Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
Avatar utente
Tobia
Utente 35mm
Messaggi: 1247
Iscritto il: mer nov 26, 2003 2:26 pm
Località: Vicenza

Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Tobia » gio mar 01, 2012 7:52 am

Ciao!

Sono stato incaricato dal diretto del mio cinema di trovare un nuova soluzione informatica per la cassa... se devo essere sincero avevo anche considerato l'opzione fai da me, ma non riuscendo a capire i costi di omologazione temo dovremmo ripiegare su qualcosa sul mercato.
Mi chiedevo quindi che tipo di misuratore avete e quali trovate essere i suoi pro/contro. Considerte che il mio cinema è un monosala e che prevediamo diversi tipi di abbonamento.

So che c'era un discussione molto simite, ma è piuttosto datata, magari nel frattempo c'è chi ha acquistato da poco un nuovo sistema o c'è qualche altro produttore nel mercato.

Grazie a tutti.

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4195
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Mauro » gio mar 01, 2012 8:46 am

Ciao Tobia
io ti consiglierei il Wintic di Crea: funziona bene e ha un costo accessibile.
Il software è piuttosto intuitivo sia come vendita che come gestione del sistema e tra l'altro la licenza comprende il pacchetto completo del software con tutte le funzionalità.
Altri software invece ti davano solo il pacchetto base e funzionalità avanzate tipo vendita in pianta, abbonamenti ecc... erano opzioni a pagamento.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Tobia
Utente 35mm
Messaggi: 1247
Iscritto il: mer nov 26, 2003 2:26 pm
Località: Vicenza

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Tobia » gio mar 01, 2012 9:21 am

Grazie Mauro, infatti ho già chiesto un preventivo a Crea. Però sto aspettando di poter vedere una demo o che vengano a presentarmelo. Io vorrei anche capire se poi c'è ho un accesso ai dati per sistemi esterni (es. la programmazione del sito web ecc.).
Quindi registro un tuo parere positivo per Crea! Com'è come velocità di stampa?

Avatar utente
Tobia
Utente 35mm
Messaggi: 1247
Iscritto il: mer nov 26, 2003 2:26 pm
Località: Vicenza

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Tobia » gio mar 01, 2012 10:41 am

Sto valutando anche Ticka, è un software su piattaforma web. Qualcuno di voi ha esperienze a riguardo?

Grazie

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4195
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Mauro » gio mar 01, 2012 12:59 pm

Sicuramente posso dare un parere più che positivo.
Per la velocità dipende molto dalla stampante: noi abbiamo installato la Zebra ed è piuttosto lentina, poi comunque ci sono mille fattori che possono influenzare la velocità di stampa.
Ad esempio dove lavoro abbiamo il software Crea con le stampanti UBI e ti sparano fuori i biglietti in 2-3 secondi.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Daniele Buttafava
Utente 35mm
Messaggi: 1289
Iscritto il: mer giu 29, 2005 11:48 pm
Località: Genova Liguria

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Daniele Buttafava » gio mar 01, 2012 1:27 pm

Io ti consiglio QUBO.
Rapido,facile da gestire da parte del personale ,assistenza efficiente e sempre disponibile.
....Lunga vita e prosperità!

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4195
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Mauro » gio mar 01, 2012 2:03 pm

Ma dai, non sapevo che avessero anche un loro software di cassa...
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Tobia
Utente 35mm
Messaggi: 1247
Iscritto il: mer nov 26, 2003 2:26 pm
Località: Vicenza

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Tobia » mar mar 20, 2012 11:32 am

C'è qualcuno tra di voi che ha più di una biglietteria al cinema? Volevo sapere un dettaglio: in questi casi le tessere della SIAE da utilizzare sono più di una o ce n'è sempre una sola per sistema?
Grazie

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4195
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Mauro » mar mar 20, 2012 11:58 am

Dove hai più postazioni di vendita avrai un server unico e tanti client e le smart card sono collegate al server.
Se le utilizzi entrambe il sistema sarà più veloce perchè viene fornito più velocemente il sigillo fiscale per l'emissione dei biglietti; in pratica emettendo 2 biglietti uno avrà il sigillo fornito dalla prima carta l'altro dalla seconda.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Tobia
Utente 35mm
Messaggi: 1247
Iscritto il: mer nov 26, 2003 2:26 pm
Località: Vicenza

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Tobia » mar mar 20, 2012 12:11 pm

Quindi mi confermi che più biglietterie hanno più schede...

Avatar utente
Gio
Utente 35mm
Messaggi: 3560
Iscritto il: gio mag 30, 2002 6:16 pm
Località: Veneto
Contatta:

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Gio » mar mar 20, 2012 12:30 pm

E si. Non è obbligatorio, i sistemi funzionano anche con una sola carta, ovviamente però sono più lenti visto che il "collo di bottiglia" è indubbiamente dato dalle carte ministeriali.
Quando ancora non c'erano le carte di attivazione (come ai tempi del nostro vecchio e caro cinema Edison) i biglietti non venivano stampati, ma rigurgitati ferocemente dalla stampante!!! XD
Giovanni Zampieri
La petite Lumière cinemultisala - Belluno

Sanbaku
Messaggi: 3
Iscritto il: mar feb 07, 2017 6:40 pm

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Sanbaku » mar feb 07, 2017 7:03 pm

Come ho scritto in altro post, noi utilizziamo il sistema Ge.Si.Fi. fornito da postoriservato.it al costo di € 100 al mese. Tra le altre cose, viene fornita anche il sistema di vendita online e sempre compreso nel prezzo c'è anche l'assistenza tecnica obbligatoria. Quanto al sistema direi che è decisamente al di sopra dei competitor e che io sappia viene utilizzato in teatri come Augusteo di Napoli e il Nuovo di Milano.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23913
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Biglietteria automatizzata, le vostre esperienze

Messaggioda Antonio Marcheselli » dom feb 19, 2017 11:01 pm

Inserisco anche qui le mie risposte agli interventi di Sanbaku che troverete a questo link

Che questi messaggi restino a imperitura memoria per coloro alla ricerca di informazioni sul servizio di biglietteria.

------- 07.02.17 -------
Ciao e benvenuto

Questo è un forum gratuito ma è gestito e pagato interamente da me.
Non ho problemi verso post pubblicitari a patto che vengano discussi in anticipo con il sottoscritto e accettino come condizione la possibilità di ricevere anche messaggi critici da parte di chiunque.

In passato alcuni utenti hanno tentato di utilizzare questo forum a scopo pubblicitario senza permesso e quindi ho fatto una piccola ricerca online.

Il suo indirizzo email ricorda quello del Responsabile Commerciale di una certa PR Lab che secondo postoriservato.it sta dietro il servizio da lei tanto elogiato.

Si tratta di una coincidenza?

Saluti
Antonio Marcheselli - Amministratore

------- 19.02.17 -------
Caro Sanbaku
Sono deluso e amareggiato dall'assenza di una sua risposta - anche perché il forum mi avvisa che nel frattempo ha visitato di nuovo queste pagine. Se non mi sono sbagliato - e non vedo suoi interventi a proposito - trovo il suo contributo piuttosto fuori luogo. Spero che si renda conto che questi messaggi resteranno qui per sempre e il nome del servizio che ha menzionato rimane a portata di mano di Google e di chi deciderà di effettuare una ricerca in futuro. Per non sbagliarsi, e per mettere in guardia potenziali utenti, copio questi due miei messaggi in coda a tutti quelli che Lei ha così entusiasticamente inserito.

Come sempre, il forum rimane aperto per eventuali suoi futuri interventi.

Saluti
Antonio Marcheselli - Amministratore
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo


Torna a “Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti