Via i proiettori, dentro i superschermi?

Discussioni riguardanti il Cinema Digitale
Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » sab ott 07, 2017 3:15 pm

Samsung Premier

https://celluloidjunkie.com/2017/10/06/exclusive-samsung-cinema-brand-name-revealed/

Sarà questo il nome commerciale?

Si parla dell'apertura di una Sala anche a Londra, attendiamo nel caso report accurato da parte di Antonio, certo che sarebbe davvero strano arrivasse prima Samsung di Dolby :o.O:
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1653
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » sab ott 07, 2017 8:25 pm

Sarei curioso di sapere se riescono a rimanere sotto ai 100K €. Il costo/mq dei LED è relativamente basso, dipende solo dal ricarico.
Per il Sony CLEDIS si vociferavano circa 400K $ ma il pixel pitch è la metà, quindi la risoluzione su 10m sarebbe un assurdo 8K.

Sarò folle, ma dovendo sostituire entro 18 mesi due Serie 1 che proiettano su schermi praticamente di quella stessa dimensione, se l'ordine di grandezza fosse del 50/60% superiore a un laser tipo Sony R815 un'occhiata gliela darei.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 238
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda matticosez » dom ott 08, 2017 7:13 am

Va benissimo, sicuramente sara' il futuro, ma il futuro di cosa? Io non sono uno di quelli che rifiutano l'innovazione, anzi, però non ho voglia di sedermi in un cinema per guardare un grosso televisore. Poi voglio vedere come risolveranno il problema dell'audio di retroschermo, io quello che ho sentito di virtual space audio, cioè per posizionare in fase la sorgente sonora al centro dello schermo, era una autentica boiata.

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1653
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » dom ott 08, 2017 2:42 pm

Sostituisci "grosso televisore" con "videoproiettore" ed è la stessa cosa che si diceva dieci anni fa.

Essendo anagraficamente a metà strada tra il pubblico da biglietto ridotto e quello che oggi è abituato a vedersi i film (ma più che altro Youtube) sugli schermi del portatile e del telefono, non ho particolari coinvolgimenti emotivi né mi preoccupo di quale sia lo strumento utilizzato: l'importante è che l'esperienza giustfichi il costo del biglietto. Da questo punto di vista, se come sembra questi schermi opportunamente tarati possono offrire risultati uguali o superiori a quelli di Dolby Cinema, non credo ci sia molto da temere. Certo non pagherei un biglietto per vedere un grosso LCD retroilluminato dai bordi, ma un autoemissivo tipo OLED o cluster di LED... perché no?

Credo che con i digitali ci sia stato mediamente un miglioramento qualitativo rispetto al 35mm che negli ultimi anni era inaffrontabile, ma se il pubblico di oggi e soprattutto quello di domani ci chiedono qualcosa di più o di diverso, al di là del fatto che le richieste siano più o meno condivisibili (e l'ho già scritto, a mio parere non sempre è così) le alternative sono accontentarli o chiudere.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
matticosez
Utente 35mm
Messaggi: 238
Iscritto il: lun apr 15, 2013 10:43 am
Località: Milano

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda matticosez » dom ott 08, 2017 6:21 pm

E' chiaro noi dobbiamo andare verso il pubblico, altrimenti si chiude bottega.
Speriamo in qualcosa di tecnicamente valido e sopratutto affidabile, dopo circa dieci anni di esperienza con i led devo dire che ormai sono a "prova di bomba" ma il guaio è sempre in agguato, voglio vedere quando bisognerà sostituire una mattonella, magari al centro dello schermo, a cinque metri d'altezza, bisognerà progettare dei sistemi rapidi per entrare in sala e salire in fronte schermo, e chi si prende la briga di fare questa operazione?
Immagino operatori over 70 ( che ancora esistono ) con caschetto e abilitati con corso per lavori in quota.

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » gio ott 12, 2017 10:30 am

Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mer ott 18, 2017 11:56 pm

pclarici ha scritto:se l'ordine di grandezza fosse del 50/60% superiore a un laser tipo Sony R815 un'occhiata gliela darei.


700.000$ per uno schermo di medie dimensioni:
http://blog.powertechnology.com/lip/the-reports-of-our-death-have-been-greatly-exaggerated

Disclaimer: La fonte è sicuramente di parte.
Inesperto appassionato di Cinema

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1653
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » gio ott 19, 2017 9:07 am

Il CLEDIS al CEDIA era a 650K $ di listino, è possibile che abbiano preso quello come riferimento per gonfiare intenzionalmente la cifra. Dando per scontato che siano interessati a venderne più di tre, non credo che il Samsung possa nemmeno avvicinarsi a un prezzo del genere.

Se poi i numeri fossero effettivamente questi, tanti cari auguri al loro reparto commerciale.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » ven ott 27, 2017 6:18 pm

Alcune impressioni della soluzione Sony in funzione:

http://dci-forum.com/video-walls/23/direct-led-walls-really-good/2364/msg3930#msg3930

First the good things.
It was very very bright with infinity cr. so far I can rate with the content I saw.
Colors looks very naturally.

On the disadvantage side I can see the individual panels that had 403x453mm in size especially when the picture becomes dark.
This will be visible no matter how far away you are as the panels are big.
In white areas near full brightness I can see at 0,5 times the picture wide also the gabs between the panels that likely disappear when you are 1 times the picture wide in distance.

But most negative for me was that even the room was relatively dark with only some decent light I can see in dark areas of the picture reflections from the back of the room.
As the display is so bright it light up any room no matter how dark it will be and when you have than in a picture bright and dark areas at the same time at
the screen (and this is very normally) you can see reflections in the dark parts.
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mar ott 31, 2017 1:26 pm

Impressioni positive anche della soluzione Samsung:

https://hdguru.com/samsung-looks-to-bring-bright-led-screen-experience-to-movie-theaters/

In our demonstration of a full Cinema LED “Super S Theater” at the Lotte World Tower complex in Seoul, HD Guru saw portions of the new remake of Stephen King’s “It”. We immediately noticed HDR effects making ample use of both dark shadow detail and bright backgrounds in the same frame. This provided a realistic range of light with no distractingly obvious “screen door effect,” where spaces between LED pixels are visible from typical seating distances.

We were immediately struck by how much brighter and clearer images appeared while bringing a wide range of visible detail in both very dark and very bright sections of an image.
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » gio nov 16, 2017 5:56 pm

Confermata ufficialmente la prima installazione della soluzione Samsung in Svizzera, a Zurigo, con altre che seguiranno.
Inesperto appassionato di Cinema

Avatar utente
Sydneyblue120d
Utente 35mm
Messaggi: 1197
Iscritto il: mar dic 29, 2009 4:34 pm
Località: Mantova

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Sydneyblue120d » mar nov 28, 2017 3:22 pm

Sydneyblue120d ha scritto:prima installazione della soluzione Samsung in Svizzera, a Zurigo


Apertura della Sala prevista a gennaio 2018.
Inesperto appassionato di Cinema

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Alpy » ven dic 01, 2017 8:12 pm

Devo essere onesto, la cosa un poco mi "preoccupa". Un conto è un immagine creata da luce emessa in "stile televisivo" e un conto è un immagine proiettata. Magari sta roba è un altra cosa, non posso esprimermi realmente finché non vedrò. Ma non so alla lunga come possa reagire il sistema visivo a livello di affaticamento.
Comunque psicologicamente la cosa mi intristisce. Io non ho nulla contro le innovazioni, apprezzo la proiezione digitale, sia al cinema che a casa, ma a distanza di tempo mi spiace che per esempio le nuove generazioni non potranno mai conoscere come si vedevano i vecchi film nelle loro vesti originali.
In un certo senso un po' capisco Nolan e Tarantino e la loro ostinazione. Va benissimo il digitale, ma almeno ogni tanto qualche film su supporto fotochimico reale mi piacerebbe vederlo. Forse, almeno in parte hanno ragione quando affermano che abbiamo perso davvero qualcosa.

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1653
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » ven dic 01, 2017 8:33 pm

Alpy ha scritto:(...) non so alla lunga come possa reagire il sistema visivo a livello di affaticamento.

Per carità, tutto da verificare, ma a mio parere si fa molta più fatica a cercare di capire qualcosa da una proiezione a 5fL, e purtroppo in giro se ne trovano. A parità di luminosità "umana", non vedo motivi per cui un display debba essere intrinsecamente più affaticante di un proiettore. Se poi intendi dire che due ore a 100fL sono in potenza meno sopportabili di 2 ore a 14FL, forse hai ragione. Vedremo.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23816
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Antonio Marcheselli » ven dic 01, 2017 9:16 pm

Concordo, non vedo perché dei led debbano essere più affaticanti di un proiettore, specialmente un proiettore a pellicola che proietta 48 'flash' al secondo!
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Alpy
Utente 35mm
Messaggi: 263
Iscritto il: lun giu 26, 2006 1:08 pm
Località: Liguria

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Alpy » sab dic 02, 2017 12:20 am

Perché ad esempio un e-book non è retroilluminato come uno schermo emettitore di luce ma ha luci che illuminano lo schermo anteriormente? O perché se sto davanti allo schermo di un computer (sostituite TV) la vista mi si affatica di più (soprattutto se tutto intorno è buio), cosa che non mi accade minimamente con la proiezione.
Non lo so, magari è un problema mio ma non credo da ciò che sento in giro. O magari ho semplicemente torto. Vedremo :).

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23816
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda Antonio Marcheselli » sab dic 02, 2017 12:34 am

un ebook e' illuminato da davanti perche' la tecnologia che usano non so se consenta la retroilluminazione e perche' stanno cercando di renderlo il piu' simile possibile ad un libro.
Non ho particolari affaticamenti stando davanti ad un TV/Monitor/Schermo. Considera che al computer stai leggendo caratteri molto piccoli. Lo schermo di un cinema e' generamente piu' grande e, immagino, piu' facile da vedere. Inoltre e' piu' lontano quindi i tuoi occhi mettono a fuoco piu' lontano, cosa che e' piu' facile da fare che mettere a fuoco da vicino.
In soldoni: secondo me non cambiera' niente. :)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

pclarici
Esperto D-Cinema - Moderatore
Messaggi: 1653
Iscritto il: mar set 04, 2007 3:50 pm
Località: Foligno
Contatta:

Re: Via i proiettori, dentro i superschermi?

Messaggioda pclarici » sab dic 02, 2017 5:23 pm

Antonio Marcheselli ha scritto:un ebook e' illuminato da davanti perche' la tecnologia che usano non so se consenta la retroilluminazione e perche' stanno cercando di renderlo il piu' simile possibile ad un libro.

Esatto, eInk e alcuni particolari LCD (tipo quelli usati nel Game Boy Advance) pensati per essere usati anche di giorno sono più o meno riflessivi, cioè sfruttano la luce ambientale per l'illuminazione. Se vuoi usarli anche di notte l'unica soluzione è metterci una lampada davanti (cioè una pellicola che funzioni da light guide per uno o più LED) che la simuli. Se prendi un tablet e un lettore e-book di pari dimensione e guardati dalla stessa distanza, li metti in una stanza buia e li illumini uno da dietro e l'altro da davanti con lo stesso numero di lumen impostati alla stessa temperatura colore li troverai affaticanti (o no) nello stesso identico modo.
Pietro Clarici
www.cinemaclarici.it


Torna a “Digital Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite