E il Tapiro d'Oro va a...

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Gio » dom dic 11, 2005 4:24 pm

Si sente lo stacco dagli mp3! LOL

Cmq nn penso che il lettore faccia la differenza: è un normalissimo lettore cd-rom.

Cancellare la parte terminale del file audio era semplicissimo, bastava un qualunque editor anche free...

Ma questo presume che l'audio fosse completo sul cdrom anche dei due loghi eliminati. A questo punto era più semplice lasciarli, specie il logo "Regency" che è la produzione del film... Perché toglierla? Eh, alle "alte sfere" l'ardua sentenza!!!

Giovanni Zampieri
La petite Lumière cinemultisala - Belluno
www.cinemalumiere.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom dic 11, 2005 5:46 pm

Momento, per quanto riguarda i miei lettori CD non originali era riferito al fatto che ho incontrato su due film diversi dei CD apparentemente difettosi. I CD della DTS non sono comunissimi, la EEPROM è personalizzata e il lettore legge molto lentamente (credo 4X) per minimizzare gli errori. I miei stanno accesi 40X 10 ore al giorno, ovvio che dureranno 1/3 e qualche errorino in lettura in più ci sta. Mediamente non hanno problemi (con il trucchettino di chiamare manualmente un formato 11 in posizione diversa da quello in cui si richiama lui posso sapere se fanno un singolo sgancio durante tutto il film e capita una volta ogni mese di trovarlo su 11 invece che su User2). Ma visto che alcuni lettori CD SCSI non funzionavano con il player, non me la sento di affermare che quel set di dischi fosse difettoso!

Per quanto riguarda l'audio, non credo che si possa tagliare con un editor free.. Non ci sono i WAV sui CD DTS! Ci sono dei files codificati, non so se il laboratorio Italiano abbia la possibilità di editarlo. L'audio "intero" è quello che ho registrato nel primo MP3, e contriene infatti Fox e Regency. Il secondo MP3 è una simulazione, non ho registrato l'audio dalla sala o dal CP bensì direttamente dai CDROM usando quel plugin che funzionava fino a qualche tempo fa (ma che comuqnue funziona ancora per i primi 120 secondi di ogni rullo. quanto bastava a me!).

Ma è quello che +o- si sente in sala.

Cia
A

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Gio » dom dic 11, 2005 7:47 pm

-.- Non sono normali driver cd-rom?

Chi ha creato la colonna sonora e ha mixato i dialoghi lo ha fatto usando anche la parte audio dei loghi, quello intendo... e, per quello ho fatto la battuta sul programmino free: quando han fatto il doppiaggio e remixato il tutto potevano anche togliere l'audio appartenente ai loghi che immagino si fosse già deciso di eliminare... dopo avranno codificato la traccia e fatto i cdrom, ma dopo però!
in quel senso intendo io eh! :D

Giovanni Zampieri
La petite Lumière cinemultisala - Belluno
www.cinemalumiere.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » dom dic 11, 2005 8:54 pm

Sono normali ma con la eeprom modificata. Ne ho provati molti comunque e non tutti funzionavano nonostante i driver fossero generici.
Ah, ho saputo che qualche installatore vende driver generici come perfettamente funzionanti... diffidate gente, diffidate...

So che in moltissimi casi il mix finale dialoghi-colonna sonora lo fanno agli studios americani. Ad ogni modo, in entrambi i casi, hai ragione!!

Comunque non c'è problema, il DTS gestisce senza problemi una cosa del genere. Soltanto che dovevano far cominciare il timecode più tardi... :(

Cia
A

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » ven dic 23, 2005 7:37 pm

Questa settimana il Tapiro d'Oro va alla

Immagine
LABORATORI TECHNICOLOR - BUENA VISTA ITALIA

Per il pessimo lavoro di stampa delle copie del film di Natale

"Le Cronache di Narnia"
in quanto tutte le copie presentano un difetto alla colonna sonora SRD che comporta lo sgancio in SR nel medesimo punto (fine rullo 5). E nel medesimo punto l'audio SR risulta difettoso. Anche in questo caso solo pochi spettatori potranno notare il problema visto il periodo poco frequentato e la minima caratura del film.
Molte anche le segnalazioni di parti strisciate dalla parte dell'emulsione.

Ciao
Antonio

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar gen 24, 2006 7:40 pm

Questa settimana il Tapiro d'Oro va alla

Immagine
BIM DISTRIBUZIONE

In occasione dell'uscita di BROKEBACK MOUNTAIN, film che ha ricevuto diversi premi compresa la colonna sonora, è stato richiesto ad alcuni cinema di MUTILARE la pellicola tagliando i titoli di coda dopo solo un minuto e interrompendo brutalmente la proiezione e la colonna sonora, con disapprovazione di tutti gli spettatori.

Tra chi si è visto consegnare il film con la parte già mutilata, tra chi si è visto consegnare il film proprio senza i titoli, chi ha ricevuto l'ordine di mutilare e chi invece ha ricevuto la copia integra, e chi sta ricevendo l'ordine di rimontare tutto, alla BIM devono essere davvero ATTAPIRATI... :(

Ciao
Antonio

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar gen 24, 2006 8:05 pm

Consegna speciale questa settimana. Sta finendo la stagione invernale e quindi decido si consegnare questo SuperTapiro d'oro a



Immagine
TUTTE LE CASE DI DISTRIBUZIONE AD ECCEZIONE DI EAGLE PICTURES
LABORATORI DELUXE E TECHNICOLOR
KODAK FILM e LABORATORI DOLBY



Perché il SuperTapiro?
Perché se ben ricordate di questi tempi la passata stagione il 90% delle nostre sale proiettava film inesorabilmente in SR ANALOGICO in quanto la traccia SRD si sbriciolava e cadeva sul pavimento lasciando godere allo scarso pubblico natalizio di audio analogico compresi i maggiori blockbuster del periodo. Questa situazione, seppur sempre presente anche in passato ma in maniera discontinua e limitata, era gravemente peggiorata con l'arrivo dell'inverno fino a portare un multiplex come il mio a proiettare UNO, massimo DUE film su 12/13 copie con audio digitale SRD.
A quel tempo, anche su questo forum, si gridarono segnali di allarme ma le case e i laboratori davano la colpa esclusivamente alle nostre macchine e a noi proiezionisti.

Questo inverno ho ancora da vedere UN SOLO FILM che abbia avuto problemi di sfaldamento di emulsione e che abbia mostrato anche UN SOLO "F" (fault) sul mio CP. Qualcuno tende a grattare un po' la colonna, altri no, ma in maniera non critica.

Improvvisamente le nostre macchine sono tornate giovani? Più il tempo avanza e più il proiettore tratta la pellicola con gentilezza? Locuste in cabine? Extraterrestri? Chiamiamo Mulder e Scully?

Come spesso accade in Italia è finito tutto a "tarallucci e vino". Gli unici a subire le conseguenze di tutto ciò sono stati i nostri clienti e i nostri cinema (visto che se l'audio è pessimo il cliente non dà certo la colpa al laboratorio di stampa).
Molti proiezionisti, me compreso, hanno tentato l'impossibile nel tentativo di arginare il problema: manutenzioni continue, test, procedure e controlli continui anche atte a minimizzare il problema forzando la codifica analogica per non avere saltelli continui in sala (e vi assicuro che organizzare questo con 12/13 e anche 16 pellicole in giro in un multiplex non è una cosa immediata). Ma questo punto è evidente che invece si trattava di copie difettose non conformi agli standard qualitativi previsti dai contratti di noleggio.

Cogitate, gestori, cogitate.

Escluso volutamente la EAGLE pictures dall'elenco degli attapirati in quanto, forse per questioni economiche, ha sempre utilizzato pellicole FUJIFILM, in qualche modo esenti dal problema. Qualora vi fossero altre case che mi sono sfuggite dall'elenco dei "buoni" sarò lieto di aggiornare l'elenco.
Ho anche aggiunto tra i "cattivi" i laboratori Dolby e Kodak Film. Di chi sia l'effettiva responsabilità non lo so, ho solo citato i "coinvolti" nel problema.

Ciao a tutti

Antonio

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3807
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Walter » mar gen 24, 2006 8:15 pm

In questo caso allora è necessario consegnare un gongolo ai proiezionisti.:D

WALTER - Cinema 'Al Parco' <-> Nuovo Cineteatro Loverini

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » mar gen 24, 2006 8:26 pm

Quando trovo una gif animata del gongolo di platino si può fare! ;)

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3807
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Walter » mer gen 25, 2006 8:12 am

Eccolo qui!


Clicca per ingrandire l'immagine:Immagine 9,69 KB

WALTER - Cinema 'Al Parco' <-> Nuovo Cineteatro Loverini

Avatar utente
nihil
Nuovo Utente
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mar 14, 2005 10:02 am
Località: flood valley

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da nihil » mer feb 08, 2006 4:50 pm

Io darei il tapiro d'oro alla medusa per la copia di ti amo in tutte le lingue del mondo.
Durante il montaggio mi si è strappato 5 volte perchè la pellicola era incollata con nonsoche*****diroba e ho dovuto tagliare una sacco per la gioia di chi ha pagato 7 euro di biglietto. Inoltre la colla residua in proiezione appariva come una striscia centrale marrone/viola di dimensioni e visibilità notevole.
Grazie.

MINUS HUMAN

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer feb 08, 2006 6:13 pm

Rimandarla al mittente no?

Avatar utente
nihil
Nuovo Utente
Messaggi: 91
Iscritto il: lun mar 14, 2005 10:02 am
Località: flood valley

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da nihil » mer feb 08, 2006 8:36 pm

mi perdevo la prima serata e poi il gestore del cinema m'ha fatto capire che dovevo proiettarlo cosi!
sembra assurdo ma è vero, praticamente se n'è fregato, io più che farlo presente che posso farci, non per tutti il lavoro fatto bene è la priorità, fanno più gola i biglietti di un venerdì sera di prima visione sotto natale...
tapirino.

MINUS HUMAN

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer feb 08, 2006 8:58 pm

contento lui...

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » gio mar 09, 2006 7:35 pm

Ed ecco qua uno degli ultimi fotogrammi del trailer "solo due ore" distribuito dalla O1 e stampato dalla "Fotocinema"

Clicca per ingrandire l'immagine:Immagine 63,26 KB

Nulla di strano.

Andiamo avanti, sulla coda nera

Clicca per ingrandire l'immagine:Immagine 50,81 KB

Bisogna fare attenzione a dove si taglia perché l'audio continua, ok.
Ma andiamo avanti ancora...

Clicca per ingrandire l'immagine:Immagine 69,48 KB

L'audio continua ancora... E noi dove tagliamo???

Non sono riuscito a fotografarlo ma in testa al trailer in piccolo c'era scritto CINEMASCOPE, ovviamente il trailer è in flat...

Quindi questa settimana il tapiro d'oro va a...

Immagine
O1 Distribution e Fotocinema
Per l'ottimo lavoro svolto nella stampa del trailer Solo Due Ore

Ciao
Antonio

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Orsoluca » sab mar 18, 2006 12:09 am

Salve a tutti e bentrovati.
Un periodo di piccole ma noiose traversie mi ha tenuto lontano dal forum per assoluta mancanza di tempo.:)

Voglio intervenire su questi thread per proporre un tapiro al genio che ha curato l'edizione in dvd del bellissimo "Good Night and Good Luck" di George Clooney.

Incredibile ma vero: il film, prodotto in panoramico 1,85:1 è stato barbaramente riproposto in 1,33:1 con un pan & scan fatto malissimo con le facce degli attori tagliate.

Questa è vera macelleria del cinema e nessun rispetto per lo spettatore che magari acquista a caro prezzo una copia del dvd pensando di trovarvi il film come è stato pensato e girato, con le immaginiche il regista aveva in mente.

VERGOGNA!!! :evil::evil::evil:


Luca Bellomonte

Pacc
Utente 35mm
Messaggi: 491
Iscritto il: lun dic 01, 2003 3:05 pm
Skype: matteo.pacchioni
Località: Lombardia

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Pacc » sab mar 18, 2006 12:25 pm

Il mondo del cinema bistrattato sia al cinema che nell'home video... che bello... :evil:
Se non altro, che non serva ad allontanare qualche spettatore in meno dal cinema...



Pacc

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Orsoluca » sab mar 18, 2006 3:16 pm

Questo è sicuro...
E' un ottimo incentivo ad andare al cinema e vedere i film.

Che tristezza però....

Luca Bellomonte

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24057
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab mar 18, 2006 3:30 pm

e poi vai al cinema e lo vedi fuori quadro... :D

Secondo me è un incentivo a mandare le persone a fare altro! :twisted:

Avatar utente
Orsoluca
Utente 35mm
Messaggi: 800
Iscritto il: gio gen 06, 2005 11:01 pm
Località: Lazio

E il Tapiro d'Oro va a...

Messaggio da Orsoluca » sab mar 18, 2006 4:50 pm

Per adesso è un incentivo a mandare a "fare...altro" a chi produce vende e distribusice simili monnezze (che comunuqe vengono vendute a 15-22 euro).

Luca Bellomonte

Rispondi