Login    Iscriviti

COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Forum tecnico di carattere generale
  • Autore
    Messaggio

COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » gio lug 03, 2008 10:39 pm

Questa mia guida che ho deciso di divulgare a tutti, è il frutto della mia esperienza personale che mi sono fatto avendo a che fare con pochi mezzi e... molta passione. Premetto che il risultato finale di questo progetto è udibile da tutti quelli che vorranno dal 24 giugno al 31 luglio nelle sere in cui proietto all'arena estiva di Capriate (BG). Questo primo post è un introduzione generale che via via arricchirò con fotografie e schemi elettronici in successivi messaggi.
PUNTO DI PARTENZA.
Si parte da un proiettore con cellula solare stereo ed ovviamente con un led rosso o meglio un laser.
SEZIONE PREAMPLIFICATORE
In un processore dolby è contenuto, tra le varie cose, un preamplificatore audio che eleva il segnale della cellula stereo ad un livello elaborabile dalla matrice dolby. Ora, visto che lo schema di un pre dolby è abbastanza complesso per l'autocostruzione, mi sono procurato lo schema del preampli audio di un telecinema RANK che è veramente ben progettato e facile da realizzare (quando capirò come allegarlo ve lo faccio vedere) Ovviamente essendo uno schema professionale è dotato dei regolatori di Slit loss correction (quelli per fare la curva di risposta lineare fino a oltre i 16.000 hertz). Ho letto abbastanza castronerie audio sulla preamplificazione della cellula solare stereo su questo forum e SOTTOLINEO che ci vuole un preampli progettato ad hoc per ottenere buoni risultati (lasciate perdere i mixer audio...). L'uscita di questo preampli la mando ad un riduttore di rumore che "assomigli" come funzionamento al dolby SR (contenuto nei processori dolby). Dopo alcune ricerche e varie prove ho scelto un ottimo integrato della Analog Devices che si chiama SSM2000 e lavora con il sistema di riduzione di rumore HUSH. Peccato che ora sia fuori produzione, ma è abbastanza facile trovarlo. Anche questo circuitino è facile da costruire in casa perchè tutte le funzioni sono contenute nel grosso integrato e necessita di pochi componenti esterni. All'uscita di questo cosa colleghiamo? Ma è naturale! Prendiamo un amplificatore dolby surround PRO logic casalingo e inseriamo i segnali in uno qualunque degli ingressi. In uscita avremo i nostri 5 canali audio decodificati perfettamente (previa taratura seria della cellula solare, ovviamente). Ebbene si! I dolby casalinghi PRO LOGIC sono costruiti come i CP professionali e lavorano esattamente come loro. Le uniche sezioni che non sono contenute in un casalingo sono il preamplificatore ed il riduttore di rumore (Quelli che dobbiamo costruirci noi).
A presto con schemi e foto.
Walter quando vieni a trovarmi?
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Antonio Marcheselli » gio lug 03, 2008 11:15 pm

Ciao

Che problemi hai con l'upload?

Meglio un Laser di un LED? Sarà che mi son sempre capitati laser da due soldi!

Castronerie: nessuno ha mai detto che un Mixer è l'ideale per fare un Dolby. Ma poiché l'alternativa era quella di non usare niente, e in genere chi si pone questi problemi non vuole spendere chissà quanti soldi, un Mixerino Behringer è il male minore! :)

Per il resto i processori audio casalinghi utilizzano il Pro Logic che è lo stesso che sta dietro il Dolby SR. E anzi ci sono alcuni processori, come quello che ho appena comprato, che hanno una serie di funzioni favolose che i costosissimi processori Dolby si sognano. Il CP650 non riesce ad equalizzare il suono così bene come l'Audyssey... :o

Il costo della tua soluzione? Ricorda che un vecchio CP65 si dovrebbe trovare a cifre abbodabili così come un CP500 solo SR.

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo
Antonio Marcheselli
Amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 22071
Iscritto il: mer mag 08, 2002 9:41 am
Località: Swindon, UK

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » ven lug 04, 2008 4:24 pm

La soluzione che ho illustrato serve a chi non vuole spendere quasi nulla, ottenendo un impianto che suona veramente bene. Il preampli costa di materiali circa 15 euro (bisogna essere capaci di farsi il circuito stampato in casa), i componenti li trovi in tutti i negozi di materiale elettronico. Per il riduttore di rumore, trovare l'ssm2000 è un po' difficile, ma il resto dei componenti costa 2 soldi (circa 30 euro tra integrato e componenti esterni). Come decoder dolby ho utilizzato uno Yamaha DSP E580 dolby surround pro logic acquistato su ebay come fondo di magazzino nuovo a 19 dollari negli USA. La spedizione è costata 68 dollari ma ne valeva la pena. La cosa determinante è però fare delle tarature serie alla cellula solare. Qui ho dovuto procurarmi le pellicole SMPTE buzz track e poi la cat69 e la cat81 (?...). Come oscilloscopio ho utilizzato un pc con ingresso audio con un software di oscilloscopio e analizzatore di spettro. Devo dire che il risultato è eccellente. Praticamente non si sente il benchè minimo dialogo o sibilante sbordare nelle casse surround (considera che abbiamo preso la macchina con già la cellula solare stereo montata e tarata. Peccato che le tarature fossero state fatte col sedere).
Per finire non ho nulla contro il mixerino behringer, però basta mettere il preampli fatto in casa (15 euro) tra la cellula solare e gli ingressi di linea del mixer per avere un risultato buonissimo. Caricare la cellula con l'impedenza dell'ingresso microfonico del mixer potrebbe falsare di parecchio la risposta in frequenza e la dinamica del suono.
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » ven lug 04, 2008 4:28 pm

ah, dimenticavo,
sto cercando un CP55 o 65 ma vedo che vengono sparati prezzi ancora troppo alti. Con il periodo che corre (decine di sale che chiudono) non mi pare che il mercato sia particolarmente florido. Mi sono ripromesso che lo acquisterei solo pagandolo 150-200 euro. Non avrebbe senso pagare di più...adesso.
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Antonio Marcheselli » ven lug 04, 2008 7:33 pm

Edita per favore i messaggi.

Beh, un CP65 per quanto limitato sia offre comunque l'equalizzazione, la VERA riduzione del rumore SR. Ora non so a quanto si trovi un CP65...

Che la Dolby abbia un po' il monopolio e faccia un po' come crede lei è fuor di dubbio :)

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo
Antonio Marcheselli
Amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 22071
Iscritto il: mer mag 08, 2002 9:41 am
Località: Swindon, UK

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Matteo83 » ven lug 04, 2008 10:27 pm

Quando trovi un CP65 o 55 a 150 200 euro fammi un fischio.... :mrgreen:
Se non hai fretta potrebbe anche saltare fuori prima o poi...
Io non mi sarei mai immaginato di trovare due V5MI con tanto di Reverse Scan annesso, processore dolby, rack finali e ampli per il sub....e ad una cifra inferiore ai 350 euro... :roll:

Cmq conosco persone che hanno fatto un impianto con i fiocchi con apparecchiature di recupero, mixer bheringher e altri amenicoli vari..spendendo meno di 100 euro.

Io invece ora sono alle prese con il CP50 e il Reverse Scan detto sopra...devo ancora risolvere alcuni inghippi e poi penso che si possa far uscire un buon impiantino, senza pretese di essere a livello del DTS... tanto è per la saletta privata... :wink: :mrgreen:

Ciao
Matteo83
"Maccarone...m'hai provocato e io te distruggo, maccarone! Io me te magno!". (Alberto Sordi in "Un Americano a Roma")

“Sono un uomo di mondo, ho fatto tre anni di militare a Cuneo.” (Toto' in "Toto' a colori")
Matteo83
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 1287
Iscritto il: ven ott 06, 2006 5:01 pm
Località: Mondo - Italia - Lombardia - Brescia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Antonio Marcheselli » dom lug 06, 2008 1:31 am

Fediundici

Mi accorgo solo ora :oops: che hai iniziato la discussione in approfondimenti tecnici. Devo ancora ricordarmi di mettre sotto moderazione questa sezione.
Il tuo approfondimento andrebbe bene ma desidero che in questa sezione ci sia qualcosa di più preciso quindi io ora sposto la discussione, se vuoi che venga inserita in approfondimenti tecnici (e mi pare che sarebbe cosa buona!) prepara un post con gli schemi dei circuiti che hai realizzato!

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo
Antonio Marcheselli
Amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 22071
Iscritto il: mer mag 08, 2002 9:41 am
Località: Swindon, UK

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » mar lug 08, 2008 10:30 pm

Ecco lo schema elettronico. Ho fatto anche i disegni dei circuiti stampati su carta millimetrata. Chi vuole provare a costruire il pre è servito. :mrgreen:
schema pre.jpg
(115.21 KiB) Scaricato 124 volte
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » ven lug 11, 2008 4:23 pm

Ed ecco il circuito stampato del pre. Vista anteriore e posteriore. Per la posizione dei componenti guardate il lato anteriore. L'immagine non è in scala. C'è pure lo schema di un alimentatore adatto allo scopo. Fornisce 12+12V e 5+5V stabilizzati.
Allegati
schema alimentatore.jpg
(76.5 KiB) Scaricato 69 volte
cs preampli.jpg
(123.56 KiB) Scaricato 82 volte
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Paoloz » lun lug 14, 2008 9:32 am

Ciao Guardando il tuo schema elettrico mi era sorta qualche perplessità.
Ho visto che l'impedenza in ingresso del tuo circuito è molto bassa, poi applichi una amplificazione notevole, mi chiedevo come mai dato che di solito le celle hanno una impedenza intorno ai 20K 50K quindi sarei propenso a usare uno stadio ad alta impedenza per amplificare il meno possibile.

Ciao.
Paolo.
Paoloz
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 284
Iscritto il: ven nov 11, 2005 6:41 am
Località: Lombardia - Varese

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » lun lug 14, 2008 9:44 am

A dirti la verità, lo schema l'ho copiato pari pari da un telecinema RANK cintel. Non mi sono posto il problema della bassa impedenza in ingresso, anche perchè le mie conoscenze di elettronica degli operazionali non arrivano a capire la configurazione del primo stadio che è abbastanza atipica. Comunque funziona benissimo e devo dirti che effettuando le misure con un analizzatore audio mi esce un rapporto S/N di 70 dB. Direi più che buono.
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Paoloz » lun lug 14, 2008 10:12 am

Si capisco, devo dire che la scelta dei valori è molto particolare, avevo solo provato a inserirlo in PsPice.
70 db non è proprio tantissimo considerando che ne5532 può arrivare a molto di più ma probabilmente facendolo lavorare a full gain le prestazioni peggiorano.
Comunque se sei soddisfatto questo è l'importante.
Una curiosità dove ti sei procurato il ssm200?

Ciao
Paolo.
Paoloz
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 284
Iscritto il: ven nov 11, 2005 6:41 am
Località: Lombardia - Varese

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » lun lug 14, 2008 10:41 am

l'ssm 2000 lo vendeva RS fino all'anno scorso. Ora è fuori produzione. Devo dire che da ottimi risultati e praticamente lavora all'incirca come il dolby SR. Prova in rete se trovi qualche rivenditore estero.
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Walter » dom lug 20, 2008 8:06 pm

Focca la bindella mi ero perso questa discussione del buon FediUndici... :oops:
Ogni anno mi ripropongo di andare a sbirciare la sua arena estiva ma il tempo è sempre tiranno :(

Pensate che lui è tecnico audio di una compagnia teatrale amatoriale, e pure per i loro spettacoli decodifica tutto il suono con un dolby per avere anche gli effetti posteriori alla sala! :wink:
WALTER - Cinema Teatro Loverini
http://www.loverini.it
Walter
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 3710
Iscritto il: sab giu 29, 2002 8:50 am
Località: BG

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda paride » dom feb 01, 2009 9:33 am

ciao a tutti avrei 2 domande:

1) nello schema, che vuol dire il simbolo sotto la sigla TP?

2)I fili che escono dalla fotocellula solare, devono essere cavi schermati?

ciao grazie
'Superstizione' è il nome che gli ignoranti danno alla loro ignoranza.
(Dragon.La storia di Bruce Lee)
paride
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 531
Iscritto il: sab apr 15, 2006 2:20 pm
Località: Sicilia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Antonio Marcheselli » dom feb 01, 2009 10:40 am

Test Point. Un pippolino per collegare un tester o un oscilloscopio.

Penso che la schermatura in quel caso sia importante.

Ciao
A
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo
Antonio Marcheselli
Amministratore

Avatar utente
 
Messaggi: 22071
Iscritto il: mer mag 08, 2002 9:41 am
Località: Swindon, UK

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Paoloz » mar feb 03, 2009 12:59 pm

Rimango un pò perplesso comunque, ssm2000 è un riduttore di rumore le cui caratteristiche sono decisamente diverse dallo standard dolby SR, che poi faccia qualcosa può anche darsi ma dipende cosa.
Piuttosto ho visto in commercio nel mercato audio dei riduttori di rumore dolby /SR che si usano in studio per i registratori analogici che potrebbero esse adattati senza grossi problemi.
Con un pò di fortuna si trovano usati intorno ai 200 euro già in stereo.
Paolo.
Paoloz
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 284
Iscritto il: ven nov 11, 2005 6:41 am
Località: Lombardia - Varese

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda paride » gio feb 05, 2009 8:53 pm

ciao, mi potresti dire le dimensioni del circuito stampato?
'Superstizione' è il nome che gli ignoranti danno alla loro ignoranza.
(Dragon.La storia di Bruce Lee)
paride
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 531
Iscritto il: sab apr 15, 2006 2:20 pm
Località: Sicilia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda FEDIUNDICI » mer lug 29, 2009 2:27 pm

Scusate il periodo di letargo...
Riguardo l'ssm 2000 rispetto all'SR, sono d'accordo che i sistemi lavorano diversamente. SR è un NR multibanda, mentre l'ssm2000 è un NR dinamico a frequenza di intervento variabile e a soglia autoadattante. Ma, fatto i dovuti esperimenti ed in fase di ascolto è molto piacevole da ascoltare e soprattutto toglie il rumore di fondo. Unica differenza è che la dinamica ottenibile è un po' meno accentuata. In pratica l'audio risulta un po' più compresso all'ascolto.

Riguardo le dimensioni del CS, dovrei andarlo a misurare... La cosa più comoda è mettere in scala giusta i pin dei circuiti integrati e poi il resto va a posto da solo.
FEDIUNDICI
 
Messaggi: 39
Iscritto il: mar apr 12, 2005 7:26 am
Località: lombardia

Re: COME REALIZZARE UN IMPIANTO DOLBY FATTO IN CASA

Messaggioda Paoloz » mer lug 29, 2009 2:39 pm

Bentornato.
Ho trovato su ebay due schede CAt 280T dolby SR a 150 dollari e mi sono procurato un CP50 pagato 100 euro.
Basta sostituire de CAt 22 con le Cat 280T si ottiene la codifica corretta S/R unico problema bisogna fare un pò di regolazioni e ci vorrebbero le code dolby che non ho.
Sono materiali che si trovano basta curare un pò su ebay soprattutto nel mercato americano

Saluti.
Paolo.
Paoloz
Utente 35mm

Avatar utente
 
Messaggi: 284
Iscritto il: ven nov 11, 2005 6:41 am
Località: Lombardia - Varese

Prossimo

Torna a Tecnica Cinematografica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti