ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lampada

Curiosità dal mondo Tecnologico - solo articoli di approfondimento - sezione moderata
Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lampada

Messaggioda Alvaro » mar apr 26, 2011 3:32 pm

Per il presente Articolo si ringraziano:

> Antonio Marcheselli, Amministratore del Forum.
> Mauro, Stefano, Walter, Moderatori del Forum.
Per la loro collaborazione e aver permesso la pubblicazione del presente articolo;
> Gianpaolo Braschi, Sigra Film – Firenze.
Per aver portato personalmente la lampada di ricambio fino ad Aulla;
> Cristina Lucà, Amministratrice delegata di Cineserv.
> Mario Lucà, esercente e gestore delle sale polifunzionali.
Per aver autorizzato la pubblicazione delle foto relative all’intervento tecnico.


Le lampade allo xenon usate nei proiettori cinematografici contengono il gas xenon (da cui il nome) a una pressione di circa 10 Atm. E’ per questa ragione che, durante le operazioni di maneggio della lampada, è obbligatorio indossare idonei strumenti protettivi per la persona proprio per proteggersi, soprattutto la faccia, in malaugurato caso di scoppio della stessa dalle taglienti schegge di quarzo che sarebbero lanciate con violenza in tutte le direzioni.

L’amministratore del Forum, i Moderatori e l’autore dell’articolo sono consapevoli che tale operazione rientra tra quelle classificate “A RISCHIO”, ma ritengono sia utile mostrarla soprattutto per coloro che si accingono a sostenere l’esame per conseguire il patentino di Proiezionista, trattandosi di un’informazione a livello d’integrazione cognitiva inerente la professione che andranno a svolgere, essendo essa una delle operazioni tipiche sui macchinari a lui affidati in uso; anche se svolte da Personale Tecnico Specializzato esterno e non dal Proiezionista stesso.

AVVERTENZE GENERICHE:

- La sostituzione della lampada allo xenon è un’operazione classificata fra quelle a rischio.
- E’ obbligatorio e indispensabile indossare idonei guanti, maschera integrale di protezione, tuta integrale di protezione, quali DPI - (DPI = Dispositivo di Protezione Individuale) -.
- Il maneggio della lampada allo xenon è la fase più potenzialmente rischiosa.
- Non si deve sbatacchiare o agitare la lampada: non c’è nulla da mescolare.
- Si deve avere perfetta conoscenza della macchina da proiezione.
- Si deve essere a conoscenza dell’esatta sequenza delle operazioni da svolgere.
- Durante tutta la lavorazione non devono insorgere dubbi.
- Non vanno compiuti movimenti bruschi o incerti.
- Non ci vuole nervosismo, la lampada potrebbe non disinserirsi / inserirsi al primo tentativo.
- Non urtare/graffiare l’argentatura dello specchio, si rovinerebbe e andrebbe sostituito pure lui.
- Tenere le lampade fuori della loro protezione il tempo necessario.
- Evitare che la trecciola del polo positivo intralci nei movimenti.
- Evitare di rompere la lampada: oltre al botto bisogna ricomperarla e costano care.

AVVISI GENERICI:

L’esperienza è strettamente personale e non comunicabile né trasmettibile, quindi SE:

- Avete timore nel trovarvi a faccia a faccia con la lampada;
- Avete dubbi, timori, incertezze sul da farsi;
- Non sapete cosa e come fare / operare:
- Non siete sicuri delle vostre capacità / conoscenze;
- Non avete gli idonei strumenti per la protezione della persona;
- Non avete l’attrezzatura adatta;

STATE FERMI E NON FATE ASSOLUTAMENTE NULLA MA RIVOLGETEVI A PERSONALE QUALIFICATO.

AMMINISTRATORE, MODERATORI ED AUTORE DECLINANO OGNI RESPONSABILITA’ VERSO TERZI (PERSONE E/O COSE ESSE SIANO). QUESTO ARTICOLO NON E’ UN MANUALE E NON E’ UNA GUIDA PRATICA A TALE OPERAZIONE: è solamente un articolo tecnico che mostra VISIVAMENTE le fasi più significative della sostituzione della lampada UNICAMENTE E SOLAMENTE A SCOPO FIGURATIVO E DI INTRATTENIMENTO su un’operazione che solitamente avviene a porte chiuse e, di conseguenza, sconosciuta al di fuori degli ambienti ove si utilizzano queste lampade .

L’AUTORE ED I RESPONSABILI DEL FORUM NON POSSONO COMUNQUE IMPEDIRE A NESSUNO NEL CIMENTARSI IN TALE OPERAZIONE, QUINDI, CHIUNQUE INTENDESSE PROCEDERE PERSONALMENTE ALLA SOSTITUZIONE DELLA LAMPADA LO FA UNICAMENTE E SOLAMENTE A SUO TOTALE RISCHIO E PERICOLO.

Le lampade allo xenon sono, alla fin fine, lampadine come tutte le altre che sono poste in commercio. Hanno particolari settori d’impiego e, come tutte le lampadine, alla fine giungono al termine della loro vita.

Il cambio della lampada è un’operazione che va fatta con una certa periodicità e, inconvenienti a parte, rientra tranquillamente in quelle programmabili. Dato che non è presente una galleria fotografica su interventi tecnici sulle macchine da proiezione, ma solo articoli e foto sparsi un po’ ovunque nei meandri del Forum e che a seguito dello scoppio di una lampada si è reso necessario un intervento mirato (vedi “esplosione lampada” nella stessa sezione), colgo l’occasione per portare a conoscenza degli utenti (e non) come avviene il cambio della lampada nelle lanterne della CINEMECCANICA serie ZENITH X, relativamente ai modelli 3000H e 2000H.

L’articolo fondamentalmente è una galleria fotografica con relative didascalie e note tecniche che mostrano le varie fasi dell’operazione. Ci sono molti passi in comune tra i due modelli e alcuni diversi tra loro, tipici di quel modello di lanterna. Saranno specificati di volta in volta quando necessari.

La descrizione che segue è riferita alle lanterne in oggetto. Altre lanterne potrebbero avere bisogno di diversi attrezzi e la procedura non sarà necessariamente la medesima.

Intervento effettuato il 16/03/2011 su macchine da proiezione Cinemeccanica VICTORIA 5 MI con lanterna Cinemeccanica ZENITH X 3000 H e Cinemeccanica VICTORIA 8 con Lanterna ZENITH X 2000 H. Quando è presente la dicitura “Entrambi i modelli “ le operazioni sono identiche per i due modelli. Le foto utilizzate possono essere indifferentemente sia di un modello sia dell’altro. Quando presente la dicitura “Modello xxxx:” le operazioni sono riferite a quella specifica lanterna come lo sono le foto utilizzate per chiarire l’operazione.

F01 – Victoria 5 MI con Zenith 3000H.
F01.JPG
F01.JPG (16.42 KiB) Visto 5950 volte


F02 – Victoria 8 con Zenith 2000H.
F02.JPG
F02.JPG (13.17 KiB) Visto 5950 volte


F03 – Nuova lampada Osram XBO nel suo imballo.
F03.JPG
F03.JPG (8.48 KiB) Visto 5950 volte



Entrambi i modelli: Prepararsi l’occorrente.

Materiale occorrente: Lampada nuova, Cacciavite a croce, Due chiavi del nr.13, Set di chiavi esagonali per brugole, Idoneo liquido per lavaggio specchio, Maschera protettiva integrale, Guanti protettivi, Tuta protettiva integrale, Chiavette per bypass delle protezioni, Chiavetta(e) per taratura specchio, Pennello asciutto medio non troppo morbido, Aspirapolvere, Pinza.

F04 – La lampada avvolta nel suo panno protettivo.
F04.JPG
F04.JPG (11.2 KiB) Visto 5950 volte


F05 – Attrezzi da lavoro.
F05.JPG
F05.JPG (14.14 KiB) Visto 5950 volte


F06 – Chiavetta di bypass.
F06.JPG
F06.JPG (10.25 KiB) Visto 5950 volte


DPI: Una maschera di protezione (simile a quella nella foto).
DPI.JPG
DPI.JPG (5.43 KiB) Visto 5950 volte


Possiamo procedere alla sostituzione della lampada.

A questo punto la lanterna viene aperta e la lampada è visibile: occorre quindi indossare il DPI (Dispositivo di Protezione Individuale) finché la lanterna è aperta, e impedire che persone non protette siano nelle vicinanze.


Entrambi i modelli: Apertura della lanterna.

Aprire la lanterna da entrambi i lati. Il pannello dx ha la chiusura a chiave, mentre per quello sx è necessario rimuovere le quattro viti agli angoli e rimuovere il pannello stesso.

F07 – Apertura del lato dx.
F07.JPG
F07.JPG (16.06 KiB) Visto 5950 volte


F08 – Apertura del lato sx.
F08.JPG
F08.JPG (13.26 KiB) Visto 5950 volte


Modello 3000H
: Rimozione del sistema soffiatore.

F09 – Allentare le brugole evidenziate.
F09.JPG
F09.JPG (14.11 KiB) Visto 5950 volte


F10 – Rimuovere il tubo soffiatore in quarzo.
F10.JPG
F10.JPG (14.29 KiB) Visto 5950 volte


F11 – Rimuovere il tubo di gomma.
F11.JPG
F11.JPG (13.36 KiB) Visto 5950 volte


F12 – Le parti rimosse.
F12.JPG
F12.JPG (9.99 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Sblocco del gruppo.

Rimuovere la brugola evidenziata.

F13 – 3000H
F13.JPG
F13.JPG (13.51 KiB) Visto 5950 volte


F14 – 2000H
F14.JPG
F14.JPG (14.74 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Possibile presenza di una vite a brugola.
Sulla base dietro il gruppo, dove ci sono i perni di regolazione dell’assetto dello specchio, potrebbe essere presente una vite a brugola. Se è presente, rimuoverla.

F15 – Rimuovere questa brugola se presente.
F15.JPG
F15.JPG (7.16 KiB) Visto 5950 volte


Molte lanterne non prevedono la rimozione/inclinazione dello specchio per la sostituzione della lampada. Dove questa operazione non è prevista NON muovere la posizione dello specchio il cui allineamento è fondamentale per la resa luminosa finale. Operazione pertanto da farsi solo dove lo specchio ha una sede ben precisa dove rientrare e quindi dove è possibile mantenere l’allineamento dello stesso.


Entrambi i modelli : Disposizione del gruppo per la sostituzione della lampada

Afferrare saldamente il gruppo per la staffa che regge la base conica del supporto specchio. Sollevare il tutto sulla parte anteriore, (dalla parte dello specchio) di 2 – 3 cm e, sempre reggendolo bene, farlo ruotare verso destra di circa 45 gradi.

F16 – Sollevare e ruotare.
F16.JPG
F16.JPG (14.92 KiB) Visto 5950 volte


F17 – Posizione per estrarre la lampada.
F17.JPG
F17.JPG (14.15 KiB) Visto 5950 volte


Vi ritroverete a faccia a faccia con la lampada allo xenon.

F18 – La lampada nella sua sede.
F18.JPG
F18.JPG (15.29 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Scollegamento trecciola polo positivo.

Ora si deve scollegare la trecciola di alimentazione del polo positivo. Per fare ciò è necessario rimuovere un dado da 13.

F19 – Il bullone da rimuovere.
F19.JPG
F19.JPG (15.03 KiB) Visto 5950 volte


Servono le 2 chiavi da 13. Con una chiave tenere ferma la colonnina esagonale sotto il bullone, con l’altra chiave allentare e quindi rimuovere il bullone.

F20 – Rimuovere il bullone.
F20.JPG
F20.JPG (13.06 KiB) Visto 5950 volte


F21 – Liberare la trecciola di alimentazione.
F21.JPG
F21.JPG (13.86 KiB) Visto 5950 volte


Prestare attenzione che la trecciola non impedisca il libero movimento delle mani quando si maneggia la lampada.

Entrambi i modelli: Rimozione della lampada.

La lampada è tenuta in sede mediante serraggio a ganascia dell’adattatore che fuoriesce dalla base conica dello specchio. Per poterla liberare è necessario allentare di circa 1 cm la vite a brugola che serra la mezza ganascia a collarino e contemporaneamente con l’altra mano sorreggere la lampada che tende ad abbassarsi.

F22 – La vite che va allentata.
Entrambi i modelli: Rimozione della lampada.

La lampada è tenuta in sede mediante serraggio a ganascia dell’adattatore che fuoriesce dalla base conica dello specchio. Per poterla liberare è necessario allentare di circa 1 cm la vite a brugola che serra la mezza ganascia a collarino e contemporaneamente con l’altra mano sorreggere la lampada che tende ad abbassarsi.

F22 – La vite che va allentata.
F22.JPG
F22.JPG (12.3 KiB) Visto 5950 volte


F23 - Agire sulla vite mediante chiave a brugola.
F23.JPG
F23.JPG (10.83 KiB) Visto 5950 volte


Il bulbo di quarzo non deve MAI essere sottoposto a sforzo. Mai tirare o spingere con forza la lampada dall’altra estremità per rimuoverla/inserirla.

F24 – Tenere ferma la lampada mentre si allenta la base.
F24.JPG
F24.JPG (12.48 KiB) Visto 5950 volte


La lampada è dotata di due alette sul polo negativo. Fare attenzione che tali alette possono trattenere la lampada urtando sulla base dello specchio. Estrarre la lampada tirandola verso l’esterno. Quando le alette toccano, abbassare la lampada e inclinarla in modo tale da far passare l’aletta attraverso la gola presente sulla base.

F25 – La gola da cui deve passare un’aletta della lampada.
F25.JPG
F25.JPG (14.55 KiB) Visto 5950 volte


Inclinare e muovere la lampada in maniera tale da far passare anche la seconda aletta. Ora la lampada è estratta.

F26 – La lampada estratta.
F26.JPG
F26.JPG (11.63 KiB) Visto 5950 volte


Mettere immediatamente la lampada in condizioni di sicurezza. Ovvero metterla dentro la sua custodia o avvolgerla nel panno protettivo fornito con la lampada stessa e stringere le fascette in velcro in modo da fermare il panno addosso alla lampada. Riporla momentaneamente adagiandola delicatamente sulla gommapiuma della sua scatola, in modo tale che il bulbo non venga sollecitato.

F27 – La lampada avvolta nel suo panno.
F27.JPG
F27.JPG (10.37 KiB) Visto 5950 volte


F28 – La lampada in condizioni di sicurezza.
F28.JPG
F28.JPG (10.99 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Pulizia lanterna.

Dato che la lanterna si trova nella condizione ottimale, approfittare per una pulizia generale dello specchio e della lanterna. Trattenendo con una mano lo specchio, con l’altra sganciare le tre clip di metallo dal bordo dello specchio. Sono a molla: basta tirarle. Rimuovere quindi lo specchio e riporlo in maniera da non rovinarlo.

F29 – Le clip da sganciare.
F29.JPG
F29.JPG (16.43 KiB) Visto 5950 volte


Con l’aiuto del pennello e l’aspirapolvere ripulire la base di supporto dello specchio. Aspirare dentro la cavità del soffiatore (foro dove passa la lampada). Aspirare e pulire l’interno della lanterna.

Sul lato sx pulire la presa d’aria del soffiatore.

F30 – Presa d’aria del soffiatore.
F30.JPG
F30.JPG (13.49 KiB) Visto 5950 volte


Attenzione: la pulizia impropria dello specchio può graffiarlo o rimuovere il trattamento superficiale. Utilizzare solo prodotti adatti allo specchio in questione.

Lavare all’esterno e all’interno, con apposita soluzione, lo specchio. Asciugarlo bene con un panno molto morbido o meglio ancora con un getto d’aria. Non pulire assolutamente lo specchio a secco per non rovinare l’argentatura


Per installare la lampada nuova è necessario prima recuperare l’adattatore dalla lampada precedentemente estratta. L’adattatore ha le seguenti funzioni: Distanziatore della lampada dalla ganascia di serraggio, prefocalizzatore della lampada nello specchio e adattatore di diametri.

Maneggio lampada: Le operazioni da fare sono le seguenti: prendere la lampada estratta in precedenza; svitare l’adattatore avendo cura di non forzare il bulbo di quarzo; mettere la vecchia lampada al sicuro nella sua scatola; prendere la nuova lampada dalla sua scatola; avvitare l’adattatore sulla nuova lampada serrandolo bene senza esagerare sempre avendo cura di non forzare il bulbo di quarzo; appoggiare la lampada sulla gommapiuma della sua scatola e togliere la protezione alla lampada stessa.

Entrambi i modelli: Recupero e montaggio dell’adattatore

F31 – Prendere saldamente la lampada e svitare l’adattatore.
F31.JPG
F31.JPG (26.23 KiB) Visto 5950 volte


F32 – L’adattatore rimosso dalla lampada
F32.JPG
F32.JPG (11.34 KiB) Visto 5950 volte


F33 – Prendere la nuova lampada
F33.JPG
F33.JPG (8.85 KiB) Visto 5950 volte


F34 – Avvitare l’adattatore
F34.JPG
F34.JPG (10.16 KiB) Visto 5950 volte


F35 – Togliere la protezione alla lampada
F35.JPG
F35.JPG (10.02 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Installazione della lampada

Allo stesso modo in cui si è estratta, inserire la lampada nuova. Una volta che le alette della lampada saranno passate attraverso il foro dello specchio, la base dell’adattatore urterà contro la ganascia di fermo. Reggendo con una mano la lampada, afferrare con due dita dell’altra mano la colonnina superiore del collarino, sollevarlo in alto, inserire la lampada fino in fondo, accertarsi che sia ben inserita, serrare bene la vite di serraggio ganascia.

F36 – Inserire la lampada attraverso il foro dello specchio.
F36.JPG
F36.JPG (11.63 KiB) Visto 5950 volte


F37 – Sollevare il collarino tramite la colonnina.
F37.JPG
F37.JPG (12.45 KiB) Visto 5950 volte


F38 – Inserire fino in fondo la lampada e serrare la brugola.
F38.JPG
F38.JPG (28.16 KiB) Visto 5950 volte


A questo punto si deve ricollegare la trecciola di alimentazione del polo positivo. Prestare attenzione che la trecciola, flessibile, non tocchi nessuna parte metallica (specchio e/o lanterna).

F39 – Ricollegare la trecciola del positivo.
F39.JPG
F39.JPG (8.89 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Termine fase d’installazione.

Ora si deve riposizionare il gruppo nella sua posizione di lavoro. Fermarlo, rimettere le eventuali altre viti (rif. F15: se era presente quella brugola, rimetterla), rimontare le altre componenti, rimontare il pannello sinistro, chiudere il pannello destro.

F40 – Riposizionare il gruppo e rimettere le brugole di fissaggio rimosse.
F40.JPG
F40.JPG (12.67 KiB) Visto 5950 volte


F41 – Serrare la brugola di fermo.
F41.JPG
F41.JPG (11.67 KiB) Visto 5950 volte


Modello 2000H:
Le operazioni relative alla sostituzione della lampada sono terminate.

Modello 3000H: Rimontare nell’ordine le parti costituenti il soffiatore. (rif. F09, F10, F11, F12). Serrare la vite a brugola sulla base del cono e serrare leggermente le brugole sull’archetto che tiene l’innesto del tubo di gomma con il tubo in quarzo.(vedi F09). Posizionare correttamente l’estremità soffiante del tubo in quarzo sotto la cocca metallica del polo positivo (anodo) e serrare le brugole prestando attenzione a non rompere il vetro dentro la gomma.

F42 – Posizionare il soffiatore.
F42.JPG
F42.JPG (30.24 KiB) Visto 5950 volte


Rimontare il pannello sinistro e richiudere quello destro.

Modello 3000H: Le operazioni relative alla sostituzione della lampada sono terminate.

La prima parte del lavoro è terminata. Ora si deve mettere in funzione il proiettore e centrare lo specchio.


Entrambi i modelli: Predisposizione per la centratura dello specchio.

Dietro la lanterna, sotto l’amperometro, sono presenti tre fori. In essi vanno inserite la/le chiavette per la regolazione geometrica dello specchio. Secondo la disponibilità delle chiavette ci comporterà di conseguenza.

F43 – Tre chiavette
F43.JPG
F43.JPG (10.95 KiB) Visto 5950 volte


F44 – Una chiavetta.
F44.JPG
F44.JPG (11.99 KiB) Visto 5950 volte


In entrambi i modelli, le regolazioni sono:

1 – spostamento specchio destra/sinistra (E – W)

2 – spostamento specchio alto/basso (N – S)

3 – spostamento lampada per fuoco in avanti/indietro (B – F)


Proiettore: Bypass del sistema Mascarini.

Se sul proiettore sono presenti i pattini di sicurezza pellicola (evoluzione del sistema MASCARINI), mediante le chiavette di sicurezza bloccare i pattini in alto, in modo da non far intervenire il sistema di sicurezza.

F45 – bypass sicurezze sul V5
F45.JPG
F45.JPG (16.55 KiB) Visto 5950 volte


Se il proiettore è invece dotato di un quadro di manovra non originale (come il V8 di F46), o se su quello originale è presente l’interruttore di esclusione sicurezze, posizionare il controllo sicurezze su “escluso”

F46 – Bypass sicurezze
F46.JPG
F46.JPG (11.06 KiB) Visto 5950 volte


Entrambi i modelli: Centratura del gruppo.

Gli obiettivi possono rovinarsi con la proiezione continua di luce bianca senza pellicola. Assicurarsi di proiettare luce bianca per un tempo ridotto. La centratura della lampada è una operazione critica per massimizzare la luce sullo schermo e non è argomento di questa guida.

Mettere in funzione il proiettore senza pellicola. Agire sulle regolazioni del gruppo in modo da ottenere la massima illuminazione più uniforme possibile dello schermo.

F47 – Il proiettore in funzione.
F47.JPG
F47.JPG (18.6 KiB) Visto 5950 volte


F48 –. AVVERTENZA: rispettare la corretta alimentazione della lampada secondo le caratteristiche dichiarate dal Costruttore e riportate sulla documentazione allegata, fornita assieme alla lampada
F48.JPG
F48.JPG (7.06 KiB) Visto 5950 volte

(la foto è indicativa: regolare la corrente tenendo sotto controllo l’amperometro)


L’operazione di cambio lampada è terminata e il proiettore è pronto ad illuminare di emozioni il vostro schermo!
ciao - Alvaro

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23923
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Antonio Marcheselli » mar apr 26, 2011 4:40 pm

La versione PDF con foto piu' grandi e' disponibile nella sezione downloads a questo link
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4196
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Mauro » mar apr 26, 2011 10:18 pm

Come sempre ottimo articolo Alvaro, complimenti!

Una domanda, hai qualche suggerimento per "ottimizzare" la sostituzione delle lampade nella lanterna Cx21???
Per fortuna che cambio lampada molto raramente ma ogni volta è un lavoro da equilibristi...
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Alvaro » mer apr 27, 2011 8:32 am

Ciao Mauro, è da un pò che non ci scambiamo opinioni.

Senza remore ammetto i miei limiti: non conosco la Cx21. L'ho vista solo in foto. Per quanto concerne le lanterne, mi fermo alle Fedi da 2,5 Kw e Cinemeccanica Zenith 2000 e 3000 (che ormai le saprei smontare e rimontare ad occhi bendati)
ciao - Alvaro

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Alvaro » gio apr 28, 2011 12:33 pm

A riprova delle innumerevoli schegge di quarzo che si producono nello scoppio di una lampada e che le protezioni fornite dal Costruttore FUNZIONANO effettivamente, siano esse il panno protettivo che le avvolge, la custodia di plastica che le incapsula come pure la scatola di cartone che la contiene, credo sia molto eloquente il video realizzato dai nostri colleghi d'oltralpe e reperibile sul loro sito:

http://www.projectionniste.net/forums/v ... f=8&t=3255

o su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=S8Kdcn0d ... ded#at=125
ciao - Alvaro

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4196
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Mauro » gio apr 28, 2011 1:32 pm

Certo che ci vuole comunque un bel coraggio per prendere a martellate una lampada xenon...e pure maneggiare poi le schegge senza guanti :|

Ovviamente NON tentate di ripetere l'esperienza dei nostri colleghi d'oltralpe.

Per Alvaro:
ecco una foto della Cx21
Cx21_1.jpg
Cx21_1.jpg (38.83 KiB) Visto 5883 volte

Cx21_2.jpg
Cx21_2.jpg (49.56 KiB) Visto 5883 volte
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Alvaro » gio apr 28, 2011 2:05 pm

Grazie per le foto, almeno l'ho vista dal vero (anche se virtuale).

ti ho mandato un mp
ciao - Alvaro

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23923
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Antonio Marcheselli » gio apr 28, 2011 11:15 pm

Allora quello che fanno nel video è PERICOLOSISSIMO!!!! Non fatelo mai.

1. Se fai di questi esperimenti, proteggiti
2. Se apri una lampada esplosa PROTEGGITI, ti trovi le schegge di quarzo ovunque
3. Ho esploso anni fa una 2500 Osram come da istruzioni, nella scatola e nella protezione di plastica. Risultato: un botto colossale, e quando ho aperto la scatola la protezione di plastica ERA ESPLOSA quindi occhio.


Mauro
Ho cambiato delle lampade nel modello precedente credo, CX20 forse, non è così tremendo, perché fino a metà lavoro puoi usare l'altra mano per guidare la lampada, poi c'è un 15 secondi di equilibrismo in effetti.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4196
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Mauro » sab apr 30, 2011 12:56 pm

In effetti poi scambiando quattro parole con Alvaro, mi ha fatto notare che tutto il blocco dello specchio + gruppo centraggio si può spostare all'indietro rimuovendo 3 fermi e recuperando così spazio di manovra.

Ripongo una domanda fatta già altre volte: per pulire gli specchi metallici cosa si deve utilizzare?
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Alvaro
Utente 35mm
Messaggi: 338
Iscritto il: gio mar 04, 2004 4:09 pm

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Alvaro » sab apr 30, 2011 7:01 pm

Mauro,
per la pulizia degli specchi, datti una letta a questo articolo, soprattutto parte specchi

http://www.telescopedoctor.com/articoli ... OTTICA.pdf
ciao - Alvaro

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23923
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Antonio Marcheselli » sab apr 30, 2011 8:05 pm

Sicuri che non abbiano gioco quei "tre fermi"?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Emanuele88
Utente 35mm
Messaggi: 452
Iscritto il: gio set 23, 2010 5:26 pm
Località: Maerne di Martellago (Ve)

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Emanuele88 » dom mag 01, 2011 12:23 pm

Volevo porre una domanda:

Ma il procedimento di sostituzione qui sopra ben esposto, vale anche per la sostituzione di quei proiettori che montano lampade verticali?

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23923
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda Antonio Marcheselli » dom mag 01, 2011 12:38 pm

La descrizione che segue è riferita alle lanterne in oggetto. Altre lanterne potrebbero avere bisogno di diversi attrezzi e la procedura non sarà necessariamente la medesima.
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Avatar utente
88stressato
Il Troll del Forum
Messaggi: 912
Iscritto il: gio dic 11, 2008 2:04 pm
Skype: proiezionista88
Località: Lombardia - Cremona
Contatta:

Re: ZENITH X 2000 H - ZENITH X 3000 H : sostituzione lamp

Messaggioda 88stressato » dom mag 01, 2011 6:36 pm

Ho visto solo ora il nuovo post di Alvaro..

I miei più grandi complimenti !! articolo davvero interessante!!!

Ciao
Stefano
Perchè il Vero Cinema lo trovi solo da noi!!! www.cinemaurora.it


Torna a “Articoli di Approfondimento Tecnico”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti