Black Panther, Arcadia Melzo, Energia, 15/02/18 17.00

Reclami e segnalazioni dal pubblico
Ale Dogo
Messaggi: 43
Iscritto il: ven lug 28, 2017 12:55 am

Black Panther, Arcadia Melzo, Energia, 15/02/18 17.00

Messaggioda Ale Dogo » gio feb 15, 2018 11:39 pm

Come sempre, appuntamento con il cinecomic di turno in sala energia.
Il film è stato presentato in Dolby Atmos.
Prima del film qualche trailer (tra cui uno personalizzato per l'Arcadia, di Pacific rim, che sarà presentato in Atmos) a volume medio (alcuni molto d'impatto).
Il trailer atmos proiettato è nature's fury, abbastanza noisetto, dinamica super all'inizio, poi si perde, sub poco pronunciato (solo sul finale tira una bella bordata, ma imparagonabile al tuono di amaze o al finale distruttivo di unfold), volume molto alto; preferisco nettamente Unfold e Amaze.
Non so se il file era 4k però si è visto molto ma molto bene, anche se i proiettori attuali della sala hanno un livello del nero poco profondo, ma confido che Arcadia rinnoverà prima o poi.
Attualmente è dotata di proiettori Christie 4220 con retrofit LUX laser cinemeccanica, che donano una luminosità perfetta, anche in 3D; in sala acqua con il sony i neri sono più profondi mente in energia le scene più luminose, a me, risultano migliori.
Le immagini dei paesaggi sono ottime, oserei dire più nitide del solito.
L'audio invece qualche pecca ce l'ha, ma la colpa è TUTTA del mix, abbastanza confuso, poco aggressivo con le basse frequenze (a parte il finale) e con una spazialità molto limitata (maze runner come dinamica con il 5.1 è stato decisamente migliore).
Già dalla "classica" scena dove si rompono i vetri e tutti i frammenti si disperdono con i surround si capisce che la traccia non è curatissima, infatti l'uomo sul treno in sala acqua, con una scena simile né è la prova.
Musiche invece perfette, grazie alla qualità dei diffusori Meyer; la canzone finale dava dei colpi col sub, da paura!
Le basse frequenze erano per lo più secche, qualche scena con bei colpi, però si poteva fare molto di più, non profondissime, considerando quello che può fare la gamma bassa e i surround di energia la considero una traccia abbastanza spompa e molto poco dinamica.
Suoni dall'alto in una sola scena poi spariscono.
I combattimenti corpo a corpo a differenza di altri film sono tutti mixati senza basse (qualche colpo escluso) il che lì rende poco coinvolgenti; ormai sembra una caratteristica dei mix dei film Marvel.
Volume giusto, alto ma non fastidioso.
Nel complesso buona esperienza e Arcadia ed energia sempre perfette.
A chi interessasse, nelle sale piccole la musica di sottofondo la mandano a 4.5, i trailer e le pubblicità a 3.7 e i film a 5.5.
"Il cinema è la scultura del tempo"

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23908
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Black Panther, Arcadia Melzo, Energia, 15/02/18 17.00

Messaggioda Antonio Marcheselli » ven feb 16, 2018 12:29 am

sono il primo a volere le basse in un cinema ben presenti e massicce ma - senza offesa - dalla tua recensione sembra che se avessero proiettato il film con tutte le casse spente tranne i sub, avrebbe comunque ricevuto una votazione sufficiente ;)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Ale Dogo
Messaggi: 43
Iscritto il: ven lug 28, 2017 12:55 am

Re: Black Panther, Arcadia Melzo, Energia, 15/02/18 17.00

Messaggioda Ale Dogo » mer mar 14, 2018 4:10 pm

Mi scuso se non sono stato abbastanza preciso, solo che spesso mi soffermo troppo sul sub o sulla dinamica perché sono proprio le cose che mancano in molte traccie oppure quelle che mi colpiscono di più :)
So che in un impianto contano moltissime altre cose, e tutto deve essere a posto.
Comunque, è una cosa che ho notato, tutti gli ultimi cinecomic hanno l'audio che non convince; thor ragnarok ha le basse poco profonde, justice league non ha dinamica e black panther un po' meglio ma niente di che.
Antonio dovresti venire a provare il meyer in energia.
"Il cinema è la scultura del tempo"


Torna a “Esperienze Cinematografiche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite