Dyson DC08 Review

Discussioni di tutti i tipi, ma non di Cinema
Gianluca Breda
Utente 35mm
Messaggi: 1064
Iscritto il: ven dic 01, 2006 2:21 pm
Località: Lombardia

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Gianluca Breda » mer nov 18, 2009 3:54 am

in questo momento mi andrebbe bene anche un aspirapolvere a manovella, altro che aspirazione supersonica... sono in una camera d'albergo ad Orlando che ha la moquette perfino sulle pareti e le finestre sigillate. un suicidio!

erano anni che non mi alzavo con gli occhi cosi' rossi -_-
Ti conviene cercare un lavoro migliore, i proiezionisti vanno a letto tardi, sono pagati poco e vedono la vita passare attraverso una finestrella di ispezione.

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » ven feb 19, 2010 9:03 am

Alla fine mi sono deciso anche io a comprare un'aspirapolvere Dyson. :cool:
L'unico mio dubbio rimane sul modello:Dc 22 Allergy o Dc23 Allergy (differenza di 70€ circa).
Fondamentalmente cambia la potenza di 80W e il fatto che la seconda ha il contact head (che non ho capito bene che vantaggi possa determinare).
Le mie necessità sono: ordinaria pulizia della casa,della macchina e ovviamente necessità di filtro per allergie (e già anche io faccio parte del club... :( ).
Qualcuno sa darmi una dritta?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven feb 19, 2010 9:37 am

Uno è 1.2 litri, uno è 2 litri. Io andrei sul 2 litri.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » ven feb 19, 2010 9:43 am

Dici per tagliare la testa al toro?
Perchè tu riesci a riempire tutto il serbatoio con una pulizia?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab feb 20, 2010 9:36 pm

Senti il fatto è che il grosso dello sporco sta nella parte esterna del cilindro e a 1/3 c'è il segno del massimo. Si riempie con una certa facilità in effetti. Io non pulisco in continuazione e l'ho sempre usato in case piccole. Andrei sinceramente sul più grande. Ho avuto un aspirapolvere piccolo negli anni e me ne sono pentito, il sacchetto si riempiva troppo rapidamente.

Non trovo il 22 allergy sul sito dyson, sicuro che non sia un 22 animal? Ti consiglio comunque di comprarlo qui in UK che costano parecchio meno. Magari accertati da Dyson Italia sulla validità della garanzia in Italia.

Anche gli 80W in più mi stuzzicano. Non vorrei che il modello piccolino sia un balocchino... Io credo di avere il modello "grande" anche se ha il vecchio sistema di filtrazione ma non è affatto imgombrante.

Non so dirti sulle spazzole sinceramente. Quella a basso profilo dovrebbe essere una spazzola molto sottile che puoi usare sotto il letto e cose varie. Se non hai tappeti in casa in effetti la spazzola rotante non ti serve.

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mar feb 23, 2010 1:19 am

Grazie delle info.
Purtroppo dalle mie ricerche su prezzi in UK non ho trovato l'acquisto lì così conveniente.
Solo su 1 sito lo è ma non spediscono al di fuori del Regno Unito.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar feb 23, 2010 9:24 am

quanto lo paghi?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mar feb 23, 2010 1:03 pm

Qua in Italia 360€.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar feb 23, 2010 1:28 pm

Beh ai tempi quando lo comprai io costava 500 euro... Dopo guardo cosa trovo qui.

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar feb 23, 2010 10:59 pm

Beh qui direttamente dalla Dyson costa 299 sterline (330 euro). Online lo trovo a 233 euro, spedito.
Amazon 277 sterline o 304 euro spedito in Italia (ho simulato una spedizione al mio indirizzo). Se la garanzia è valida anche in Italia (domanda a dyson Italia) perché spendere 60 euro in più?

Il DC23 Allergy viene 485 euro sul sito Dyson Italia! Me li ricordavo cari asserpentati! :)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer feb 24, 2010 1:01 am

Si devo chiedere per la garanzia.
Amazon l'avevo visto ma non parla di garanzia.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer feb 24, 2010 9:31 am

Ma non devi chiedere ad Amazon. Devi chiedere a Dyson. Se si rompe lo mandi a Dyson Italia non ad Amazon! Se la garanzia è valida in tutta europa, che te frega. Se devi rimandarlo in UK allora se ne riparla!

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer feb 24, 2010 1:47 pm

Dyson Italia mi ha detto di si per la garanzia.
Comunque l'ho presa in Italia a 295€ inclusa spedizione.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer feb 24, 2010 9:49 pm

Stesso modello?

Dyson si conferma, apparentemente, un'azienda seria: anche a me risposero con celerità e gentilezza: avevo erroneamente messo sotto l'acqua il ciclonico. Ero convinto che si potesse lavare e invece era esplicitamente indicato di non farlo.
Mi han poi fatto capire che si può fare ma che non è scritto in quanto se non si lava bene e non si asciuga bene si può intasare e si può fare danni al motore.

Facci sapere le tue impressioni! Il DC23 è più avanzato del mio povero DC08 :) Il motore è "digitale" e il sistema ciclonico è più avanzato.
Pulisci casa e poi vedi cosa non trattiene. Prima di pulire il materasso svuota il bidone e inorridisci!!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer feb 24, 2010 11:30 pm

Si stesso modello.
Però dopo che ho perfezionato l'acquisto, dopo un pò, mi arriva un'e-mail dal sito dove l'ho presa (e-price) che mi informa che la promozione è scaduta.
Ma come, gli scrivo, se sul vostro sito è scritto che la promozione è fino al 31 Marzo?!
Roba da matti.

E' come dici tu, stiamo in Italia!

Mi sa che alla fine dovrò veramente prenderla su Amazon.uk!

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer feb 24, 2010 11:37 pm

Buffoni!!! Dicci il sito così sappiamo con chi abbiamo a che fare!!!

Ecco, io in Italia a questo punto mettevo in moto l'Adiconsum. Un bel fax con l'Adiconsum in copia e il numero tessera bene in evidenza. Quello che pubblicizzi è impegnativo, non puoi cambiare idea DOPO, specialmente - immagino - a pagamento avvenuto.
Se sbagli, paghi.

Mi viene in mente un sito presso il quale comprai due lettori DVD. Il secondo lettore DVD non arrivò mai. Scrivo al sito e mi dicono che era arrivato danneggiato e che non lo avevano spedito (Senza avvisare ovviamente). Mi pare mi dissero che non era più disponibile e che mi rimborsavano.

A quel punto protestai per il mancato avviso e chiesi il rimborso dei soldi dovuti in quanto la spedizione comprendeva 2 oggetti invece di uno, mi risposero "se proprio vuole le rimborsiamo anche la spedizione non dovuta".

L'UK non è il paese delle meraviglie, intendiamoci, ma quando ripenso a queste cose mi ricordo veramente di essere in un mondo diverso.

Qualche sera fa sono andato ad una pompa di benzina, ho chiesto di usare l'autolavaggio self service. La commessa con sufficienza mi dice che non si può fare perché è tardi. Ma io avevo già lavato la macchina a quell'ora e per tanti motivi avevo rimandato alla domenica sera. Del resto viaggiano spesso in autostrada lavo la macchina ogni settimana, specialmente i vetri (qui piove sempre quindi immaginatevi... con il sale poi...). Questa a muso duro risponde "non durante i miei turni".

me ne vado, scrivo alla catena segnalando che la commessa è stata scortese, e che a quanto pare il loro autolavaggio è aperto a seconda dell'umore del commesso.

24 ore dopo scuse e un voucher di 5 sterline per il disservizio.

Certo, bisogna mettere sul piatto della bilancia le migliaia di euro di danni che VW ha fatto alla mia Golf e che ancora non sono riuscito a discutere con loro, ma IN GENERALE funziona come sopra :) Queste barzellette che mi racconti sono, in genere, acqua passata.
Tienici informato.
Ciao
A

PS: perché non scrivi anche a Dyson Italia?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » gio feb 25, 2010 2:03 am

Il sito è eprice.Adesso vedo che hanno modificato il prezzo e l'hanno aumentato di ben 100€ e dicono anche che è in offerta (incredibile!) ma io ho l'email di conferma dell'acquisto con l'importo che ho detto sopra.
Scrivere a Dyson Italia per quale motivo?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio feb 25, 2010 12:40 pm

Comunque per loro e' cattiva pubblicita', sapere che c'e' un sito online che promette alcuni prezzi e poi ne fa altri...
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Snake
Utente 16mm
Messaggi: 166
Iscritto il: dom dic 07, 2003 1:24 am
Località: Coney Island

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Snake » mer mag 26, 2010 10:12 pm

Arrivata ieri la mia Dyson DC23 Allergy. :)

Presa su Amazon UK.
Sarebbe dovuta arrivare a metà Giugno e invece.Non so se è stata una paraculata di Amazon o precisione inglese perchè per farla arrivare prima avrei dovuto sborsare 20 pounds in più ma io non avendo fretta ho preso quella meno cara.

Per ora non ho fatto grosse pulizie: mi sono limitato a pulire il mio server e il pavimento della mia stanza e la nostra non ha raccattato molto.

Però mi sembra un prodotto valido.
L'aspirapolvere è arrivata corredata di 4 spazzole: una classica a becco, una per pavimenti/parquet e altre 2 di cui ancora devo capire bene l'utilizzo specifico.
E sì devo capire! Perchè un appunto che si può fare a Dyson è la mancanza di un libretto d'istruzioni.
Mi direte che un'aspirapolvere è un arnese piuttosto facile da usare però ho visto libretti d'istruzioni per utensili ancora più semplici.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24146
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Dyson DC08 Review

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer mag 26, 2010 10:40 pm

Nel mio Dyson c'era un libretto che però non ho molto letto. Più che altro ci sono spiegate le procedure di manutenzione. Di quali pezzi non capisci il funzionamento?

Una stanza magari non è sufficiente per "vedere" il sudicio, a meno che non sia una stanza inglese con 2 cani in casa e moquette non aspirata da 12 mesi (è la norma). Controlla anche dentro, la parte esterna è il grosso. Quello che fa la differenza è la microschifezza che trovi dentro il cono centrale.

Se hai modo di pulire dei tappeti con la spazzola rabbrividisci!

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Rispondi