Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
bonti
Messaggi: 29
Iscritto il: gio dic 17, 2009 12:05 pm
Contatta:

Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda bonti » mer gen 18, 2012 11:49 pm

Ciao,

ennesimo problema al Nucleo Movie RCH, diagnosi: sono da cambiare le due CF, inoltre sono da fare degli aggiornamenti software OBBLIGATORI!

Preventivo... 450 euro + IVA!

Siamo un cinema parrocchiale gestito da un gruppo di volontari e non siamo messi bene economicamente, questa spesa non possiamo assolutamente permettercela! Inoltre, meno di un anno fa, 600 euro per la sostituzione sempre delle due CF e di un componente hardware. Una follia!

Siccome il nostro fatturato è inferiore ai 50000 euro la SIAE mi ha detto che possiamo abbandonare il misuratore fiscale e tornare ai biglietti manuali, ma non quelli SIAE, dobbiamo stmparci dei biglietti da noi, ma non mi ha saputo dare ulteriori informazioni.

Qualcuno sa come devono essere questi biglietti o sa a chi posso rivolgermi per avere delle informazioni?

L'altra alternativa è il sistema Liveticket. Qualcuno lo conosce o lo usa? Sapete darmi qualche informazione?

Grazie,

Ciao
Stefano
Stefano Montanari - Cinema Teatro Ariston - Castelnuovo Rangone MO
www.cinemateatroariston.it

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 950
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Elia Orselli » gio gen 19, 2012 12:25 am

Il biglietto deve essere diviso in tre parti (matrice, madre e figlia) tutte e tre numerate con numero seriale progressivo. Su ogni parte del biglietto deve essere riportata l'intestazione completa del gestore (ragione sociale, indirizzo, codice fiscale ed eventuale partita iva). I biglietti così confezionati vanno consegnati alla SIAE che provvederà a punzonarli singolarmente. Se non sbaglio il costo per blocchetto di 100 biglietti di questa operazione è di 3 euro al netto dell'IVA e delle competenze.

Mi stupisce che la SIAE non abbia i blocchetti da fornirvi, a meno che non vi troviate nello stesso caso della mia sala: in base alle ultime norme (due anni fa circa) abbiamo dovuto fare alcune modifiche allo statuto del circolo che hanno anche comportato l'uso di biglietti SIAE con la dicitura "non avente rilevanza fiscale". Per esperienza la SIAE stampa pochi blocchi di questi biglietti e solo saltuariamente li fa avere alle mandatarie. Se ricadete in questo caso si tratta, oltre ai dati che ho indicato prima, di aggiungere nelle tre parti del biglietto quella dicitura.
Elia

Avatar utente
Mauro
Moderatore
Messaggi: 4195
Iscritto il: mer mag 28, 2003 11:58 am
Località: Milano

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Mauro » gio gen 19, 2012 8:14 am

La mia SIAE di competenza mi disse che i biglietti cartacei vengono forniti da loro solo per le associazioni sportive dilettantistiche e per i locali di spettacolo in caso di malfunzionamento del misuratore fiscale.
"Only the projectionist gets final cut" (W.Friedkin)

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 950
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Elia Orselli » gio gen 19, 2012 8:21 am

Sino a due anni fa era così, poi la normativa è cambiata ed è stato alzato il tetto minimo oltre il quale è obbligatoria la biglietteria automatizzata.
Elia

5natch
Utente 8mm
Messaggi: 134
Iscritto il: mar giu 21, 2011 8:42 am

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda 5natch » gio gen 19, 2012 2:48 pm

con un pc e una connessione internet ci sono sistemi di biglietteria gratuiti che funzionano molto bene

bonti
Messaggi: 29
Iscritto il: gio dic 17, 2009 12:05 pm
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda bonti » gio gen 19, 2012 8:31 pm

5natch ha scritto:con un pc e una connessione internet ci sono sistemi di biglietteria gratuiti che funzionano molto bene


gratuiti? tipo?
Stefano Montanari - Cinema Teatro Ariston - Castelnuovo Rangone MO
www.cinemateatroariston.it

5natch
Utente 8mm
Messaggi: 134
Iscritto il: mar giu 21, 2011 8:42 am

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda 5natch » ven gen 20, 2012 9:53 am

hai pm

Avatar utente
Elia Orselli
Moderatore da Baskerville
Messaggi: 950
Iscritto il: dom nov 18, 2007 9:31 am
Località: Imola, Bologna
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Elia Orselli » sab gen 21, 2012 12:02 am

La notizia è interessante, non ne conoscevo l'esistenza. Non potresti indicarli pubblicamente, visto che mi sembrano un'alternativa per molti importante
Elia

bonti
Messaggi: 29
Iscritto il: gio dic 17, 2009 12:05 pm
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda bonti » sab gen 21, 2012 1:19 pm

Mi sembra che da regolamento non ci sia nessun divieto a pubblicare il nome dell'azienda, giusto?

quindi, si tratta di questo: http://it.tixproduction.com/point-break.html

li ho già contattati e mi hanno risposto via mail... lunedì li chiamo per avere dei chiarimenti, non ho capito se è il sistema che fa al caso mio, sul sito infatti lo descrivono come un sistema che consente al cliente di farsi il biglietto a casa e presentarsi al cinema con già il biglietto pagato... o da pagare. Non si fa alcuna menzione della possibilità di poter emettere biglietti nel locale da parte del gestore!

comunque vi terrò informati.
Stefano Montanari - Cinema Teatro Ariston - Castelnuovo Rangone MO
www.cinemateatroariston.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23913
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Antonio Marcheselli » sab gen 21, 2012 1:26 pm

E' gratuito ma c'è la possibilità di essere contattati dal commerciale... occhio! :)

Forse mettono pubblicità sui biglietti?
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

bonti
Messaggi: 29
Iscritto il: gio dic 17, 2009 12:05 pm
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda bonti » sab gen 21, 2012 1:41 pm

Antonio Marcheselli ha scritto:E' gratuito ma c'è la possibilità di essere contattati dal commerciale... occhio! :)

Forse mettono pubblicità sui biglietti?


no, secondo me ci vuole del loro HW... mi hanno già chiesto se ho: un server, lettori barcode, stampanti termiche... ecc ecc...
Stefano Montanari - Cinema Teatro Ariston - Castelnuovo Rangone MO
www.cinemateatroariston.it

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23913
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Antonio Marcheselli » sab gen 21, 2012 2:55 pm

Beh occhio lo stesso, non vorrei che ti regalano il software e magari ti fan firmare qualcosa di manutenzione che non sta in cielo né in terra. Ipotizzo, non ho idea.

E non quotare messaggi interi, specie se ti riferisci al messaggio precedente, non ce ne è bisogno! :)
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

spantax
Utente 35mm
Messaggi: 540
Iscritto il: ven ott 10, 2008 4:48 pm

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda spantax » lun gen 23, 2012 8:19 am

bonti ha scritto:Qualcuno sa come devono essere questi biglietti o sa a chi posso rivolgermi per avere delle informazioni?



Se ti interessa un pdf di un biglietto tipo, come quelli che ci stampiamo noi, te lo mando in mp
Chi Vola Vale, chi Vale Vola, chi non Vola è un Vile !
.........................................................................................................................................................................................

bonti
Messaggi: 29
Iscritto il: gio dic 17, 2009 12:05 pm
Contatta:

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda bonti » lun gen 23, 2012 9:03 am

@spantax: ok!
Stefano Montanari - Cinema Teatro Ariston - Castelnuovo Rangone MO
www.cinemateatroariston.it

Sanbaku
Messaggi: 3
Iscritto il: mar feb 07, 2017 6:40 pm

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Sanbaku » mar feb 07, 2017 7:19 pm

Come ho scritto in altro post, noi utilizziamo il sistema Ge.Si.Fi. fornito da postoriservato.it al costo di € 100 al mese. Tra le altre cose, viene fornitO anche il sistema di vendita online e sempre compreso nel prezzo c'è anche l'assistenza tecnica obbligatoria. Quanto al misuratore fiscale direi che è decisamente al di sopra dei competitor e che io sappia viene utilizzato in teatri come Augusteo di Napoli e il Nuovo di Milano.

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23913
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Antonio Marcheselli » mar feb 07, 2017 11:13 pm

Ciao e benvenuto

Questo è un forum gratuito ma è gestito e pagato interamente da me.
Non ho problemi verso post pubblicitari a patto che vengano discussi in anticipo con il sottoscritto e accettino come condizione la possibilità di ricevere anche messaggi critici da parte di chiunque.

In passato alcuni utenti hanno tentato di utilizzare questo forum a scopo pubblicitario senza permesso e quindi ho fatto una piccola ricerca online.

Il suo indirizzo email ricorda quello del Responsabile Commerciale di una certa PR Lab che secondo postoriservato.it sta dietro il servizio da lei tanto elogiato.

Si tratta di una coincidenza?

Saluti
Antonio Marcheselli - Amministratore
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

max hans
Messaggi: 23
Iscritto il: ven dic 23, 2016 5:46 pm

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda max hans » ven feb 10, 2017 8:47 pm

grande antonio...

Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23913
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Re: Biglietti, alternative al misuratore fiscale

Messaggioda Antonio Marcheselli » dom feb 19, 2017 10:56 pm

Caro Sanbaku
Sono deluso e amareggiato dall'assenza di una sua risposta - anche perché il forum mi avvisa che nel frattempo ha visitato di nuovo queste pagine. Se non mi sono sbagliato - e non vedo suoi interventi a proposito - trovo il suo contributo piuttosto fuori luogo. Spero che si renda conto che questi messaggi resteranno qui per sempre e il nome del servizio che ha menzionato rimane a portata di mano di Google e di chi deciderà di effettuare una ricerca in futuro. Per non sbagliarsi, e per mettere in guardia potenziali utenti, copio questi due miei messaggi in coda a tutti quelli che Lei ha così entusiasticamente inserito.

Come sempre, il forum rimane aperto per eventuali suoi futuri interventi.

Saluti
Antonio Marcheselli - Amministratore
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo


Torna a “Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti