Richiesta cambio sistema NAS

Discussioni riguardanti il Cinema Digitale
michele398
Messaggi: 5
Iscritto il: mar gen 23, 2018 5:08 pm

Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda michele398 » mar set 25, 2018 5:56 pm

Ciao a tutti, qualche giorno fa mi ha contattato il venditore Christie, per il cinema parrocchiale dove lavoro, dicendomi che il nostro NAS risulta datato e che per le prossime release hardware e software potremmo avere problemi di compatibilità...... risulta a qualcuno? Attualmente uso un NAS Qnap TS420. Nel messaggio ci dicevano "I prossimi aggiornamenti obbligatori per la compatibilità DCI renderanno di fatto gli storage sopra indicati non più fruibili".... Morale ci hanno proposto un Qnap TS431 da 4TB per un cifra poco sotto i mille euro.... Grazie a tutti per l'aiuto!

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1691
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda pclarici » mar set 25, 2018 7:03 pm

Pretendi che ti indichino, nel dettaglio e con i riferimenti ai documenti originali, i motivi precisi per cui il NAS non è a loro parere adeguato. Anche perché a me, sinceramente, di "aggiornamenti obbligatori per la compatibilità DCI" all'orizzonte non mi pare ce ne siano.

L'unica remota ipotesi è che non considerino il throughput del 420 sufficiente a sostenere il bitrate del materiale HDR, ma uno standard ancora non esiste e se anche fosse non è detto che alla tua sala interessi proiettare materiale diverso da quello convenzionale, per il quale i 250mbit/s della specifica attuale bastano e avanzano.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23930
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Antonio Marcheselli » mar set 25, 2018 8:17 pm

Ho qualche perplessità sugli ‘aggiornamenti DCI’ - come dice Pietro fatti mostrare la documentazione. Christie inizialmente credo non indicasse nemmeno i nas per i loro IMB, poi si sono stabilizzati su una versione che poi è stata rimarchiata Christie.
Un NAS è un NAS. Onestamente trovo difficile credere che il tuo nas non possa sostenere i 250Mbit richiesti da un contenuto DCI. Se non lo fa dopo, non lo fa nemmeno adesso.

Come dice Pietro, chiedi documentazione a sostegno delle loro affermazioni.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

michele398
Messaggi: 5
Iscritto il: mar gen 23, 2018 5:08 pm

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda michele398 » mer set 26, 2018 9:05 am

grazie, ci muoviamo subito chiedendo spiegazioni, anche a noi suonava strano, poi quando ho visto il modello proposto non ho trovato grosse differenze dal modello che attualmente usiamo....

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1691
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda pclarici » mer set 26, 2018 1:53 pm

Esatto, peraltro non ti hanno preventivato niente di che, è un giocattolino di fascia medio-bassa che trovi ovunque a meno.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4197
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Mauro » mer set 26, 2018 6:54 pm

Arrivata comunicazione anche a me prima dell'estate; per il momento non l'ho presa in considerazione.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23930
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Antonio Marcheselli » mer set 26, 2018 9:49 pm

L’unica cosa che mi viene in mente è che Christie non supporti più quel modello nelle prossime versioni software?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
fpego
Nuovo Utente
Messaggi: 78
Iscritto il: dom dic 23, 2012 9:22 pm
Località: Origgio
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda fpego » mer set 26, 2018 10:38 pm

Ho avuto anche io la comunicazione in oggetto.
Giusto oggi ho saputo dal nostro tecnico la sua versione dei fatti. In breve, i nuovi aggiornamenti dell'IMB di Christie modificano il comportamento della lettura dei contenuti dal NAS. Il buffer presente sulla scheda col nuovo firmware si svuota e riempie a burst, andando a saturare la banda molto più velocemente rispetto a prima, mentre con i firmware precedenti ciò non avveniva.
Vediamo se coi prossimi spettacoli avremo problemi, non me ne aspetto, ma non si sa mai che l'hw a supporto del NAS non sia sufficiente per erogare la banda (ma non si sa quanto sia questa banda!) richiesta.
Cineteatro di Origgio - http://www.cineteatroriggio.it/

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23930
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Antonio Marcheselli » mer set 26, 2018 11:14 pm

interessante. Ti e' stato detto qual e' questo nuovo software che cambia il comportamento della lettura?
Se e' cosi' sono certo che vi sia un motivo per tutto cio' perche' svuotare il buffer per poi riempirlo di corsa - cosi' da ignorante - non mi pare una scelta molto saggia! ;)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1691
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda pclarici » gio set 27, 2018 1:23 pm

Considerazione generale: quanto si stanno complicando la vita tutti quanti per non mettere due SSD M.2 direttamente a bordo ed essere a posto per i prossimi dieci anni... l'unica cosa sensata a mio parere la sta facendo GDC, storage locale "invisibile" che funziona solo da cache e unico server centrale che se non ho capito male fa contemporaneamente da libreria e TMS.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23930
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Antonio Marcheselli » gio set 27, 2018 2:16 pm

Beh, gli SSD cominciano a costare il giusto adesso. Tre SSD M.2 da 1TB avrebbero influito non poco quando il MB fu concepito.

Certo, guardando le specifiche del NAS in questione forse non hanno mica torto... E' una CPU Marvell con 256MB di RAM! Il mio NAS che ho a casa e' un intel x86 con 4GB ;)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1691
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda pclarici » gio set 27, 2018 2:37 pm

Verissimo, ma in alternativa gli hanno proposto un ARM Cortex A9 dual core ma con frequenza addirittura inferiore e 512MB, praticamente il modello più scarso della gamma SOHO di Qnap... se volessi avere un margine di sicurezza andrei su qualcosa di simile al tuo!
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 955
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Elia Orselli » gio set 27, 2018 6:42 pm

Non so quanto possa essere rappresentativo, ma potrebbe essere interessante vedere i risultati dei diversi nas usando il test che si trova nelle impostazioni dell'IMB, eseguibile tra i comandi tra i parametri del NAS.
Visto che si deve scegliere un dcp da testare, ne potremmo creare uno che stressi particolarmente la connessione (ma non saprei bene quali possano essere gli ingredienti adatti).
Elia

Avatar utente
fpego
Nuovo Utente
Messaggi: 78
Iscritto il: dom dic 23, 2012 9:22 pm
Località: Origgio
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda fpego » ven set 28, 2018 11:17 pm

Antonio Marcheselli ha scritto:Ti e' stato detto qual e' questo nuovo software che cambia il comportamento della lettura?


Le ultime versioni del firmware del nostro Christie Solaria One, ora siamo alla 1.8.4. Non so però dire da quale versione comincia ad essere applicata la modifica nel comportamento.
Concordo che non sembra molto furba. Sollecitare un sistema ad impulsi richiede inutilmente maggiore hardware.
Inoltre, le nuove versioni del fw sono enormemente più soggette al problema di "morte" dell'IMB se il proiettore rimane spento per qualche giorno / settimana.
Cineteatro di Origgio - http://www.cineteatroriggio.it/

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 955
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Elia Orselli » lun ott 01, 2018 11:26 am

Non mi pare che ci siano correlazioni tra versioni sw e morte della scheda: la morte è legata alla versione della medesima. Quelle prima della rev. 5 sono ad alto rischio, mentre dalla rev.5 se la cavano meglio.
Elia

Avatar utente
Matteo Carcassi
Messaggi: 17
Iscritto il: ven ott 31, 2008 1:07 pm
Località: Emilia-Romagna

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Matteo Carcassi » mer ott 03, 2018 6:15 pm

Può essere - è solo una domanda da ignorante - che l'operazione di lettura
delle tracce HI/VI (hearing and visually impaired) richieda processori, RAM e
motherboard del NAS più performanti, a parità di banda passante?
Matteo
Non è saggio usare la morale nei giorni feriali; così succede
che poi la troviamo in disordine la domenica.
(Mark Twain)

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23930
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Richiesta cambio sistema NAS

Messaggioda Antonio Marcheselli » mer ott 03, 2018 6:23 pm

Ciao,

No, le tracce HI/VI sono normali tracce AES e vengono normalmente riprodotte da qualsiasi server anche se non vengono utilizzate.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo


Torna a “Digital Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti