10:26 am

matticosez ha scritto:Penso comunque che per ora i costi delle macchine laser calcolata una vita di 25k 30k ore non saranno mai giustificabili dalla differenza di prezzo sulle macchine xenon (...)
Dipende, ti do ragione se parli dei flagship Barco e Christie RGB che oggettivamente hanno un rapporto prezzo/prestazioni ingiustificato.

Calcolatore Harkness alla mano, per illuminare decentemente uno schermo matte da 12m di base con un Barco 23B Xenon serve una lampada da 4kW, tenendo conto che a fine vita arriva al 50%. Il costo annuale è di 3900€ per 3500 ore senza tenere conto degli intervalli di manutenzione e dei costi di smaltimento del calore. Ora, io non ho idea di quanto costeranno i Sony a fosfori, ma a meno che il listino non sia il doppio degli UHP (e non penso proprio, perché con 15K lumen sarebbero clamorosamente fuori mercato e sotto questo punto di vista Sony è sempre stata piuttosto attenta) su 10 anni converrebbero comunque.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 254
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da matticosez » mer ago 16, 2017 1:47 pm

Il Christie 4325 dovrebbe consumare 25A monofase quindi di più del corrispondente a lampada CP 4220, penso che il Sony consumerà meno visto che con soli 15k ansi lumen la sorgente laser è completamente diversa dalla Christie, anche il prezzo penso sarà molto più basso, comunque 3900€
annuo per consumo e costi lampade filtri sono un pò tanti. Certo i problemi saranno inferiori ( forse ) niente cambi lampada manutenzione varia ecc.
Non ho ben capito la situazione filtri, sulle macchine piccole video 10k ansi che ho acquisito da circa 1 anno i filtri vanno sostituiti o cambiati comunque.Certo il raffreddamento è molto meno critico e la rumorosità è quasi zero.
Poi queste macchine dureranno 10 anni ?

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1308
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Sydneyblue120d » ven ott 27, 2017 2:38 pm

Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1308
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Sydneyblue120d » lun nov 06, 2017 9:44 am

Confermati:

- Light engine sigillato;
- 6 moduli laser singoli.
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24264
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun nov 06, 2017 11:35 am

interessante i 6 moduli laser. Con engine sigillato credo che fosse dichiarato anche per il 510/515?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1706
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Sony serie 500 Laser/Fosfori

Messaggio da pclarici » lun nov 06, 2017 3:55 pm

Sbaglio o nella scheda tecnica sono spuntati fuori il chiller esterno e la solita dicitura che il laser arriva sì all'80% a fine vita, ma solo nel caso che la temperatura ambiente non superi i 25°C?
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Rispondi