La Macelleria del cinema

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
Luciano
Messaggi: 3
Iscritto il: mer set 03, 2003 9:18 am

La Macelleria del cinema

Messaggio da Luciano » lun set 08, 2003 10:18 am

[quote]Messaggio inserito da Antonio Marcheselli
E' capitato anche a me di "mangiare" un pezzo di pellicola perche' scordavo l'avvolgifilm a forte velocita'... Ma se mi allontano dall'avvolgifilm significa che in fondo alla pellicola so che c'e' una coda...



....Della serie/
Solo Io sono bravo e buono.

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

La Macelleria del cinema

Messaggio da Walter » lun set 08, 2003 2:21 pm

Io ho lavorato per pochissimo tempo con due P93 ma la stagnola era sul fotogramma e corta (non ricordo quanti fotogrammi ma molto meno di 11!!).

Io proietto quasi sempre 2 visioni e di foto come quelle prima potrei postarne a migliaia!

Antonio, con quella pellicola i guantini bianchi avresti potuto anche evitarli:D

CIAO

WALTER

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun set 08, 2003 5:53 pm

Luciano

Il senso del tuo commento?

Noi mettiamo code di protezione sempre proprio per evitare incidenti di questo tipo (il tempo è quello che è).

Antonio

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » mer ott 15, 2003 7:30 pm

Ennesima puntata...

Un premio a chi indovina di che film si tratta(va).

Immagine

Ebbene si', si tratta(va) di PIMPI che è arrivato con diversi metri macchiati in questo modo. Per la cronaca si tratta di un liquido che ha appiccicato la gelatina alla spira precedente/successiva e al primo riavvolgimento si è staccata... Alcuni fotogrammi sono stati rimossi ma quelli non completamente "bianchi" ho preferito lasciarli...

Era una copia "Buona"...

Ciao
A

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

La Macelleria del cinema

Messaggio da Walter » gio ott 16, 2003 10:35 am

Io avevo capito che era Pimpi (nel fotogramma di dx di vede il fondoschiena di tigro) e quindi ho diritto al premio!

Cosa intendi con buona? che è una delle migliori?????
Tra un paio di settimane devo proiettarlo anchio e comincio a temere:x

WALTER

stivmen
Utente 35mm
Messaggi: 1625
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:13 pm
Località: Lombardia

La Macelleria del cinema

Messaggio da stivmen » gio ott 16, 2003 11:31 am

non ti preoccupare per la copia che devi proiettare tanto sono tutte rovinate.
Sono passate dalle macellerie delle anteprime estive
stefano

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

La Macelleria del cinema

Messaggio da Walter » gio ott 16, 2003 2:05 pm

che cul....che fortuna!!!!!!!

ho sentito dire che ci sono anche pochissime copie: poche e brutte:(

WALTER

gianlucamanzoni
Utente 16mm
Messaggi: 182
Iscritto il: mar mar 11, 2003 1:03 am
Località: Sardegna

La Macelleria del cinema

Messaggio da gianlucamanzoni » ven ott 17, 2003 10:23 am

Sentite questa:
al magazzino Cinestore di Cagliari si sono lamentati col mio capo perchè il sottoscritto è troppo pignolo!
Sostengono che non devo riattaccare le code(quando le trovo),che non devo rimuovere lo scotch dalle giunte e che non bisogna fissare il lembo esterno della parte smontata!
Credo che questa lamentela si sia trasformata in un complimento nei miei confronti e la prova che certa gente farebbe meglio a cambiare mestiere!

stivmen
Utente 35mm
Messaggi: 1625
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:13 pm
Località: Lombardia

La Macelleria del cinema

Messaggio da stivmen » ven ott 17, 2003 11:04 am

I ripassa film sono un'altra razza da eliminare non capiscono niente usano i guanti bianchi(dicono che le giunte si sentono meglio) fumano e chiaccherano tra di loro e non controllano tutte le copie.
Recentemente ho proiettato il film MIO COGNATO bene le prime parti l'ultima un danno unico un doppio frastaglio a distanza quasi uguale che peggiorava più si avvicinava ai titoli di coda per poi sparire (misteri).
dopo aver reclamato con la direzione al lunedì mi chiama la SAC per sapere il motivo di tanto reclamo e gli spiego il tutto Loro sostengono che il film ha fatto solo un'anteprima al Plinius per cui la copia non poteva essere rovinata (alla mia visione di sabato per capire che problema aveva la copia nell'ultima parte si vedevano passare giunte in continuazione per poi finire con l'inizio dei titoli) tiro giù la copia la metto sul tavolo di montaggio ritorno indietro e scopro tutte le giunte e i vari frastagli e sistemati; il magazziniere continuava a sostenere che il film era perfetto al che un pò incazzato gli ho detto che io non uso le catozzo ma le giuntarici americane che fanno giunte diverse allora si è calmato un pò ma non del tutto gli ho anche detto che se voleva il giorno dopo ero disponibile ha fargli vedere le giunte fatte dal mio cinema mi ha risposto che non era un problema. Smonto il film e nelle scatole trovo lo statino secondo voi dopo un 'anteprima la copia com'è?????
risultato BUONA NON OTTIMA
Sempre la famigerata SAC un giorno spedisce un film nelle scatole americane con il loro perno tornate indietro il giorno dopo messe in una scatola con dei cartoni per divisorio e senza nocciolo
P.S. mi hanno regalato un sacco di noccioli non so ancora da parte di chi se sac o cinestore
stefano

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab ott 18, 2003 12:20 am

Bravo Walter
Hai vinto una visione di PIMPI al Warner Village Cinemas di Firenze!!!!!!! :mrgreen:

Oh che bella storia!!!

Gianluca,
Complimenti, credo che i rimproveri dei magazzini siano il non plus ultra dei complimenti... Neppure le copie attaccate con lo scotch vogliono? Ah gia', anche qui a Firenze mi dissero che "il film non si rovina nel trasporto ma nel proiettore". Giusto, scusate tanto.
Ma... in che senso che non devi rimuovere lo scotch delle giunte???? Che ci devi giuntare sopra o che devi tagliare il fotogramma?????

Sembra che la cosa vada in su e giu' per l'Italia allo stesso modo!! Anche io ho ricevuto un "cazziatone" medesimo per la troppa pignoleria, era proprio per PIMPI, secondo loro la copia era BUONA. Tutte le parti sono sporche, ai cambi parte sembra che ci si sia attaccato uno squadrone di gatti in calore, la terza parte è rigata da cima a fondo in mezzo allo schermo (un bel rigone) e la quarta parte ha quello che vedete sopra.

Ma NO, non è vero perche' la copia la mattina è stata verificata e, ma pensa, nessuno si è lamentato prima.

Stavolta pero' qualcuno mi ha coperto le spalle e il cazziatone è tornato al mittente!!! [:p][:p][:p]

Insomma, il modo di lavorare è sempre il medesimo. Tanto nessuno si lamenta e le copie continuano ad arrivare, anche nuove, in condizioni pietose. Ormai quasi ogni settimana occorre chiedere almeno una parte in sostituzione perche' i tecnici della Deluxe e Technicolor non sono capaci di fare una giunta termosaldata senza far prendere luce alla pellicola... :evil:
Quelle usate non ne parliamo...

Il succo è sempre quello: i clienti non si lamentano. Ma perche' non si lamentano? Perche' tutti fanno cosi' e pensano che sia normale!!!!

NickTv
Utente 8mm
Messaggi: 149
Iscritto il: gio ott 16, 2003 10:00 pm
Località: Lombardia

La Macelleria del cinema

Messaggio da NickTv » sab ott 18, 2003 1:37 pm

Ehilà.. ci ho messo un giorno a leggere tutte le vostre avventure...

Da me, capita molto di rado di riceverle rovinate, anche perchè sono quasi sempre di prima visione..

In ogni caso è successo poco tempo fa che arrivasse nuova di zecca una copia di "the eye" mi sembra.. ma non sono certo.... che aveva la 3° parte rigata... Breve telefonata da parte del mio responsabile tecnico e la mattina dopo (venerdì) una nuova copia stampata nottetempo era a ns disposizione al deposito dell'aeroporto di Milano.

Credo che il nocciolo sia farsi valere... in fondo i nostri esercenti pagano il noleggio di una copia sana... E se non è sana qualcuno ne deve rispondere...

Ps: il pulisci film con i piatti ha pero' lo svantaggio di trascinare i granellini...

Free your mind.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab ott 18, 2003 2:04 pm

The Eye era uno di quei film stampati da pieta'... macchie nere e chiare per tutto il film...

Certo, la distribuzione i film te li cambia senza particolari problemi ma pensa un po' la settimana scorsa con 5 film da montare e due parti difettose su due copie diverse di The League (arrivano anche le foto!)... Ovviamente siccome il film lo visioniamo il giovedi' notte le parti in sostituzione arrivano venerdi' in serata e poi tra uno spettacolo e l'altro fai le corse per cambiare la parte (rigorisamente in mezzo!) senza fare piu' danni di quelli che stai cercando di ovviare!!

Fattosta che in genere al venerdi' sera arrivo abbastanza cotto...

Quindi: che un errore nelle copie scappi ok, ma che scappi su tutte le copie tutte le settimane mi pare un po' eccessivo.......

L'unico film valutato "eccellente" senza il minimo difetto di stampa è Bad Boys 2, una copia su due. Tutti gli altri film hanno sempre avuto qualcosa.

Ciao
A

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » sab ott 18, 2003 2:09 pm

Ehi, ma... Te sei Nicola del Portefranche di Erbusco!!! Ci siamo conosciuti a fine luglio, passai a visitare la struttura. Sono quel ragazzo di Firenze.

Beh, ci credo che a voi non si azzardino a mandare copie difettose... :D

Benvenuto, è un piacere averti tra noi!!!

Ciao!
A

P.S. Cosa intendi che il puliscifilm a spazzola trasporta i granellini? Io li ho in tutte le sale, credo che siano uguali ai tuoi, e ne sono molto soddisfatto!

NickTv
Utente 8mm
Messaggi: 149
Iscritto il: gio ott 16, 2003 10:00 pm
Località: Lombardia

La Macelleria del cinema

Messaggio da NickTv » dom ott 19, 2003 3:03 am

Ti ricordi di me! :-) Caspita mi sento famoso... ehehe :D

Il puliscifilm non l'abbiamo, perchè c'è troppa distanza tra i piatti e la macchina e quindi diventa quasi inutile..
A Melzo pero' l'hanno e so che va bene, ma loro hanno una conformazione delle macchine diversa.. anche se sono i "nostri fratelli maggiori"

Buon lavoro a chi come me sta facendo la proiezione notturna di Bad Boys...


Free your mind.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun ott 20, 2003 1:45 am

Ciao Nicola!

Non avete i puliscifilm?? Io mi trovo benissimo con i Kinetronics, bisogna trattarli con un certo riguardo e averne una certa cura. D'altra parte loro offrono un certo risultato. Sulla distanza piatti/macchine... che differenza puo' fare? Il compito del kinetronics è anche quello di portare via la polvere oltre che ionizzare. Se la distanza tra macchina e piatto è elevata puo' darsi che la ionizzazione perda di efficacia per la strada ma in quel tragitto un po' di polvere in meno la pellicola l'accumula, no?

Già per Melzo li vedo meno "utili" nel senso che su un proiettore automatico la pellicola sta fuori dalle bobine per pochissimo tempo ed hanno molta meno possibilità di sporcarsi. Certo secondo me i puliscifilm non sono mai inutili!
Mi piacerebe tanto provare quelli Kelmar con il Filmguard, sembra che sia in grado di far risuscitare anche la peggiore delle pellicole!!!

Comunque è un altro argomento, benvenuto ancora e buon lavoro, è un onore avere una rappresentanza del gruppo Arcadia!!!!!

Ciao
A

gianlucamanzoni
Utente 16mm
Messaggi: 182
Iscritto il: mar mar 11, 2003 1:03 am
Località: Sardegna

La Macelleria del cinema

Messaggio da gianlucamanzoni » lun ott 20, 2003 10:29 am

Esiste una posizione ottimale per il Kinetronics?
Da me si trova in cima alla colonna dei piatti,ma so che alcuni li preferiscono piazzare sul proiettore.

Ciao
Gian Luca

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 24297
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

La Macelleria del cinema

Messaggio da Antonio Marcheselli » lun ott 20, 2003 3:22 pm

Io non credo che faccia grossa differenza... L'azione del kinetronics è quella di spazzolare e ionizzare la pellicola. In effetti credo che più vicina al rientro piatto è e meglio è. In un certo senso la posizione migliore sarebbe, secondo me, subito prima del riavvolgimento pellicola. ma siccome il puliscifilm ha anche la funzione di far vedere una pellicola in condizioni ottime ha senso che sia prima del proiettore. Quindi forse, ad essere pignoli, poco prima del proiettore sarebbe l'ideale. ma in effetti averlo subito prima del rientro sul piatto, in modo che raccolga lo sporco depositato nel proiettore stesso prima che venga "pressato" dal film stesso non deve essere una cattiva idea!! faro' delle prove!

Il fatto è che sul piatto si attacca con una calamita, sul proiettore no... :)

Ciao
A

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

La Macelleria del cinema

Messaggio da Walter » lun nov 10, 2003 3:31 pm

E la macelleria continua....
la 3 parte del film che ho montato la scorsa settimana non solo è arrivata senza nucleo (cosa che negli ultimi anni succede per il 99% delle parti) ma il centro era talmente stretto che non sono riuscito a metterlo sulla bobina di montaggio!!!!!!!!
Sono riuscito a metterla sull'albero dell'avvolgitore e piano piano in mezz'oretta sono riuscito a svolgerla tutta senza farla cadere!!!!
Ma chi è il sadico che si diverte a fare certe cose e soprattutto Come ha fatto???????????????????????


WALTER

Dino microtecnica
Utente 35mm
Messaggi: 303
Iscritto il: sab ago 09, 2003 9:10 pm
Località: Veneto

La Macelleria del cinema

Messaggio da Dino microtecnica » mer nov 12, 2003 2:23 pm

Ciao a tutti... direttamente per voi...
ANCORA MACELLERIA:

Come ho già scritto sulla sezione film preview 2 settimane fa da noi hanno proiettato "La finestra di fronte": gran bel film ma per tutta la durata della proiezione c'èra una righina nera costante sul bordo destro dello schermo inoltre prima e dopo ogni giunta la qualià dell'immagine era veramente pessima piena di righe e macchie accompagnate da scoppiettii vari nel sonoro (da noi c'è solo la lettura ottica analogica). Non ho avuto modo di vedere in che condizioni era la pellicola ma ci vuol poco a indovinarlo....
Ma è proprio così difficile avere un minimo di cura nelle operazioni di montaggio e smontaggio del film?:evil:

Dino

Avatar utente
Walter
Amministratore
Messaggi: 3808
Iscritto il: sab giu 29, 2002 10:50 am
Località: BG
Contatta:

La Macelleria del cinema

Messaggio da Walter » mer nov 12, 2003 3:00 pm

Secondo me il problema oltre ai "metti in macchina" sono alcuni ragazzini dei cinema parrocchiali: per loro la cabina è un gioco e con lei tutte le attrezzature e le pellicole..parlo per esperienze dirette!


WALTER

Rispondi