Via i proiettori, dentro i superschermi?

Discussioni riguardanti il Cinema Digitale
pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » mer feb 07, 2018 3:47 pm

Io sinceramente aspetto di vederne uno dal vivo. È vero che è spento e con luce radente, ma in quello fotografato all'ISE (che tra l'altro dovrebbe essere un 2K da 5 metri di base, cioè 1/4 del Cinema Screen standard) si vedono chiaramente - un po' troppo, IMHO - sia le linee di separazione tra i 24 cabinet (8x3), sia quelle tra i 576 moduli che lo compongono.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23910
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Antonio Marcheselli » ven feb 09, 2018 10:58 am

già, ci ho fatto caso anche io.

Sul 3D poi mi permetto di dire che un "bel" 3D è quello senza flash.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » ven mar 09, 2018 11:14 am

Intervista a Chris Buchanan, director of business development di Samsung Electronics, e Daniel Saenz, customer solutions manager di JBL Harman.

https://pro.boxoffice.com/big-screen-disruption-can-samsung-cinema-screen-change-movie-theaters/
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » ven mar 09, 2018 2:42 pm

Una delle considerazioni più interessanti a mio parere è quella della scalabilità: sembrerebbero orientati a premere sul consorzio DCI per permettere lo scaling elettronico delle immagini, cosa che gli consentirebbe di montare schermi da parete a parete di dimensione variabile mantenendo solo uno o due pitch diversi in catalogo. È un po' la mia teoria di qualche mese fa e a mio parere ha molto senso.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » ven mar 09, 2018 3:42 pm

Sarei curioso di capire se sia possibile una implementazione di Dolby Atmos, a credere a quanto scritto nell'articolo non vedo problemi insormontabili, però non viene nemmeno accennata la cosa...
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » ven mar 09, 2018 4:21 pm

Tecnicamente non vedo il problema, potrebbe essere più che altro una questione politica: Dolby promuove un sistema PLF proprietario con il quale prima o poi credo che il gruppo Samsung/Harman possa arrivare allo scontro.

Se poi ci aggiungiamo che francamente ancora non ho capito quanti biglietti in più possano vendere Atmos e Auro...
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » lun mar 19, 2018 12:02 am

Confermata l'apertura al pubblico della Sala con schermo Samsung incluso 3D attivo, in data 23 marzo 2018
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mer mar 21, 2018 11:11 am

Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » ven mar 23, 2018 9:39 am

Sydneyblue120d ha scritto:Sarei curioso di capire se sia possibile una implementazione di Dolby Atmos


https://celluloidjunkie.com/2018/03/23/cinema-news-digest-friday-23-march-2018/

Speakers are from JBL and parent company Harman is in discussions with Dolby about how these installations could work with Dolby Atmos immersive sound, which is apparently possible but will require testing and tweaking.
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » lun mar 26, 2018 12:01 pm

Mi era sfuggito il video:

Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » gio apr 19, 2018 2:56 pm

Inesperto appassionato di Cinema

leonardo89
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 21, 2018 12:36 pm
Skype: Leonardo farrauto

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda leonardo89 » sab apr 21, 2018 12:53 pm

Buongiorno, sono uno studente di Architettura. Sto progettando un cinema con piccole sale da 70/100 posti per proiezione di film di essai (6 sale).

Volevo capire quanto sia credibile pensare di progettare delle sale che utilizzino la tecnologia Led, nel 2018 a Milano. Si tratterebbe di schermi dalle dimensioni "limitate" essendo abbastanza piccole le sale, o forse è più realistico pensare che ci sia un più tradizionale sistema di proiettori digitali? In quel caso, è necessario uno spazio cabina per il proiettore? Nel manuale neufert ho letto che recentemente col formato digitale è necessario avere un computer e un proiettore, e che quindi non sarebbe più necessaria la cabina.
Ringrazio in anticipo per le vostre risposte

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » sab apr 21, 2018 8:49 pm

Dipende da quanto il tuo progetto deve essere realistico.

Se ti basta (o ti è addirittura utile) dire "c'è questa nuovissima tecnologia" e nessuno dei tuoi professori andrà mai a controllarne i costi e i limiti tecnici, fai pure. Nel mondo reale però hai costi presumibilmente superiori anche di 8/10 volte rispetto a un proiettore normale, limiti dimensionali legati alle misure fisse dei pannelli e incognite sul posizionamento dell'audio, sul calcolo degli impianti di trattamento aria, eccetera.
Personalmente eviterei, ed è anche la stessa cosa che consiglierei a mia sorella che studia la tua stessa materia! :D

La pellicola non esiste più, dunque una cabina non è né tecnicamente indispensabile né obbligatoria per legge. Cerca su Google "boothless cinema" e ne troverai molti esempi: esistono proiettori compatti che possono essere montati in sala in box insonorizzati, oppure nel corridoio appena dietro alla parete di fondo senza nessun accorgimento particolare a parte un minimo di ricambio d'aria e una soluzione per arrivarci in fase di manutenzione. Per l'audio puoi prendere spunto da qui, lasci 50cm dietro allo schermo e sei a posto. Tutta l'elettronica principale (i server che controllano i proiettori e i processori audio) può essere collocata vicino alla cassa in una sala server neanche tanto grande (per sei sale ti basteranno un paio di armadi rack standard) e collegata ai proiettori e agli amplificatori tramite normali cavi di rete.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 254
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda matticosez » lun apr 23, 2018 5:35 am

Ho visto il display ad ISE, come sospettavo siamo ancora lontani da qualcosa di decente, a luci accese e display al nero addirittura si nota un allineamento delle mattonelle disastroso paragonabile a quello dei prodotti cinesi di qualche anno fa. La qualità è buona i neri sono ok, ma stai vedendo un televisorone non una proiezione cinematografica, sulle scene particolarmente chiare si nota perfettamente la divisione frai blocchetti e l'effetto è quello del display pubblicitario in strada. L'audio è penoso e non voglio pensare cosa possa essere su un installazione da una decina di metri con diffusori in alto o in basso, esistono comunque dei sistemi dsp in grado di spostare spazialmente il suono, qui non ci hanno neanche provato. Come dicevo io non pagherei un biglietto per andare a vedere un grosso televisore, per me ( 60 anni ) la magia del cinema è anche girare la testa e vedere il fascio di proiezione, forse è follia ma è così. Se poi lo vediamo in termini di investimento, perchè io esercente dovrei spendere 10 volte il costo di un proiettore per mettermi in casa qualcosa che avrà comunque un rischio obsolescenza intrinseco ? Io direi che si continua con la proiezione...... per le poche sale cinematografiche che esisteranno nei prossimi anni.


leonardo89
Messaggi: 2
Iscritto il: sab apr 21, 2018 12:36 pm
Skype: Leonardo farrauto

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda leonardo89 » mer mag 02, 2018 9:10 pm

pclarici ha scritto:Dipende da quanto il tuo progetto deve essere realistico.

Se ti basta (o ti è addirittura utile) dire "c'è questa nuovissima tecnologia" e nessuno dei tuoi professori andrà mai a controllarne i costi e i limiti tecnici, fai pure. Nel mondo reale però hai costi presumibilmente superiori anche di 8/10 volte rispetto a un proiettore normale, limiti dimensionali legati alle misure fisse dei pannelli e incognite sul posizionamento dell'audio, sul calcolo degli impianti di trattamento aria, eccetera.
Personalmente eviterei, ed è anche la stessa cosa che consiglierei a mia sorella che studia la tua stessa materia! :D

La pellicola non esiste più, dunque una cabina non è né tecnicamente indispensabile né obbligatoria per legge. Cerca su Google "boothless cinema" e ne troverai molti esempi: esistono proiettori compatti che possono essere montati in sala in box insonorizzati, oppure nel corridoio appena dietro alla parete di fondo senza nessun accorgimento particolare a parte un minimo di ricambio d'aria e una soluzione per arrivarci in fase di manutenzione. Per l'audio puoi prendere spunto da qui, lasci 50cm dietro allo schermo e sei a posto. Tutta l'elettronica principale (i server che controllano i proiettori e i processori audio) può essere collocata vicino alla cassa in una sala server neanche tanto grande (per sei sale ti basteranno un paio di armadi rack standard) e collegata ai proiettori e agli amplificatori tramite normali cavi di rete.



Grazie mille per le risposte precise ;-) Alla fine ho seguito il tuo consiglio. (Progetto ancora in corso)
Grazie ancora!

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mar mag 15, 2018 2:05 pm

Prezzi di listino ufficiali Samsung per il mercato nord americano:

Formato 146" in configurazione 4x4 $ 339.200,00.
Formato 183" in configurazione 5x5 $ 530.000,00.
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » mar mag 15, 2018 2:25 pm

Questo però è The Wall, il modello "consumer" basato su MicroLED. Fortunatamente non credo che i prezzi dell'Onyx siano direttamente proporzionali! :D
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1268
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mar mag 15, 2018 3:14 pm

Azz, pensavo fosse l'Onyx in effetti... Ma allora a quel punto se dovesse costare meno l'Onyx perché prendere il modello consumer?!?!!?
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » mar mag 15, 2018 6:14 pm

Be’, sono due cose completamente diverse: questo è un 4K da poco più di 3 metri, mentre l’Onyx parte da 10 metri e ha una densità molto inferiore. Se provassi a mettere 3 metri di Onyx dentro casa avresti un display 720p o giu di lì, il 2K che stanno per far uscire è da 5 m.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it


Torna a “Digital Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite