Lettera aperta a Warner Village Cinemas SpA Italia

Discussioni varie con tematica riguardante il Cinema
Avatar utente
Antonio Marcheselli
Amministratore
Messaggi: 23839
Iscritto il: mer mag 08, 2002 11:41 am
Località: Swindon, UK

Lettera aperta a Warner Village Cinemas SpA Italia

Messaggioda Antonio Marcheselli » mar mag 05, 2009 6:18 pm

Dear all

Ormai da diversi anni gestisco questo forum dedicandoci parte del mio tempo libero e finanziandolo completamente di tasca mia. Contrariamente a molte persone mi sono sempre identificato con il mio nome e cognome e il dominio su cui risiede è intestato a mio nome. Quindi ne rispondo direttamente in tutto e per tutto.

Sicuramente negli anni la mia posizione verso l'azienda per cui presto servizio è cambiata - a mio avviso perché è l'azienda ad essere lentamente ma inesorabilmente cambiata.

Sicuramente sono una persona a cui piace dirla tutta, ma credo di avere la necessaria diplomazia per poter esprimere i miei pensieri in modo sufficientemente educato e diplomatico appunto.

Ad essere sincero questo forum - per me sicuramente fonte di enorme soddisfazione - è sempre stato anche un enorme fonte di problemi, in quanto in Italia se criticati si preferisce denunciare o minacciare piuttosto che confrontarsi professionalmente. Ma pazienza.

Come ho detto mi assumo tutta la responsabilità di quello che scrivo, anche se non c'è bisogno che lo confermi dal momento in cui accanto alle mie dichiarazione compare il mio nome e cognome, da sempre.

Se qualcuno riterrà che le mie affermazioni creino/abbiano creato nocumento all'azienda, non avete che da procedere nelle sedi opportune. Magari sperando che si portino in evidenza TUTTI i miei commenti, e non solo alcuni.

Se l'azienda desiderasse replicare può farmi pervenire una risposta, che non mancherò di pubblicare.

Saluti
Antonio Marcheselli
Firenze
Sono sale per grandi pubbici e ciò rende doverose proiezioni per grandi popolazioni
Spettatore Anonimo

Torna a “Cinema”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti