Curiosando : il contatore elettrico

Curiosità dal mondo Tecnologico - solo articoli di approfondimento - sezione moderata
Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Alvaro » gio feb 09, 2006 12:29 am

Ovunque si consumi elettricità è presente il contatore. A parte quelli elettronici che stanno soppiantando quelli elettromeccanici, tutti lo conosciamo come una scatola nera con una rotella che gira più o meno velocemente a seconda del cosumo in atto. Il girare di questa rotella fa avanzare progressivamente un contatore-totalizzatore numerico non azzerabile. Lo abbiamo ben presente perché in ogni casa ce ne è uno. Esso è un contatore monofase. Poi, nelle attività a carattere “industriale”, dall’artigiano all’industria, (cinema compreso) oltre a quello monofase è presente quello trifase, un po’ più grosso del monofase ma sempre una scatola nera con la solita rotella che gira e i numeri che avanzano. Ci fu una breve e fugace apparizione di contatori con la carcassa in vetro o in resina plastica trasparente che permettevano di vedere qualcosa del loro interno, ma la stragrande maggioranza di essi sono delle scatole nere di metallo o di “bakelite”.

Classici contatori elettrici Immagine

Ed ecco, senza veli, un contatore trifase ed uno monofase.

Contatore per sistema trifaseImmagine

Contatore per sistema monofaseImmagine


Senza entrare in dettagli, il loro funzionamento è assimilabile a quello di un motore elettrico ad induzione a regime di giri variabile.

ciao - alvaro

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23928
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Antonio Marcheselli » gio feb 09, 2006 12:45 am

interessante. Come fa il disco a girare? Entra in dettagli, come funzione un motore elettrico ad indzione?

Cia
A

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Alvaro » gio feb 09, 2006 10:37 pm

Cosa ci sia dentro al contatore lo abbiamo visto.
Prendiamo ora in esame quello piu' largamente diffuso: il contatore monofase.
Dato che non tutti hanno un contatore da poter smontare per vedere da quanti e quali parti e' composto e come esse siano fatte e supponendo di aver stuzzicato la vostra curiosita', immaginiamo ora di avere un contatore e ridurlo a pezzettini.

Parti costituenti un contatore monofaseImmagine

Ma come funziona?
Colleghiamolo come indicato e vediamo di capire come fa a funzionare.

Descrizione delle parti principali di un contatore monofaseImmagine

Il contatore monofase ad induzione, che e' quello di uso normale per la misura di consumo di energia elettrica per uso di illuminazione e di forza motrice si basa sullo stesso principio del motore ad induzione a campo rotante. Due bobine, BA e BV sono rispettivamente in serie (bobina amperometrica) e in derivazione (bobina voltmetrica), cioe' in parallelo, sulla linea. Tale bobina (BA) ha una induttanza molto elevata rispetto alla sua resistenza espressa in ohm, sicche' la corrente che la attraversa e' sfasata in ritardo di 1/4 di periodo rispetto alla tensione. Le due bobine BV e BA sono disposte in modo che le direzioni dei campi magnetici da esse generati siano perpendicolari. In tali condizioni la corrente che scrorre lungo la linea, e quindi anche nella bobina amperometrica BA, e' in fase con la tensione. Il campo magnetico cosi' creato e' rotante. Un disco di alluminio immerso in tale campo tra le espansioni polari (EP) tra la BV e la BA e' soggetto ad una coppia proporzionale al valore della potenza elettrica W. In alternata, lo si ricordi, W=V*I*cosfi. Dove fi=angolo di sfasamento tra tensione e corrente; mentre si crea una coppia resistente proporzionale alla velocita' facendo ruotare il disco fra i poli di un magnete permanente MP. Sulla parte superiore del perno del disco e' calettata una vite elicoidale che trasmette il movimento ad una serie di ingranaggi che azionano meccanicamente il contatore totalizzatore. Se poi prendiamo in esame questo contatore numerico meccanico ci accorgiamo immediatamete da come e' costruito, inserito e rapportato (diametro degli ingranaggi di adduzione movimento, numero di denti, eventuali demoltipliche) che alla fine esso e' solo un banalissimo contagiri. Particolare cura costruttiva e' dedicata al perno di sospensione inferiore del disco. Su di esso grava tutto il peso del sistema rotante e deve garantire particolare affidabilita' e durata nel tempo per parecchi anni anche in totale assenza di lubrificazione.

Per il contatore trifase vale lo stesso discorso, d’altronde sono identici, salvo il fatto che le coppie BV e relativa BA anzicche' una come nel monofase sono tre: una per fase.


ciao - alvaro

dan
Utente 35mm
Messaggi: 907
Iscritto il: mar feb 25, 2003 7:11 pm
Località: Lombardia

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda dan » gio feb 09, 2006 11:49 pm

La prima domanda che mi è venuta in mente è: mettendo un magnete sufficientemente forte in prossimità del contatore era possibile falsare la lettura?

Ciao,
Daniele -- Free your mind

Iv@no
Fisherman
Messaggi: 712
Iscritto il: mer giu 16, 2004 11:19 pm
Skype: panarello1
Località: Piemonte
Contatta:

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Iv@no » ven feb 10, 2006 1:16 am

si con i primi tipi, con gli ultimi che installavano prima di quelli elettronici non funzionava

Lunghi giorni e piacevoli notti

giuliano
Messaggi: 2
Iscritto il: lun dic 24, 2007 1:00 am
Località: Piemonte

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda giuliano » lun dic 24, 2007 1:09 am

ciao sono nuovo alla discussione.
sono interessato perchè il mio contatore elettromeccanico del box,quando non ha carico di corrente,
continua un po a ruotere.
per chi ne sa più di me mi sa dare una risposta? ringrazio!

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23928
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Antonio Marcheselli » lun dic 24, 2007 1:53 am

Qualcuno che ti frega corrente? Qualche utilizzatore che hai scordato?

_____________
I've always wondered if there was a god. And now I know there is
-- and it's me.
Homer Simpson

giuliano
Messaggi: 2
Iscritto il: lun dic 24, 2007 1:00 am
Località: Piemonte

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda giuliano » lun dic 24, 2007 3:20 pm

ciao, utilizzatori inerni al box ho solo i principali.
quando esco stacco tutto anche il salvavita.
ogni proprietario ha il suo, derivante dalla centralina generale dei box.
come posso controllare se rubano la mia corrente?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23928
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Curiosando : il contatore elettrico

Messaggioda Antonio Marcheselli » lun dic 24, 2007 4:10 pm

Stacca i cavi da sotto il contatore, se continua a girare chiama l'ENEL

_____________
I've always wondered if there was a god. And now I know there is
-- and it's me.
Homer Simpson


Torna a “Articoli di Approfondimento Tecnico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti