Riattivare una vecchia sala cinematografica di paese

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
Rispondi
giuseppe77
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 28, 2020 10:56 am
Località: Catania

Riattivare una vecchia sala cinematografica di paese

Messaggio da giuseppe77 » sab nov 28, 2020 3:19 pm

Salve a tutti, mi chiamo Giuseppe, ho conosciuto questo vostro forum durante le mie ricerche. Sono infatti al momento in trattative per rilevare i locali di una vecchia sala cinema di paese, dismessa da decenni ed alla quale mia moglie è molto affezionata, quindi più per soddisfazione personale che per guadagno, visti anche i tempi tristi. Ma sono ottimista per natura.
Sto cercando di capire prima, il più concretamente possibile, cosa è necessario fare, di quanto disporre in termini economici, se scegliere la formula del circolo del cinema, oppure come cinema vero e proprio dove poter proiettare pellicole nuove ma anche classiche, e quindi come funzionerebbe la programmazione in termini di scelta (se prime visioni, seconde uscite, etc…), che obblighi (anche economici) vi sono nei confronti delle case distributrici, se possibile mettere la sala a disposizione di scuole e teatri per attività culturali e spettacoli, e come farsi eventualmente remunerare quantomeno per recuperare le spese sostenute.
Dalle prime ricerche esperite ho potuto dare un’occhiata alla normativa regolatrice del settore che non mi pare inaccessibile, ed ho anche constatato che è in vigore la nuova Legge Cinema 220/2016 con contributi per interventi sulle sale dismesse fino al 2021, affiancata dal D.M. 29/9/1998 n.391 credo ancora vigente. Anzi pare sia un’attività assai incoraggiata e che gode di molto favore da parte dello Stato e della UE, soprattutto se sganciata dalle grandi società commerciali e se allocata in località secondarie di piccole comunità.
La sala esiste ma deve essere ristrutturata ovviamente.
Vi prego non frasi fatte del tipo "chi te lo fa fare"...perchè so bene che tutto è difficile nella vita, ma sarei felice di conoscere il parere di qualcuno che si è avventurato in una simile impresa.
grazie in ogni caso per il vostro punto di vista.

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 1047
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Riattivare una vecchia sala cinematografica di paese

Messaggio da Elia Orselli » sab nov 28, 2020 3:36 pm

Benvenuto!
La maggior parte delle domande che poni trovano già risposta nel forum. Comunque, il fatto che questa sala sia dismessa «da decenni» direi che per prima cosa comporta un forte investimento per la messa a norma e l'allestimento tecnico. Per avere idea dei costi dovrai individuare uno studio tecnico, competente sui locali di pubblico spettacolo, che ti sappia seguire nelle valutazioni. Se non conosci nessuno, probabilmente la delegazione AGIS/Anec della tua regione potrà indicarti alcuni nominativi. Considera comunque che la messa a norma di un locale chiuso da tempo è onerosa, come pure l'installazione degli impianti di proiezione (tra l'altro al momento non mi pare ci siano molti bandi pubblici a sostegno degli investimenti in questo tipo di acquisti, ma devi verificare con la tua regione).
Quanto ai contributi della legge cinema, in larga parte si tratta di crediti di imposta. C'è stata una discreta accelerazione nell'erogazione del pregresso nel corso del primo lockdown, ma non sono certo rapidi da ottenere. Almeno, per importi rilevanti come quelli che si generano da una ristrutturazione di sala, adesso le procedure per la cessione del credito a banche o terzi analoghi sono più chiare e qualcuno c'è riuscito. Considera comunque che questi contributi e crediti vengono erogati a gestori di cinema commerciali, quindi in buona sostanza la scelta - se vuoi ottenerli - è già dettata rispetto alla modalità di gestione, salva la possibilità di fare anche attività di cineforum a latere.
Quanto infine alle modalità di noleggio dei film e alla possibilità di accedere a prime visioni, ti conviene rivolgerti all'Anec o a un ufficio di programmazione presente nel tuo territorio, per capire meglio quali siano le possibilità effettive.
Elia

giuseppe77
Messaggi: 2
Iscritto il: sab nov 28, 2020 10:56 am
Località: Catania

Re: Riattivare una vecchia sala cinematografica di paese

Messaggio da giuseppe77 » sab nov 28, 2020 3:56 pm

grazie mille per la tua risposta. Proprio questa mattina ho intanto provato a contattare ANEC via email per avere qualche informazione più dettagliata su questo progetto.

Rispondi