Dyson DC08 Review

Discussioni di tutti i tipi, ma non di Cinema
Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer mag 26, 2010 10:52 pm

Fatto ricerca e ho capito.

Una serve per le scale,l'altra per ragnatele e cose delicate.

Però quella pel materasso è a parte. :Doh:

Mi toccherà cacciare altri quattrini.

Poco male.Io dagl'ultimi test allergici che ho fatto (credo 20 anni fa :D ), sono allergico anche agli acari e alla polvere ma non mi danno particolare noia.
Quello che invece che mi uccide è la parietaria e suppongo le Graminacee, anche se allora non risultò.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer mag 26, 2010 11:32 pm

Io sono terminalmente allergico ai cipressi. Quando esce il cipresso allora tutte le altre allergie (polvere, graminacee, acari - tutti) esplodono decuplicando il loro effetto. Ricordo quando non avevo il Dyson una primavera passai 45 minuti a starnutire una notte. La mattina dopo mi sono svegliato con una faccia come un pallone e allora ho pensato che era meglio fare delle analisi!

Per il materasso puoi anche usare la spazzolina piccina che ora non trovo sul loro sito. Ho comprato quella per materassi ma alla fine è solo più larga e ci metti meno tempo! Comunque i ricambi e accessori Dyson hanno dei prezzi umani. La spazzola per materassi qui l'ho pagata 9 sterline. Sul sito dyson l'intero gruppo ciclonico senza il secchio costa 35 sterline. Voglio dire, mi sarei atteso prezzi tipo 100/150 sterline per tutto il gruppo ciclonico.

Quando aspirerai il materasso assicurati di avere un po' di lurido nel secchio trasparente così vedrai una simpatica polvere bianca depositarsi sopra a fine pulizia... bleah!

Cos'è la parietaria?

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer mag 26, 2010 11:47 pm

http://www.google.it/imgres?imgurl=http ... 4QastKyzAg

Simpatica pianticella diffusa un pò ovunque in Italia.

Io la spazzola piccina flat non ce l'ho.L'unica flat è per le scale.Poi, quando posso, posto delle foto.

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 1034
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Elia Orselli » gio mag 27, 2010 8:38 am

Snake, forse un giro di prink test non sarebbe male: le allergie cambiano e di molto nel corso della vita. Io a parte tutte le stagionali avevo anche gli acari, ma qualche anno fa ho scoperto che sono spariti, almeno quelli!
Elia

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio mag 27, 2010 11:11 am

Oh mamma, e' dappertutto!

Usa la spazzola per le scale sul materasso, magari evitando di usarla anche per le scale! Alla fine cambia solo la forma non preoccuparti.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » gio mag 27, 2010 11:25 pm

Antonio Marcheselli ha scritto: Usa la spazzola per le scale sul materasso, magari evitando di usarla anche per le scale! Alla fine cambia solo la forma non preoccuparti.
Ma sotto ha delle setole dure rosse.Non vorrei che rovinasse il materasso.

Quella da materasso ha delle setole sotto?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven mag 28, 2010 10:19 am

No, al limite - non ricordo - del vellutino. La spazzolina piccina che dico io ha il medesimo vellutino, e' solo piu' piccola e ci metti piu' tempo.

Vedi a quanto la trovi, magari anche in Italia. In offerta credo di averla pagata intorno alle 8-9 sterline. Se li' costa un patrimonio posso spedirtela io...
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
88stressato
Il Troll del Forum
Messaggi: 916
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:04 pm
Skype: proiezionista88
Località: Lombardia - Cremona
Contatta:

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da 88stressato » mar ago 17, 2010 8:05 pm

oggi ho avuto l'onore di usare un apparecchio Dyson, sono rimasto incantato e stupito!!!

sia io che il mio capo!!! e premetto che dove lavoro io vendiamo anche aspirapolveri!!! non abbiamo mai visto una cosa del genere! una potenza incredibile! appena si rompe il mio asirapolvere so già con che cosa sostituirlo!


ciao
Stefano
Perchè il Vero Cinema lo trovi solo da noi!!! www.cinemaurora.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar ago 17, 2010 8:32 pm

Incantato e stupito!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
88stressato
Il Troll del Forum
Messaggi: 916
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:04 pm
Skype: proiezionista88
Località: Lombardia - Cremona
Contatta:

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da 88stressato » mar ago 17, 2010 8:37 pm

è il modello quello fatto a bidoncino... con la spazzola per pulire i pavimenti davanti e il tubo flessibile che si incastra nel retro.. mi pare che sia il modello DC15, ma non vorrei dire una stupidata..

macchina silenziosissima e super potente.. dovevi vedere che roba!!

Stefano
Perchè il Vero Cinema lo trovi solo da noi!!! www.cinemaurora.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar ago 17, 2010 8:47 pm

Che vuoi che veda, ce l'ho! :)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
88stressato
Il Troll del Forum
Messaggi: 916
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:04 pm
Skype: proiezionista88
Località: Lombardia - Cremona
Contatta:

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da 88stressato » mar ago 17, 2010 8:50 pm

lo sò!!!!
ma era per dire!

Stefano
Perchè il Vero Cinema lo trovi solo da noi!!! www.cinemaurora.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun gen 10, 2011 7:09 pm

Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer set 14, 2011 12:26 am

A lunga distanza e conscio che qualcuno potrebbe avere dei dubbi sulla mia sanità mentale...

Ho dovuto/smontare smontare il corpo del Dyson qualche giorno fa. Avevo aspirato praticamente dei calcinacci e avevo usato l'aspirapolvere collegato ad una levigatrice orbitale per non sporcare. La vernice che avevo levato pur essendo in polvere si era come dire addensata e vedevo che non veniva via sbattendo il "ciclone". L'aspirapolvere aspirava meno e andava in "bypass" spesso, come se vi fosse un intasamento.
Probabilmente era solo il filtro in spugna da lavare ma nel dubbio ho cercato online un filmato e ho smontato il gruppo centrale per lavarlo.

Posso confermare la bontà costruttiva di questo apparecchio, è fatto proprio con cura. La plastica è robusta e ci sono le guarnizioni dove servono.
Lavato e rimontato è tornato chiaramente come nuovo, dovrebbero riportare la procedura nel manuale.

A distanza di anni confermo l'ottimo acquisto.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1303
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Sydneyblue120d » lun nov 07, 2011 4:34 pm

Aggiungo questo interessante articolo

http://www.dday.it/redazione/4649/Dyson ... -caro.html
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar nov 08, 2011 12:26 am

Confermo la bonta' dell'oggetto. Un amico aveva un "aspirapolvere senza sacchetto" che appena mimava il comportamento del Dyson ma senza i cicloni faceva comunque uso di un filtro che si intasava con estrema facilita' e l'aspirapolvere non aspirava piu' niente.

So che invece Dyson ha avuto un clone praticamente identico e per ora i giudici non hanno dato ragione. Il commento di Mr. Dyson e' che Dyson continua ad investire in UK e sulle sue tecnologie e i giudici accettano che un prodotto copiato venga autorizzato sul mercato...
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » sab mag 04, 2013 5:46 pm

Vorrei dei lumi su come pulire la mia Dyson Dc23 se possibile.
Quando smonto il cilindro centrale nella parte inferiore c'è un cono di colore semi trasparente dentro un altro cilindrico sempre semi trasparente. Siccome il mio manuale dice di non usare l'acqua sul cilindro di aspirazione mi chiedo se voi pulite quella zona e come perchè è molto difficile tra l'intersezione del cilindro con il cono. Però su Youtube girano dei tutorial in cui si pulisce anche quella zona con acqua, che mi sembra l'unico sistema per pulire come si deve, pare senza conseguenze.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab mag 04, 2013 7:08 pm

Ma dici il secchio dove si deposita lo sporco? Ma il 23 è quello che ha il pulsante che apre il fondo del contenitore?

In ogni caso non preoccuparti troppo se dentro rimane polveroso. Io batto il mio con un qualcosa di morbido, del legno, e faccio cadere tutta la polvere. Se lo bagni, rischi che la polvere di solidifichi nei punti più stretti, non è decisamente raccomandato, a meno che tu non smonti tutto.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » sab mag 04, 2013 8:04 pm

No proprio il modulo centrale; quello da cui esce il getto con i fori sui lati. Si il 23 ha il pulsante che apre il fondo. Comunque appena posso posto una foto esplicativa.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24226
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab mag 04, 2013 8:41 pm

quello non cvredo ti convenga pulirlo. Io smontai il mio perché aspirando polvere di sverniciatura si era accumulata dentro, ma dentro è piuttosto intricato, l'acqua non ruiscirà mai a fluire correttamente e riuscirai solo a creare depositi di "fango" con il rischio poi che nel momento in cui lo metti in moto acqua intrappolata dentro venga aspirata dal motore.
In situazioni normali non hai bisogno di pulirlo sinceramente. Se proprio vuoi penso che con una chiave torx tu possa smontarlo completamente. Ma ha 5 anni di garanzia, lascia stare!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Rispondi